Realizzazione sito web piu semplice possibile

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Realizzazione sito web piu semplice possibile

      Ciao belli
      Visto che è ora di creare un sito web per il mio progetto, mi chiedevo quali competenze di web design e informatica in generale servirebbero per realizzare un sito semplice semplice come QUESTO
      grafica bella pulita, niente pubblicità fastidiose che appaiono o finestrelle con giochini da nerd
      l'essenziale, ma ben fatto

      Ho gia acquistato il dominio, quindi in teoria potrei bypassare quei servizi di hosting (housing?) che mettono il loro nome dopo il tuo e impestano il sito con AD poco raccomandabili

      Esistono template customizzabili da un ignorante?

      Grazie buone feste e buone cose :)
      Logic 8, cuffie, microkorg, una tenda nella foresta e due giovani donne
      OUT NOW - FREE DOWNLOAD@EKTOPLAZM ektoplazm.com/free-music/ioon-the-ioonfinite-loop :thumbsup:

      So solo che ho acquistato il dominio puntocom per un anno

      Mi hai dato un buon puntoo di partenza: ovvero devo cercare un editor che abbia interfaccia WYSWyG per poter fare le cose "graficamente"
      e non scrivendo codici html (di cui non sono ignorante, di più)

      Un'altra cosa da buon ingnorante, è possibile "CAMPIONARE" altri siti web (come quello dell'es.) e apportare le opportune modifiche con un editor wyswyg?
      tipo tenere l'impostazione grafica ma cambiare gli elementi sul layout e cambiare caratteri

      THX 8) 8)
      Logic 8, cuffie, microkorg, una tenda nella foresta e due giovani donne
      OUT NOW - FREE DOWNLOAD@EKTOPLAZM ektoplazm.com/free-music/ioon-the-ioonfinite-loop :thumbsup:

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “whitenoise” ().

      quello che hai riportato tu è un CMS, non un semplice sito statico...
      sotto ha motore WP3 e inserisce cadenzatamente articoli/file/link...

      se vuoi una cosa del genere, e farla da solo, o impari html o impari html... almeno le basi.
      ma soprattutti impari il CMS... poi vai di plug in a go go finchè nonc avi fuori qualcosa e di temi per il layout.


      ale:)
      Da chi hai acquistato il dominio?
      (non lo chiedo per farmi gli affari tuoi, ma per capire cosa ti offre).

      Giustamente se vuoi qualcosa di più meglio affidarsi ad un CMS, i più famosi sono joomla e wordpress (il primo più orientato ai siti web, il secondo ai blog), ma c'è da perderci un po' di tempo, e necessitano di un database.

      Se prevedi pochi accessi in passato ho provato flatnuke , che ha il grosso vantaggio di non aver bisogno di database usando esclusivamente file testuali, ovviamente a discapito delle prestazioni.
      Se quindi ti aspetti parecchie visite, meglio qualcosa di più evoluto.
      Cracker
      Contatti - LEGENDS - How It's Made

      "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)
      io sono + bravo a farlo con codici e quant'altro, e creandomi il database a mano.
      più tosto che usando editor di html/css oppure dei CMS
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      urca dj...
      buon per te, la comodità dei cms è proprio toccare il db il meno possibile ed è anche il loro punto di forza ( e ovviamente il limite).
      io la cosa che odio è proprio dover gestire tabelle a mano, a lavoro sono costretto, ma solo perchè non posso usare cms (siamo fermi alla 5.1 di php per colpa della redhat e quindi nascerebbe un problema di sicurezza con un qualsiasi cms senza 5.2, anche con qualche framework in realtà).
      anche perchè fare tutto a mano da soli... per fare un portale ci si impiegherebbe un anno (magari mi perdo io) e si rischierebbe di ridondare il codice (o almeno io lo faccio di continuo :D:D)

      che framework usi? zend,yii o simfony?
      Se le esigenze non sono enormi c'è anche Google Sites il cui editor è di una semplicità d'uso imbarazzante.
      Per un sito con sole pagine statiche va benissimo, ed è possibile anche includere con facilità Google Analytics.
      Una limitazione è lo spazio consentito che è di 100 Mb, non so se sia possibile aumentarlo a pagamento.
      A
      io sono al quinto anno di un tecnico commerciale indirizzo informatica!
      è da due anni che creiamo database a mano(tra l'altro quest'anno per allenarci all'esame creiamo database SU CARTA! scritti a penna!!)

      e anche le query e tutto fatte interamente a mano! sempre per allenarsi all'esame.
      però ovviamente con dreamweaver e phpmyadmin, si velocizza il lavoro di un casino.

      almeno in dreamweaver con qualche libreria di ajax si riesce a creare un sito in mezz'oretta, con di tutto e di più.
      poi abbiamo imparato anche a creare i database tramite file xml, molto molto comodo!

      pensare che il mio prof ha scritto il database tutto a mano della scuola che sono una roba come 250 tabelle con non so quanti dati all'interno :D
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49
      @ floid...
      non lo conoscevo, ora mi hai incuriosito... 100mb mica è poca roba per un sito statico, anzi!!!

      @dj
      mmmh... sono schizzinoso e storco il naso:D:D:D
      xml pollice su!!! si rivela indispensabile per l'astrazione del db nella programmazione ad oggetti col php (vedi symfony ad esempio)
      le query fatte a mano, beh dipende, io le faccio ma se non impossibile fare altrimenti non è buona pratica anzi:
      - non è codice mantenibile
      - si dublica spesso il codice
      - non è agile (a me l'approccio agile a java o php fa schifo cmq...)

      ajax... molto bello e figo, ma usiamolo solo dove serve (pesante e potenzialmente meno sicuro) ;)

      sul tuo prof... non so che applicazione abbia fatto, ma 250 tabelle difficilmente servivano davvero, è un approccio vecchio e sbagliato,
      prima di tutto viene la dinamicità... 250 table a mano direi che non lo sono e non sono mantenibili:(
      conta che l'applicazione a cui lavoro ora (ambito bancario, gestione fondi) 250 forse le ha al pelo e parliamo di un db enorme con
      un fornitore che lavoro solo su oracle (certo poi con le viste le cose cambiano).

      ma... non usate framework? aiutano moltissimo e sono richiesto sul mercato,più per la nomea che altro, ma comunque fanno curriculum :)

      basta va, meglio che torni a lavorare :P
      vediamo cosa mi insegnerà in futuro l'università :D per ora l'unica cosa che il prof ha nominato come framework è ajax! che è un framework di javascript!

      no comunque neanche noi ne abusiamo, usiamo giusto 2-3 librerie! non di più.

      forse erano 150 non so, so solo che il database della nostra scuola gestisce TUTTO. circolari, assenze, compiti, esami, comunicati, voti, pagelle, verifiche. poi c'è un portale interattivo con il forum per gli studenti, e 1000 altre cose!
      quindi insomma non è un sito del cavolo :D
      fanpage
      imac 27" quad core 4gb di ram 1TB di hd - focusrite saffire LE - krk vxt 8 - akai mpc 2000 - amek CIB - audio technica AT4047 - m-audio oxygen 49

      djfolder ha scritto:

      per ora l'unica cosa che il prof ha nominato come framework è ajax! che è un framework di javascript!
      Insomma, no.
      Ajax non è un framework, è un insieme di tecniche per interagire con una pagina web.
      Dojo, JQuery sono framework.
      Non è per fare OT, solo per chiarire un concetto.
      Se in un esame dici che ajax è un framework un docente pignolo lo prende come un errore.
      A
      non affidarti all'università completamente, fai da te, è la cosa migliore per crescere e migliorare (anche perchè è un mondo in continuo cambiamento, metti le basi e poi corri da solo;) ).

      librerie? no, usane quante ne vuoi, ovviamente proporzionato al progetto alla reale necessità.
      in php ad esempio sei costretto ad importarti fior di classi se esterne se non vuoi fare a mano cose che altri hanno fatto gratis e meglio:D

      io in questi giorni ho affrontato per la prima volta seriamente WP, nel senso che me lo sono spulciato mica male...
      premesso che l'ho rivalutato, nel senso che si rivela performante, comodo e potente per gli ambiti piccolo/medi e che il suo framework basilare ai miei occhi sembra sempre più intelligente e snello, senza esaltarlo ma apprezzo la sua semplicità e praticità e non me lo sarie aspettato.
      ad ogni modo... non avrà più di dieci tabelle ;), espandibili ovviamente con plug in o a mano, riuscendo comunque a mantenere performance di tutto rispetto e un'accettabile possibilità di espansione.

      se per curiosità vuoi vedere qualcosa che, per come è scritto, ho trovato moderno, stimolante, potente e difficile...
      dai un occhio al framewor di woltlab, il motore su cui si poggia il forum HSI.
      codice scritto bene, approccio decisamente moderno e abbastanza simile ad un progetto java enterprise.

      poi se lo impari bene ci dai una mano col forum :D:D:D:D:D:D:D
      (quindi un consiglio del tutto disinteressato :thumbsup: :thumbsup: )


      [edit]
      floyd ha perfettamente ragione
      Ajax non è un framework, è un insieme di tecniche per interagire con una pagina web.
      Dojo, JQuery sono framework.


      da wiki: AJAX, acronimo di Asynchronous JavaScript and XML, è una tecnica di sviluppo per la realizzazione di applicazioni web interattive

      esistono poi un mare di framework javascript che ne fanno abbondantemente uso, agevolano o addirittura ci si basano su;)

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “les2” ().