Scaricare musica conviene?

    Scaricare musica conviene?

    Leggete quest'articolo . Sopratutto i commenti della gente che a suffragio (praticamente) universale condannano chi vuole vivere di musica.
    Ovvio, è solo una porzione di lettori di questo giornale a pensarla così. Il target degli utenti è composto da molti giovani. Interessante.
    Curioso il fatto che considerino il pagare la musica di destra pro B.
    Non hano capito una cosa: sinistra = socialismo = + stato + imposte e + assistenzialismo + sprechi + magnoni. (dal punto di vista economico)
    Mentre: Liberale (in Italia)= via lo stato, meno tasse, più priavti, pago quello che compro, (rischio per i poveri).(rivoluzione liberale di cui s'è-teoricamente-fatto promotore B. - non a caso "pdl"anche se poi ovviamente fanno tutti solo propaganda).

    In pratica molti di loro dicono che è giusto non pagare la musica. Quindi è come se dicesero che è giusto fare i condoni o tagliare l'università dei magnoni o il lavoro nero - ma allo stesso tempo sostengono che il dover pagare cose tipo SIAE sia una strategia politica di stile B. (destrosa).
    Non ci hanno capito molto. Pagare imposte indirette sui prodotti è una strategia tipica del socialismo (sinistra). Comunque va be'. Buona lettura..
    8)
    miciomiao

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Giampier80” ().

    Download illegale e' furto, punto. Chiunque cerchi di giustificarlo con una qualsivoglia sottoforma politicheggiante o di concetto e' un deficiente, ipocrita ottuso che non ha la piu pallida idea di cosa ci sia dietro il mondo della musica professionista. Il download illegale non ha distrutto il sistema delle etichette, il business, ha distrutto la musica.
    Un sistema - quello delle label - anche se con problemi e magari molti difetti teneva in piedi la "macchina" che permetteva agli artisti di vivere di musica e di produrre musica.

    Quanto mi fanno incazzare.. rubi, almeno ammettilo e zitto.

    I soldi li fai coi concerti.. si pero' poi quando i biglietti degli show costano una mazzata
    perche' non c'e tour support si lamentano ancora.. mado' che rabbia

    Il messaggio è stato modificata 3 volte, ultima modifica da “Retinal” ().

    Boh,
    sinceramente non l'ho trovato un articolo illuminante, e neanche particolarmente interessante.
    Ricicla un paio di cose scritte in un articolo di Wired (quello andrò a cercarmelo per legerlo) e per il resto sembra una "vaga" marchettata a iTunes.

    Non concordo neanche molto su alcune cose scritte (cit. "Ma dopo dieci anni di lotta feroce oggi forse potremmo scoprire che anche grazie al download illegale tutto è cambiato: i prezzi della musica sono scesi, la qualità è migliorata, l’offerta si è moltiplicata in modo esponenziale." mah...)

    Se invece ti riferisci ai commenti dei lettori la solfa è sempre la stessa blog che vai: commenti che trovi.
    Personalmente ho abbandonato la lettura di Punto Informatico quando giornalmente si lanciavano strali sul sistema lobbisitco-dittatoriale delle multinazionali dell'intrattenimento e articoli assolutamente allarmistici di come il "trusted computing" ci avrebbe reso tutti schiavi e la Microsoft e la RIAA avrebbero avuto accesso ai nostri HD per cancellare il filmino delle vacanze o la registrazione delle prove del gruppo perchè contenuti non "autorizzati"...

    Problemi ce ne sono, e tanti ma parlarne sempre in modo assolutamente integralista serve a qualcosa? O è sempre lo stesso atteggiamento che ormai si trova in qualsiasi discussione pubblica?
    "...in viaggio dal mare di fango al muro di suono..."

    Raw Attitude - Crude Rock'n Roll Band - FB Page - ReverbNation Page
    Chiudo ai sensi del punto 1p del regolamento.
    La discussione è sì sul fenomeno della difesa dello scaricare materiale illegale, ma è stato introdotto accompagnato da riflessioni politiche che cozzano con il punto 1p... e c'è il forte pericolo (vedi risposta di Tonight) che si vada a parlare più di queste riflessioni politiche che del vero oggetto dl thread.
    Per tanto chiudo.