Loop Royality free e Siae

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

    Loop Royality free e Siae

    Salve a tutti,

    ho provato a dare un'occhiata al forum ma non mi è parso di trovare una
    risposta esauriente al mio interrogativo. Se già dovesse essere stato
    affrontato l'argomento chiedo scusa in anticipo.

    Ho acquistato delle librerie royality free della Highlife, che sono composte da parte melodiche vocali.

    La domanda è questa: se alla siae si deposita principalmente la melodia
    del brano, ma questa è presa da una libreria royality free, come mi devo
    comportare al riguardo? Ribadisco che non si tratta di un basso o di
    una parte ritmica, ma di un vero e proprio cantato melodico!



    Grazie in anticipo a tutti coloro che mi daranno indicazioni (magari
    cortesemente non mi rispondete di non usare librerie del genere, come ho
    visto in altri forum, in questo caso non mi sarebbe di aiuto)
    Grazie sonicologico. Ho sentito anche altre produzioni con melodie cantate prese interamente da librerie, che tra l'altro posseggo anche io.loro le hanno commercializzate a tutti gli effettio, ioIo però non saprei come muovermi a livello burocratico esattamente.
    Nello stesso ,io brano ci sono delle perti vocali di mia creazione, deposito quelle e basta?
    Prego. Le parti sonore è una cosa facile da gestire e potresti giocare d'equivoco come fan tutti. .
    Potresti anche dire (usando loop precotti a dx e a manca) l'ho fatto io con il mio synth, qualè il problema ?
    Ma con la voce è piu' complicato. Io depositerei tutto tranquillamente e se un giorno frutta qualcosa la sequenza e la cantante esige dei diritti, gli li darei semplicemente.
    Ciao :thumbup:

    Post was edited 1 time, last by “Sonicologico” ().

    Grazie per il consiglio, però continuo a non capire molto.. Ma allora perchè dovrebbero commercializzare librerie con parti vocali Roayliti free per poi non poterle usare? Io comprando la libreria pago forfettariamente una quota.. riporto cosa dice la licenza:
    LICENCE INFO:
    HighLife Samples holds the copyright of this sample pack
    and unauthorized reselling/copying/renting/sharing/
    Uploading/downloading/ to any database, groups, servers,
    /websites/file sharing services/ or otherwise distributing
    is strictly prohibited.
    With a purchase from our online distributors/shops you are the
    rightful owner. You can use the contents of this pack in your
    music productions royalty free.

    Se no io deposito soltanto la parte di nuova invenzione e quella la lascio scoperta da diritti.. anche se sarebbe alla fine la parte melodica principale del brano.. io mi sono limitato a inserirci un paio di strofe e costruirci l'arrangiamento.
    Il diritto morale d'autore è di chi ha fatto melodia e testo, in questo caso l'autore dei samples.

    Però tu li hai ricombinati ed hai pagato e acquistato, insieme alla libreria, il diritto materiale allo sfruttamento economico, perciò l'autore non potrà mai rivalersi su di te qualsiasi introito derivante al tuo uso.

    Informati in Siae su come compilare il mod. 112, ammesso che ogni sede non ti risponda una cosa diversa.

    Lat.
    Grazie Lattugo, ci sto provando, ma mi stanno mettendo ulteriormente confusione.. la sede di Firenze mi ha detto di contattare l'autore e farmi rilasciare una dichiarazione, quella di Roma mi ha detto che non posso utilizzare nulla...boh??

    Cracker ho avuto anche io questo dubbio, ma alla fine io credo che intenda che posso utilizzarlo nelle produzioni senza appunto dover corrispondere royality, poichè io sono a detta loro "the rightful owner".

    ninij wrote:

    Cracker ho avuto anche io questo dubbio, ma alla fine io credo che intenda che posso utilizzarlo nelle produzioni senza appunto dover corrispondere royality, poichè io sono a detta loro "the rightful owner".


    Il mio inglese non è perfetto, ma nel dubbio proverei a chiedere a chi ti ha venduto la licenza.
    Cracker
    Contatti - LEGENDS - How It's Made

    "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)

    Cracker wrote:

    Ma se nella licenza c'è scritto " You can use the contents of this pack in your music productions royalty free." non significa che possono essere utilizzati solamente per produrre brani che a loro volta saranno Royalty Free?


    No, significa che non dovrai versare alcuna royalty all'autore, in quanto gli hai già pagato questa opzione comprando la libreria.

    @ninij,

    Firenze è sulla strada giusta, quello che gli sfugge, poveri cari, è che la dichiarazione che ti richiedono è già esplicita nella licenza che ti hanno rilasciato.
    Se quelli della software house sono stati furbi dovrebbero aver anche citato l'autore dei vari spezzoni per nome.

    Devi dire a siae che indicherai l'autore morale con nome e cognome, mentre i diritti materiali e i 24esimi venali spettano a te in virtù della licenza che hai acquistato.

    Lat.
    Ciao,

    mi è venuto in mente che se ne parlava anche in questo thread.
    Se segui i link in una delle faq del produttore di samples c'era l'indicazione degli autori dei vari spezzoni, mi pare.

    Quello che so per certo è che la legislazione italiana (e con essa siae) tutelano melodia e testo.
    Tu hai comprato i diritti di sfruttamento di tale melodia e testo acquistando la libreria.

    Però non so Siae se la considera una cover, anche se le frasi sono ricombinate... né come assegni a te eventuali proventi, visto che ti spettano in qualche modo dovrai pure informare l'ente di raccolta.

    Non saprei, ma già il fatto che due sedi ti abbiano risposto diversamente mi fa sospettare che non lo sappiano nemmeno loro.
    L'unica cosa che posso fare è augurarti di imbatterti in un impiegato SIAE più preparato degli altri...

    Lat.
    grazie lattugo, molto interessante.
    Tuttavia, in attesa di un ulteriore chiarimento anche da parte di Highlife, forse mi sbaglierò, ma credo che con la dicitura "With a purchase from our online distributors/shops you are the rightful owner." Si intenda che loro cedono tutti i diritti. Però se appunto questa libreria venisse comporata domani da un altro utente e ci vuolesse realizzare un brano? La situazione in effetti è assai nebulosa.

    ninij wrote:

    grazie lattugo, molto interessante.
    Tuttavia, in attesa di un ulteriore chiarimento anche da parte di Highlife, forse mi sbaglierò, ma credo che con la dicitura "With a purchase from our online distributors/shops you are the rightful owner." Si intenda che loro cedono tutti i diritti.


    Certo, tutti i diritti economici li hai acquisiti comprando la licenza.

    Il problema è che per la normativa italiana ci sono i diritti morali d'autore che non sono alienabili e rimangono in capo all'autore del loop, mentre a te spettano i diritti materiali (proventi).
    Il deposito in SIAE dovrà rispecchiare questa situazione.
    Non mi stupirei che da Highlife ti rispondessero che in altri paesi le cose sono più semplici.

    Tienici comunque informati degli sviluppi, per favore, così questo thread può essere utile a chi si trova nella tua situazione.

    Lat.