Affinità elettive

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

    vak007 wrote:



    non sono un puritano né tanto meno un bigotto ma credo, visto che una volta ne ho fatto le spese e sono stato sospeso per diversi giorni, che il regolamento se sottoscritto iscrivendosi al forum, vada rispettato:

    In caso moderatori, supermoderatori, amministratori riscontrassero delle infrazioni al regolamento, ricorreranno ad un sistema di sanzioni a punti che e' cosi' organizzato:
    1) Richiamo semplice/ammonizione: 50 punti
    2) Infrazione regolamento: 150 punti
    3) Atteggiamento provocatorio e/o polemico, offese alle istituzioni o alle religioni di qualunque fede, violazione diritto d’autore: 250 punti
    4) Flame di qualunque genere (starter o risposta): 250 punti
    5) Spam: 250 punti
    6) OT reiterato: 500 punti
    7) Atteggiamento litigioso e/o offensivo, o contrario allo spirito del forum e lesivo della sensibilità degli altri utenti: 500 punti
    8) Atteggiamento litigioso e/o offensivo nei confronti di uno o piu membri dello staff (o polemica con lo staff in generale): 500 punti
    9) Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre: 1500 punti
    10) Iscrizione a scopi commerciali o al fine di trarre profitto dal forum senza previo consenso dell’Amministratore: 1500 punti
    11) Uso di linguaggio volgare gratuito: 1500 punti

    in grassetto il punto pertinente.

    ciao
    vak


    ok, io sottolineerei anche questo però:

    9) Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre: 1500 punti

    :whistling:

    cremateo wrote:

    Hellvis wrote:

    @cremateo/poeta di strada: questa volta passo hai scritto un papiro ....a proposito, ti è arrivato il mio bonifico ?
    Ma no, ho solo risposto e pure in modo ... circonciso!
    E niente bonifico: ho seguito il tuo consiglio e son tornato integralista! :D


    Bene bene, ritorno alla purezza di strada :D !
    Ti stimerò ancora di più, solo che ora come ti mando i soldi?

    Lattugo wrote:


    Mi sembra una sottolineatura fuoriluogo perché non mi pare che in questo thred qualcuno abbia violato il punto nove.

    Lat.


    Credo che si riferisca all'autore dell'articolo che, precisandolo, non è assolutamente un utente di questo forum.
    Un dettaglio che forse è sfuggito a qualcuno .

    Quindi in questo caso cosa c'entra il regolamento :D ?
    ex-Hellvis

    Post was edited 1 time, last by “Hellvis” ().

    nucho2000 wrote:

    Se io posto un articolo di neonazisti che parlano della superiorità della razza ariana, titolandolo affinità elettive, che ne pensa il regolamento?!


    Che sei offtopic perché qui si parla di homerecording :)

    Comunque il razzismo è un'altra cosa, ad esempio se io dico che quelli che ascoltano una valanga di robaccia neomelodica (davvero, ho sentito cose imbarazzanti per chi le fa e per chi le ascolta) riescono ad apprezzarla solo in virtù del livello culturale medio-basso che possiedono sono un razzista?

    Se sostengo che se avessero gli strumenti culturali per comprendere qualcosa di più elevato butterebbero immediatamente nel cestino la loro collezione di emmepitrè neomelodici sostengo la superiorità di una razza?

    Tra parentesi io sono uno che ogni volta che va a Napoli ci lascia il cuore.

    Il razzismo è un'altra roba, quella che sostieni tu è meramente la massima ipocrisia del politicamente corretto, cosa atroce e terribilmente diffusa in base alla quale siccome certa gente si offende senza motivo e reagisce violentemente si finisce col pretendere che le persone non dicano più ciò che pensano, giusto o sbagliato che sia.

    Con buona pace del dialogo e della discussione.

    Lat.

    Post was edited 1 time, last by “Lattugo” ().

    Grazie Lattugo, non avrei potuto esprimere meglio il concetto.
    Tacciare di razzismo un articolo del genere - e indirettamente il sottoscritto - mi pare davvero eccessivo.
    E dire che uno scritto di quel tenore, discutibile quanto si vuole - e per fortuna - è razzista mi pare davvero oltre misura.

    Hellvis wrote:

    solo che ora come ti mando i soldi?
    Non preoccuparti: i primi dell'anno nuovo sono dalle tue parti. Mi faccio vivo io con tanto di cappello per la questua! :D
    cremateo, così andiamo avanti all'infinito. Dico solo che quando un musicista vive bene, serenamente e senza frustrazioni la propria condizione, non si fa troppe seghe mentale sul diritto o meno di esistere di altri musicisti e loro fan. Se uno legge solo novella 2000 e ascolta D'alessio saranno cazzi suoi, a noi non cambia l'esistenza e tutto questo non danneggia di certo la condizione culturale di un intero paese.

    Che a dirla tutta, onestamente, a me danno più fastidio quelli che si esprimono continuamente con riferimenti culturali e citazioni varie, oltre a quelli che ancora correggono gli errorini grammaticali come si faceva alle medie :D
    WENET IS BETTER

    Post was edited 1 time, last by “Backano” ().

    Backano wrote:

    così andiamo avanti all'infinito
    No, prima o poi crepiamo! (Dove è la faccetta con gli scongiuri?!)

    Backano wrote:

    Dico solo che quando un musicista vive bene, serenamente e senza frustrazioni la propria condizione, non si fa troppe seghe mentale sul diritto o meno di esistere di altri musicisti e loro fan.
    Certo, ma l'articolo non parla di musicisti, bensì di diffusione della musica. Perciò in senso più ampio di cultura.

    Backano wrote:

    Se uno legge solo novella 2000 e ascolta D'alessio saranno cazzi suoi, a noi non cambia l'esistenza e tutto questo non danneggia di certo la condizione culturale di un intero paese.
    Se mia figlia fosse una di quelle sarebbero anche cazzi miei. E poi suoi.
    Non sono così sicuro che questo non influisca né sul paese né sulla nostra esistenza: "Gli artisti sono i veri legislatori del mondo".
    Questa l'ho aggiunta solo per darti fastidio! ;)

    Backano wrote:

    Che a dirla tutta, onestamente, a me danno più fastidio quelli che si esprimono continuamente con riferimenti culturali e citazioni varie
    Non sono così presuntuoso da credere di avere pensieri originali; sono invece sicuro che qualcuno ha saputo esprimerli meglio di me.
    E poi dov'è il problema? Vivi e lascia scrivere, o se preferisci vivi e non leggere! :D

    Backano wrote:

    oltre a quelli che ancora correggono gli errorini grammaticali come si faceva alle medie
    Appunto ... alle medie. Dai, me l'hai servita su un piatto d'argento ... non ho saputo resistere! :D

    Hellvis wrote:

    di quante note è composta la scala di DO minore in un ottava della stessa
    è già tanto che non hanno chiesto se ci sono più note nella scala di Do o in quella di Sol.
    A me sembra un argomento improbabile per un test di formazione. Non riesco ad immaginare un lavoro, al di fuori del mondo della musica, dove conoscere la scala di Do è necessario quanto il conoscere l'inglese o nozioni nell'uso del pc ecc... Se poi in un ipotetico test è stata inserita una domanda simile, questo non fa certo testo perché non fa parte dello standard.
    WENET IS BETTER

    Backano wrote:

    Hellvis wrote:

    di quante note è composta la scala di DO minore in un ottava della stessa
    è già tanto che non hanno chiesto se ci sono più note nella scala di Do o in quella di Sol.
    A me sembra un argomento improbabile per un test di formazione. Non riesco ad immaginare un lavoro, al di fuori del mondo della musica, dove conoscere la scala di Do è necessario quanto il conoscere l'inglese o nozioni nell'uso del pc ecc... Se poi in un ipotetico test è stata inserita una domanda simile, questo non fa certo testo perché non fa parte dello standard.


    Diciamo che oggi la maggior parte dei test standard verte sulla cultura generale nel senso più ampio del termine perchè, appunto, quelli stessi standard sono cambiati, e di test nel genere ne ho fatti abbastanza per poter confermare questo cambiamento.
    Che poi non siamo d'accordo ne io ne te e credo anche tantissimi altri è un dato di fatto, mi pare illogico il contrario!
    Per un test di ingresso ad un corso relativo all'audio mi hanno schiaffato domande sul futurismo russo et similia, ma roba davvero di nicchia che a scuola neanche avevo studiato....in mezzo a tante domande tecniche relative al vero scopo del corso.
    A te pare normale?
    A me NO, nella maniera più assoluta!
    Però succede.
    ex-Hellvis
    Scusate il doppio post ma dovevo assolutamente quotare il caro cremateo!

    cremateo wrote:

    Hellvis wrote:

    solo che ora come ti mando i soldi?
    Non preoccuparti: i primi dell'anno nuovo sono dalle tue parti. Mi faccio vivo io con tanto di cappello per la questua! :D


    Ad una condizione però: se per inizio dell'anno intendi il periodo tra capodanno e befana, allora voglio che tu venga qui vestito da Babbo Natale....così facendo ti beccherai una mancia ecstra, in modo tale da aggiustare chirurgicamente col fotosciopp il tuo occhio nell'avatar :D!
    ....o forse tale fattore oculistico vuole rifarsi all'arte della pittura astratta?!
    Non vorrei essere offensivo con lei sig.artista.

    Uahahaha si scherza ciao :thumbsup: !
    ex-Hellvis

    Hellvis wrote:

    Uahahaha si scherza ciao !
    Ti sembra che con un avatar del genere ci sia bisogno di sottolinearlo?!

    Il fatto è che:

    Non voglio sistemare l'occhio:
    offre un diverso punto di vista
    e poi sono cubista.
    Dovresti vedermi agitare il culo
    appoggiato su un ginocchio
    mentre la gente balla in pista
    pensando sia un artista,
    mentre invece sono un mulo.
    Basta OT interpersonali
    altrimenti ci bannano per motivi razziali!

    Comunque per primi dell'anno intendo i primi mesi dell'anno: quando saprò con certezza il periodo ti dico.
    Al posto dei soldi va bene pure una o due bottiglie di Aglianico rosso riserva e un piatto abbondante di ciceri e tria! :D