E Alitalia se ne va

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      @Touch : confermo il basso livello sui voli nazionali, sugli internazionali mi è sempre sembrato nettamente migliore.

      @All : e intanto i figli di berlusca non ci sono più in cordata, ma entro domenica sapremo chi ne fa parte....aspettiamo e vediamo.
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      Originally posted by fish&chips


      insomma... una volta ci lamentiamo che il governo dava migliaia di migliardi alla FIAT per scongiurare crisi occupazionali sotto il "ricatto" della famiglia agnelli e poi ci strappiamo le vesti se alitalia viene venduta...


      infatti :D

      e poi com'è buffo che, il cavaliere solitario, quando era al governo, aveva un ministro che proponeva di chiudere questo sperpero di soldi verso la FIAT, ma si fece una dura opposizione contro di lui, che purtroppo dovette cambiare proposte...

      fish&chips, però c'è da dire che...
      che servizio di vera utilità offre Alitalia oggigiorno?
      capisco mi facessero volare gratis, o con delle agevolazioni in quanto azienda "di mia proprietà" (in quanto statale), ma invece, non è concorrenziale nei sui prezzi, ne sui servizi...

      ci sono compagnie low cost, che se la mangiano a colazione anche sulla qualità stessa del servizio, a prezzi estremamente + bassi...

      purtroppo non sono + gli anni d'oro di Alitalia, considerata una delle migliori compagnie mondiali, sono gli anni del nuovo millennio, e Alitalia ha fatto la fine di tante altre aziende, un tracollo sotto tutti i punti di vista...

      se la barca affonda, non ha senso imbarcare la scialuppe di salvataggio...

      che poi a dirla tutta, aziende di una importanza enorme, italiane, statali o parastatali, sono state SVENDUTE a società estere, e nessuno ha battuto ciglio...
      aziende di una importanza strategica, mica cioccolatini...

      8)

      edit:
      RAR, ebbene, ecco il mio disappunto...
      vogliamo salvare un servizio scadente?
      per i voli internazionali, possiamo benissimo sfruttare altre compagnie + economiche... perkè a occhio, alitalia è la + cara nel mercato...
      cioè, quando controllo voli intercontinentali, KLM, Lufthansa e British Airways, sono sempre le + economiche, rimanendo su grosse e serie compagnie...

      poi stando a voci di chi per lavoro, sfrutta l'aereo, alitalia, proprio all'estero, colcavolo che la prendono... troppi rischi!!!
      lufthansa, pare sia la compagnia che offre il miglior servizio in assoluto, qualsiasi problema succeda, non ti lasciano mai nella cacca...

      alitalia invece, spesso ti lascia li in balia del nulla, in paesi lontani..

      chi viaggia per lavoro, e deve sfruttare ogni singolo minuto, non può permettersi di perdere ore in aereoporto per colpa della compagnia aerea.. con lufthansa, succede molto raramente.. e queste sono le affermazioni di + persone, che prendono l'aereo come io mi lavo i denti al mattino...

      8)

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Utente 643” ().

      @ touch
      condivido il senso del tuo discorso sulla qualità.
      occhio però alle low cost : ho un amico che lavora per Alitalia (manutenzione motori) e mi dice che il loro mantenere i costi bassi dipende si dal canale di vendita (essenzialmente web) ma anche e soprattutto dalla poca cura dei velivoli.

      @All
      "meglio smentire notizie che mentire come fa la sinistra".
      Indovina chi l'ha detto? ah : la domanda era "Ma allora lei smentisce i nomi che aveva fatto per la cordata?"
      :walli:
      Non discutere mai con un idiota. Prima ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza
      Originally posted by _RaR_
      @ touch
      condivido il senso del tuo discorso sulla qualità.
      occhio però alle low cost : ho un amico che lavora per Alitalia (manutenzione motori) e mi dice che il loro mantenere i costi bassi dipende si dal canale di vendita (essenzialmente web) ma anche e soprattutto dalla poca cura dei velivoli.



      o beh, non lavoro in quel settore, quindi ogni mia parola + tecnica, può essere smentita :)
      comunque, penso sia piuttosto logico, che per contenere così tanto i costi, da qualche parte bisogna fare economia..

      anche lufthansa e e altre grosse, hanno spesso offerte, o prezzi relativamente bassi, ma di certo non low cost.
      e di fatto, le compagnia grosse e serie, ti offrono un servizio che vale il prezzo pagato.
      mentre molte low cost, offrono servizi che non valgono nemmeno la metà del pagato.
      fortunatamente ce ne sono che si salvano come serietà, ma sempre per logica, diventano le + care del loro settore economico :)

      mentre tornando al discorso alitalia, è la + cara in assoluto, con servizi spesso simili alle low cost...
      per questo motivo non comprendo il perkè, di tanto patriottismo verso Alitalia.
      che ci guadagno io, o noi poveri cittadini, se Alitalia rimane italiana?
      fatti 2 conti, nella mia povertà mentale, non ci trovo nulla di vantaggioso...

      non è la prima volta, che le potenze italiane, si muovono per slavare a tutti i costi un marchio italiano, che purtroppo, non ha senso salvare, o almeno, per noi popolo, tali salvataggi, sono solo un peso...
      ci guadagnano invece, le ricche società che comprano e vendono...

      ascoltavo una discussione su alitalia, che stavano facendo personaggi, che a occhio, lavorano nel settore economia, ero in giro per la mia città l'altra sera...
      insomma, erano questi 4 individui, che non so chi fossero, e giustamente facevano 4 conti, ipotizzando un acquisto di Alitalia da parte di cordate italiane, le quali avrebbero rilevato l'azienda, concordando privilegi con lo stato (hanno accennato a qualcosa di preciso, ma non so che cosa fosse, quindi sintetizzo chiamandoli privilegi... non voletemene :) ), per poi scorporare la società in tanti piccoli lotti, da rivendere uno ad uno, e il margine di guadagno sarebbe stato + che accettabile.

      dopotutto, solo vendere i diritti di aereoporto (non ricordo come si chiamano tecnicamente), la faccenda diventa molto interessante, sia per grosse compagnie che vogliono ampliare le vedute, sia per piccole compagnie che hanno dei soldi in attivo da investire.
      adirittura, aziende costrutrici di aerei, possono essere interessate a comprare qualche parte di Alitalia, per svariati motivi...
      possono rilevare del personale altamente qualificato, capannoni di deposito, diritti di atterraggio per prove di collaudo, e tante altre cose...

      l'AIRBUS francese (quella del Concorde per intenderci), pare abbia interesse sulla vicenda, e pare anche possa intervenire con qualche offerta mirata.

      insomma, il piatto è molto interessante, per chi in quel settore ci lavora, mente per noi popolo italiano, è un peso economico sempre + rilevante, e non possiamo + sostenerlo.
      non ha senso, secondo me, fare tanti sogni italiani, con cibi italiani a bordo, cultura italiana, ecc ecc... non abbiamo nulla da pubblicizzare con Alitalia, siamo sempre uno dei paesi + chiaccherati, e dicono anche, + belli al mondo, con una cucina amata in ogni angolo.
      quindi, sai a me, cosa interessa di Alitalia? proprio nulla...

      se devo prendere l'aereo, miro al miglior rapporto prezzo/qualità, ed alitalia, da decenni è troppo fuori target...

      negli anni 80, offriva il massimo, oggi offre quasi nulla, al massimo altissima professionalità di + dipendenti, ma che però non fanno differenze all'interno della compagnia stessa.

      Originally posted by _RaR_
      @All
      "meglio smentire notizie che mentire come fa la sinistra".
      Indovina chi l'ha detto? ah : la domanda era "Ma allora lei smentisce i nomi che aveva fatto per la cordata?"
      :walli:


      beh ha perfettamente ragione... smentire una notizia, dopo averci guadagnato il 60% in brosa per un paio di giorni, è molto meglio che dire una bugia, dove non ci si guadagna nulla ;)

      ma poi, dove sono le bugie?
      oggi mi hann oconsegnato il CUD2007, vorrei capire com'è possibile che nel 2007, ho guadagnato 5000 euro lordi in + rispetto al 2006... ed ho lavorato molte ore in meno...
      con il governo precedente, mi sono ritrovato a scendere di 1000 euro lordi all'anno per 3 anni... partendo da una cifra X nel 2002, e arrivando a -3000 euro nel 2005, ma lavorando quasi il doppio di ore...
      ste cose, ne commercialisti, ne sindacati, ne nessuno è riuscito a spiegarmela.. intanto però, io in quel periodo avevo molti meno soldi in tasca, e meno tempo libero...

      oggi ho + soldi in tasca, e + tempo libero.. e non ho ricevuto aumenti di stipendio sostanziali..

      è vero, è brutto dire bugie, ed è anche brutto che si sappia di un conto personale di 400 milioni di Euro non dichiarato in italia, nelle banche del Lichestein... guarda cosa, solo i legali di noto politico, hanno scagliato la prima pietra, chiedendo il segreto bancario... certo io le tasse le pago, con i miei poco + di 1000 euro mensili, mentre chi vede milioni di euro al mese, le tasse le evade, e nasconde il malloppo...
      sapevo pure che solo i ladri, nasconodno i malloppi... quindi ho una gran confusione in testa su ste vicende... :D
      sti comunisti che non la raccontano giusta... :D

      8)


      giusto per par condicio, se questa non è credibile come proposta, perkè quale motivo dovrebbe essere credibile una proposta tutta italiana?

      KLM - Airfrance inoltre, è veramente uno dei colossi mondiali del settore, mentre la ipotetica cordata italiana, chi è?

      con i fatti attuali in mano, non si può che dar ragione a KLM-Airfrance...

      tutto il resto, continuano ad essere chiacchere, finchè non verranno ufficializzate...

      ma ste chiacchere, a questo punto, in questo momento temporale dell'italia, a cosa servirebbero, se non a campagna politica?
      giusto per non sparare a zero, ma per voler essere obbiettivi, la proposta Airfrance, è reale, altre proposte reali e ufficiali, per ora non ci sono...

      dicono che entro domenica ci saranno altre proposte, beh aggiorniamoci a lunedì... :D

      8)

      p.s.: ma i sostenitori della cordata italiana, non postano +?
      forse il mio essere comunista, non lascia spazio alle idee altrui... mi spiacerebbe che fosse così :D
      non posso fare a meno, di manipolare frasi, o pensieri, sono comunista che ci volete fare, sono di una brutta razza :D
      sostenitori di una cordata italiana??? 8o 8o 8o
      oddio ma esistono davvero? a leggere tutto il topic non ce la faccio... ma facciamo due conticini:

      per risanare Alitalia e renderla nuovamente proficua all'incirca servono 14 miliardi di €. (ad Air France 10 perchè hanno previsto il taglio di 2000 dipendenti, cosa che la "cordata" dice di non voler fare).
      Berlusconi li avrebbe da solo, ma non li mette da solo. perchè?
      perchè è molto più proficuo avere gente vincolata a sè da accordi economici... Della Valle odia Berlusconi da anni, ma per una favoretto magari gioca qualche milione... e tutti gli altri pure.
      però ORA si tirano indietro... cioè, non è aria. pre-elezioni dove vai a farti male?
      con due conti Berlusconi sa bene che dopo le elezioni, se vince... potrà finanziare largamente Alitalia tramite lo Stato (ovvero noi) senza investire i suoi soldi, accordandosi per i favori politici come dicevo e gestirsi Alitalia senza un reale piano di risanamento organico.

      se gli va bene ci guadagna senza investire nulla. se gli va male perde soldi dello Stato come hanno fatto in tanti in 50 anni di Repubblica.
      ma sopratutto... che vada in porto o no, fà, apparentemente, la figura del "salvatore". un mussoliniano "l'Italia agli italiani".
      non è mica stupido eh. queste son carte che vincono sempre in Italia.

      8)
      Motu 896 mk3 - Adam A7 - Chameleon 7622 - SE4400 - HST11A - Oktava MK012 - Behringer BCF2000 - M-Audio Axiom 25
      Originally posted by TouchNsp

      p.s.: ma i sostenitori della cordata italiana, non postano +?
      forse il mio essere comunista, non lascia spazio alle idee altrui... mi spiacerebbe che fosse così :D
      non posso fare a meno, di manipolare frasi, o pensieri, sono comunista che ci volete fare, sono di una brutta razza :D


      lo sai qual'è il problema?

      a me viene un senso di pena....

      perchè vi ritengo persone intelligenti ma quando mi postate in questo modo...mi cadono pure le palle...

      airfrance/klm...

      anzi..

      airfrance..

      lo sapete che è un'azienda pubblica?

      che già ha ASSORBITO klm nello stesso modo in cui vorrebbe assorbire alitalia...

      sai cosa vuol dire in pratica?

      che il governo francese ha lanciato una sorta di OPA su un pezzo d'italia...

      tu sei contento? anche se non mi meraviglio visto il gran nazionalismo che hanno i comunisti...mi meraviglio però di come tu (essendo comunista..) possa accettare una cosa del genere dove si prefigurano 7000 / 8000 esuberi di personale...

      che comunista sei? mi chiedo?

      pur di difendere questo scapestrato governo ti sei dimenticato cosa è un comunista e quali sono i suoi principi?

      o pur di andare contro berlusconi...

      ma ve ne rendete conto di cosa vuole essere questa operazione?

      un autentico esproprio!

      stanno facendo di tutto la stampa e i mezzi di informazione per ridicoliazzare la cordata italiana...facendo uscire nomi sui giornali...quando dovrebbero essere consultazioni riservatissime...

      ma in che paese siamo io mi domando?

      c'è un leader che cerca di tenere la compagnia di bandiera con la speranza di ridurre al minimo gli esuberi e tutti gli si scagliano contro perchè si chiama silvio berlusconi?

      ma ve ne rendete conto in che paese siamo?

      che comunisti sono i comunisti?

      @arus

      mi sa che devi iniziare a guardare meno film...e cartoni animati..
      :dj2:
      odio le parole e la teoria
      amo la psichedelica
      :]my soundclick :]

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “fabioperso80” ().

      auhauahauhauahauahuahauahuahauahauhauaha

      siamo al ridicolo!!!

      auahauhauahauhauahuahauhauahauhauhauahau

      ma fabio, li leggi i giornali? ti informi prima di parlare????

      auhauahauhauhauahauhauhauahauhauah

      questa poi, proprio non me l'aspettavo!!!

      dove sta la cordata? silvio ha fatto nomi, e tutti hanno smentito seccamente...

      esprorio della società italiana?
      ma dove te lo sei inventato!!! dai per favore!! :D

      Fabio, io sono comunista, il che non significa assolutamente nulla di quello che tu hai descritto... se ti cadono le palle... beh amen... problemi tuoi...

      qui il fatto, non è dare contro a Bersluconi, ma prendere atto di quanto ridicolo si sia tirato addosso con la faccenda alitalia...

      lavoratori che perdono il posto... chi è che perderà il posto in Alitalia, se Airfrance compra?
      di sicuro non quelli che lavorano, ma quelli che scaldano la sedia.
      chi sono quelli che scaldano la sedia?
      coloro messi nei posti chiave, anno dopo anno, da classi politiche.

      se Airfrance compra, queste teste grosse, diventano inutili per Airfrance, e quindi sono eliminate.
      sono teste molto costose....

      inoltre, come dichiarato, Airfrance/KLM, da lavoro in altre aziende, a chi verrà messo fuori.
      Airfrance, vuole un confronto con i sindacati, con il governo, e vuole una risoluzione della situazione.

      mentre l'ipotetica cordata italiana, che non è mai esistita, cosa vuole fare di Alitalia?
      svuotare un'altro pò le tasche dello stato...

      il Comunismo, bada al bene del popolo, non dei singoli, questo è il concetto + basilare di questa ideologia politica.

      Fabio, non ci sono fatti che possano salvare il culetto del cavaliere in questa faccenda, l'ha sparata grossa, e adesso tenta le ultime carte per non imbarcare altra acqua...

      proprio tu Fabio, difendevi a spada tratta la cordata italiana, ma sta cordata dove sta?
      non sei tu quello che vuole i fatti? e che non vuole le parole???

      qui io trovo solo parole, ma fatti proprio nessuno... come volevasi dimostrare...

      "c'è una cordata italiana, che rileverà Alitalia"
      quotazioni in borsa alle stelle, campagna elettorale con sondaggi in crescita, le sue azioni personali di Alitalia in netto gudagno...
      qualche giorno di tempo, e la smentita, azioni personali vendute, e borsa che sprofonda... altro buco economico, uno dei tanti lasciati dal cavaliere in anni di politica...

      Fabio, non ti sei ancora reso conto, che finchè si convive tranquillamente, non ci sono crociate verso nessuno, ma quando qualcuno, vuole a tutti i costi dichiarare guerra, succede il CAOS!!

      il mitico cavaliere, ha rotto altamente le scatole con le sue crociate contro i comunisti...
      il comunismo, in italia, non è illegale, e oltretutto, negli anni, non ha arrecato tanti danni quanti ne hanno arrecati altri schieramente politici in 60 anni di repubblica...

      caro fabio, vallo a raccontare ai partigiani, che i comunisti non sono patrioti, non sono pacifici, e che hanno come unico scopo quello di sopprimere Berlusconi a tutti i costi...

      cioè, dai, dammi la notizia del secolo, fammi vedere questa cordata italiana che salverà alitalia, e voglio pure sapere come ha intenzione di salvarla...

      perdonami, ma sei stato il + grande sostenitore di queste dichiarazioni, in questo 3d, adesso che hai da dire?
      o meglio ancora, chi la pensava come fabio, avete qualcosa da dire in merito?

      non è mica per polemica, o per voler creare Flame, ma discutiamone.. che a me fa molto piacere discuterne civilmente...
      a differenza di questi schieramenti politici che hanno vinto prima ancora di fare l'elezioni, io non offendo chi non sta dalla mia parte..

      e fatemelo dire, ma che gran palle sto partito, che ha come unica difesa, l'attaco ai comunisti... manco fossimo tornati negli anni 30, o negli anni 80 in USA... dove affermare che una persona è comunista, si diventa criminali da ingabbiare all'istante...
      ma che vergongna...

      prima dichiara una cordata, poi smentisce offendendo il prossimo... ha fatto lui la stronzata, non il prossimo...

      Alitalia, deve essere venduta, io mi sono rotto di pagare per non aver nulla... sono miliardi su miliardi che se ne vanno...
      sono stati venduti beni immobili di ingenti valori, anche per salvare alitalia, e alitalia è ancora li in grande perdita...
      è colpa di tutti, non di una persona in particolare, e adesso che finalmente possiamo mettere la parola fine a sto scempio all'italiana, salta fuori il galletto di turno, che ci fa perdere altri soldi, e altro tempo... in nome dell'italia... ma che barzelette di cattivo gusto.. su dai

      :smoky:
      ahhh

      quindi dei 8000/ 10000 posti di lavoro di cui si parla sarebbero tutti fancazzisti... con i suv magari...

      :sbonk: :sbonk: :sbonk:

      touch ma la finisci...

      guarda che lo dicono i sindacati e bertinotti che si tratta di tali esuberi non lo dice berlusconi..

      riguardo alla cordata italiana..

      tu dovresti sapere benissimo che nessun pazzo si fà avanti in una trattativa senza aver prima visto i conti...

      in gergo tecnico si chiama "due diligence" la quale è stata concessa soltanto ad airfrance fino a questo momento...

      i nomi usciti sulla stampa sono stati fatti uscire ad arte...e certamente non li ha fatti uscire berlusconi...non diciamo caxxate...

      poi ti voglio ricordare che cmq ci sarà una vendita/privatizzazione...
      che sia airfrance o cordatat italiana o lufthanza o chiunque...

      non capisco perchè continui a dire che lo stato dovrà intervenire in futuro...

      dai diciamo le verità per favore...

      e abbi fede...
      :dj2:
      odio le parole e la teoria
      amo la psichedelica
      :]my soundclick :]
      TouchNsp, secondo me il comunismo c'entra poco... Al massimo, dal centro-destra potrebbe venire l'accusa a comunisti e ex-comunisti di essere dei "pessimi capitalisti".
      Il che qualcuno potrebbe prenderlo anche come un complimento...
      Insomma non è strano vagheggiare per anni circa l'abbattimento di un sistema e poi proporsi credibilmente a governarlo?

      Patrioti e non patrioti...
      A me questa storia fa venire in mente, con le debite proporzioni, la vicenda del confine orientale e del destino di Trieste alla fine della seconda guerra mondiale.
      Il patriottismo dei comunisti impegnati nella resistenza (che come si sa è stata guerra patriottica contro i tedeschi occupanti, guerra civile contro i connazionali fascisti e guerra di classe per il comunismo) metteva al primo posto la solidarietà politica prima del sentimento nazionale, e infatti il Pci era favorevole alle richieste jugoslave di risarcimento, Trieste compresa, in nome dell'antifascismo.

      Tornando a Alitalia, ho l'impressione che nessun prezzo sia considerato troppo alto pur di ridicolizzare l'avversario politico.
      Per quanto mi riguarda, se la "cordata" non esiste potrei esserne deluso ma ciò non toglie che:
      1) Era comunque opportuno provarci e che il discorso critico dovrebbe coinvolgere tutti gli imprenditori italiani, sul perché e percome non hanno risposto all'appello;
      2) Era comunque opportuno lanciare questa e altre iniziative per mettere le basi di una vera contrattazione, che non c'erano.
      3) Una parte politica che gongola dicendo "ahahah lo vedi che la situazione è devastata, la resa è l'unica via" e ribadisce il disastro, quasi fosse merito suo, mi sembra avrebbe bisogno di una registrata alla corteccia, o almeno ai freni inibitori.

      M i pregiudizi (tutti)

      ps: quanto sopra non toglie che ti leggo volentieri.

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “Collo” ().

      ragazzi, non ce l'ho con voi, per mi fa ridere a crepapelle, che un Bersluconi dichiari una cordata, e + di qualcuno, nel 3d, io compreso, dica che è solo una mossa da campagna elettorale, oltre che una mossa per dare linfa alle azioni in borsa, e ai titolari di tali azioni (di chi saranno ste azioni poi, comprate per un nonnulla, e vendute a caro prezzo in pochi giorni :D).

      mi fa ridere insomma, che si voglia difendere Berlusconi e le sue trovate, quando si sa in anticipo che sono solo trovate, che lasciano solo il Caos dietro di loro... ma non concretizzano nulla...

      nomi tirati fuori abilmente dai giornali?

      FABIO, silvio ha fatto una conferenza stampa, dove ha dato i nomi, nessuno si è inventato nulla, e nessuno ha fatto mosse scorrette.
      solo il tuo caro silvio, ha fatto di nuovo il boccalone, perkè non sa dove parare :D

      la verità diciamola sul serio, invece di accusare me, che non la dico...

      posti di lavoro in alitalia, o da una parte a dall'altra, i tagli ci ssaranno, smettiamola di nasconderci dietro a scuse belle e buone.

      ti ripeto FABIO, Airfrance, ha fatto una proposta, chiarissima, taglierà posti di lavoro in alitalia, i quali verranno integrati in altre compagnie associate, che hanno bisogno di personale.

      queste sono proposte concrete e ufficiali, non parole date al vento, che poi non trovando ragione d'essere, vengono rigirate nella pentola, e si cercano colpevoli esterni.

      il caro silvio, sa fare i conti nelle proprie tasche, svegliamoci!!

      Alitalia, ripeto per l'ennesima volta, è un peso, gli esuberi, anche se vengono messi in cassa integrazione, o mobilità, sono sempre un peso minore, rispetto a quello che sono ora.

      mettiamo un ipotesi di acquisto per 10 miliardi di euro, e il taglio di 2000 posti di lavoro.
      lo stato può benissimo intervenire, dando 1000 euro al mese, ai 2000 dipendenti senza lavoro.
      finiamo col tirare avanti per 13 anni!!!
      ovvero per 13 anni, i 2000 dipendenti tagliati, avranno 1000 euro al mese, e lo stato italiano, non avrà la perdita economica giornaliera che alitalia continua a subire.

      dove sta il gudagno? semplice lo stato gudagna 400 miliardi (??? miliardi o milioni?? scusate sono un pò in stato di sonno :D quindi corregetmi per favore), di debiti che si accolla chi compra.
      sono 400 meloni, che vengono tolti da debito pubblico, mica noccioline!!
      in + non ci sono più le perdite giornaliere.

      in 13 anni, i dipendenti, o vanno in pensione, o hanno trovato un'altro impiego, che oltretutto Airfrance, si impegna a trovarlo per loro..

      questi sono fatti, realtà!! non sono paroloni da campagna elettorale...

      difendere personaggi come Bersluconi, è legittimo, apprezzo pure chi lo considera un buon uomo, perkè convinti voi, nessuno vuole bastonarvi, ma almeno diamo a cesare ciò che è di cesare...
      il caro Silvio, non ha mai fatto nulla per il popolo, agisce sempre e solo per i propri interessi, come ogni rispettabile imprenditore (da leggersi anche nei confronti di Prodi, che imprenditore era pure lui, non so se mi spiego :smoky: )

      ma rilancio!!!

      fabio e compagnia, dicevano qualche post fa, che silvio avrebbe la cordata, e ce la farà, perkè lo dicevano, perkè silvio lo ha dichiarato...

      è domenica, domani scade l'ipotetico termine che aveva dato silvio per annunciare sta cordata... ebbene? dove sta?
      ecco la conferma che fidarsi di quell'uomo, è rischiosissimo... intanto i tempi si allungano, e Alitalia continua a perdere, quindi, le casse del nostro stato continuano a rimetterci... le nostre tasche si alleggeriscono ancora di +...

      Fabio, ti rispondo molto semplicemente su qualche cosa...

      intanto smettila col tuo hobby della provocazione, che stai già rischiando grosso...

      poi seriamente, in ogni azienda statale che si rispetti all'italiana, di fannulloni ce ne sono a tonnellate...
      se subentra una azienda seria, e privata, il 90% di tali fannulloni, vengono tagliati, perkè arrecano solo danno.
      siamo nel 2008, e queste sono le mosse industriali di oggigiorno...
      io da comunista, sono favorevole all'allontanamento dei fannulloni, una società, anche comunista, vive in armonia se tutti danno il proprio contributo, mentre va allo scatafascio quando c'è chi contribuisce, e chi invece sfrutta e basta.

      quindi, 2000 posti che saltano, che saranno quasi unicamente posti d'ufficio, perkè serve manovalanza, non sedicenti organizzatori, è solo un bene per l'azienda...
      non vedo motivo di girarci tanto attorno, e meno ancora di prenderla come scusa primaria per le varie mosse che possono essere fatte...

      guarda caso, comunque, in puro stile berlusconiano, quando fa comodo, si da contro ai sindacati, perkè si dice siano corrotti, quando fa altro comodo invece, li si prende in considerazione, e li si difende...

      ALT!! fermo la!! io difendo "l'ISTITUZIONE" del sindacato, ma questo non significa che io sia sempre d'accordo con tale istituzione, e questo perkè sono nato e cresciuto in un regime di democrazia, dove tutti hanno diritto di parola e pensiero, e dove la maggioranza vince civilmente.
      a differenza dei dibattiti berlusconiani, che di giorno in giorno, capovolge ogni situazione, in base alle proprie esigenze...

      in una situazione del genere, i sindacati interessati, a mio avviso, stanno cimentandosi in una mossa di dubbia importanza...
      ma è un mio parere, non una accusa..

      Bertinotti poi, si sa, nel bene o nel male, ha sempre mosso in difesa del lavoratore, anche difronte l'evidenza, ha sempre preso le difese del lavoratore... a volte è apprezzabile un comportamento del genere, ma altre volte, purtroppo, non condivido certe prese di posizione.

      e questa è sempre democrazia, ovvero poter civilmente parlar bene o parlar male, di tutti, secondo le proprie idee...
      cosa che purtroppo manca ai berlusconiani, che scagliano solo offese verso tutti coloro che non condividono, o che la pensano in modo diverso.
      se hai un martello in mano, e te lo tiri sulle balle, la colpa è tua, non dei comunisti, purtroppo che il Berslusconiano, trova solo colpe dei comunisti, e poi si lamenta se i comunisti si scagliano intelligentemente contro silvio... chi scaglia la prima pietra, attenda le conseguenze...:D

      infine, il mio parere, che prende consistenza nella mia testa, giorno dopo giorno, è abbastanza bastardo...

      se il governo non ha ancora venduto, ho come l'impressione che vogliano usare questo pretesto, per mettere un bel sacchetto di cacca nelle mani di un nuovo governo che arriverà.
      rendo la situazione il + intricata a pericolosa possibile, e quando sarà ora, faccio scoppiare la bomba...
      Berlusconi, ha abboccato come un fesso, dichiarando questa cordata, e se arriva al governo, dovra mangiarsi la cacca della situazione, perkè non potrà finanziare come governo, non potrà tirarsi indietro dal sistemare le cose, e non potrà nemmeno dare la colpa a chi era li prima di lui, perkè ha generato una catena di eventi, tutti in suo sfavore...

      p.s.: Collo, il comunismo non centra una mazza in questa faccenda Alitalia, solo Fabio di tanto in tanto scaglia qualche sassolino su questo argomento, non si rende conto che la realtà, è diversa da quello che dichiarano al TG4 :D
      touch mi sa che non viviamo entrambi in italia...

      1) quando mai berlusconi aveva detto che la cordata ci sarebbe stata prima del 31 marzo?

      semmai diceva il contrario..ovvero tre o quattro settimane..di tempo..

      e una...

      2) quando mai berlusconi ha fatto una conferenza stampa dove elencava i nomi di coloro che dovevano formare la cordata?

      passibile di denuncia una cosa del genere ufficializzata lo sai?
      lo sai che eventualmente mediobanca ad es...( giusto per citarne una in es..) è quotata in borsa?

      berlusconi non avrebbe mai detto una cosa del genere senza il permesso della stessa mediobanca..

      sono state indiscrezioni uscite dalla "STAMPA"

      e due...

      3) l'incaricato da berlusconi per accorpare gli imprenditori si è lamentato pubblicamente proprio con la "stampa" al tg 5 perchè ci teneva alla riservatezza dell'operazione che stava facendo proprio perchè gli imprenditori e le banche coinvolte hanno azioni quotate in borsa....

      e tre...


      io continuo a non capire da dove prendi queste informazioni tu...
      adesso ti chiedo le fonti perchè sono stanco di parlare al vuoto...

      cita le fonti per favore...

      grazie...

      edit:

      ovviamente hai capito anche perchè ancora non vende prodi...
      ottimo...!
      :sbonk: :sbonk: :sbonk:

      madonna mia...sei uno spasso.. :stralol:
      :dj2:
      odio le parole e la teoria
      amo la psichedelica
      :]my soundclick :]

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “fabioperso80” ().