Grammatica

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

    Sickman. wrote:


    Sickman. wrote:

    Per la verità è la prima volta che mi capita di leggerlo, ma in un topic intitolato "Grammatica" del sano sfottò sui refusi mi sembra il minimo.

    Comunque, se "al settentrione" scrivete una frase come quella che hai postato qui sopra "senza vergogna", sono contento di abitare "al meridione", perché per quanto mi riguarda è una costruzione imbarazzante.
    infatti nel titolo ho scritto, appunto, Grammatica, come richiamo al tema del thread, e non: "vi do lezioni di grammatica", per capirci.


    Tu trovi imbarazzante l'omettere certe forme grammaticali. Per quanto mi riguarda invece, trovo inutile in un discorso che già mi dice chiaramente che il fatto è successo 3 anni fa, dover obbligatoriamente mettere il passato remoto.
    WENET IS BETTER

    MrRed wrote:

    gastaxxx wrote:

    C'è anche da dire che il 3% del denaro pubblico investito al sud è maggiore di quello versato, mentre il 97 al nord è minore, tutte le cose vanno viste dai diversi punti di vista, isolarsi ed avere rancore ti porta ad aumentare solamente questa situazione (intesa come isolamento e rancore)

    :D :D :D :D :D :D :D
    E in base a quali dati?
    Capisco non conoscere la storia, visto che a scuola insegnano favolette, ma almeno il presente.....
    Quindi secondo te lombardia, piemonte e veneto ricevono più dallo stato rispetto alle imposte versate????Il topic sta andando su una brutta strada, non mi piacciono i razzisti ma neppure gli arroganti che insinuano di essere superiori al mio grado di scolarizzazione senza neppure conoscermi, buona continuazione.
    Nessuno ha parlato di obbligatorietà, ci mancherebbe.

    Questione, al massimo, di eleganza.

    Fra usare l'italiano corretto e limitarsi ad usarne il minimo indispensabile ci sta la stessa differenza che passa fra un uomo che passeggia per strada in giacca e cravatta ed un altro che invece indossa solamente un paio di slip sporchi.
    Entrambi mantengono i gioielli di famiglia coperti, ma l'effetto è certamente differente. :D
    Cracker
    Contatti - LEGENDS - How It's Made

    "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)

    MrRed wrote:

    Veramente hai scritto che il nord versa il 97% delle entrate statali e ne riceve meno...... :D
    Dati di un anno random (2007):
    Piemonte versati: 61.8M ricevuti: 55.8M
    Lombardia: 162M 124M
    Veneto: 66.2M 50.6M

    C'è poco da sorridere, le accuse le hai fatte tu, non continuo perchè NON sono razzista e NON voglio andare offtopic ulteriormente

    Post was edited 1 time, last by “gastaxxx” ().

    Backano wrote:

    Ok, questo è un errore (anche abbastanza comune) e non ho problemi ad ammetterlo



    comune per chi?????

    Veramente è la prima volta che leggo 'd'avvero'



    PS: teo, hai ragionissima circa l'apposto!!!

    PS 2: accapo è corretto

    PS 3: c'è di buono che questo thread sta prendendo molto. Significa che la grammatica ci interessa ancora

    Post was edited 1 time, last by “Flavio (ex fbin)” ().

    Paul Rain wrote:

    obsolete e fastidiose da leggere mi sembra un po' esagerato :)
    diciamo che noi veneti (e un po' tutto il nord) il Passato remoto e il Trapassato remoto non sappiamo proprio cosa sono.... a me non passa mai neanche per l'anticamera del cervello di dire "io andai" o "fui andato", mi viene da ridere solo a pensarci, ma è un nostro problema, il fatto è che nel nostro dialetto, che è ancora la lingua che uso più frequentemente (e come seconda ho il dubbio che possa essere l'inglese prima dell'italiano, se escludiamo ascoltare la televisione e leggere giornali e libri) il passato remoto non esiste.


    Cosi' come nel siciliano (e penso anche in altri dialetti meridionali) non esiste il condizionale, per cui tanti ancora traducendo dal dialetto maltrattano congiuntivi/condizionali.
    O come capita a me (lo ammetto) ogni tanto mi capita di usare l'imperfetto invece del condizionale (per es. Volevo un gelato invece di Vorrei un gelato).
    Diciamo che siamo ancora condizionati dal dialetto (o dall'italiano influenzato dal dialetto) che si usa nel nostro territorio di origine, i dialetti nonostante molti li considerino morti esistono ancora.
    Se poi il passato remoto diventera' obsoleto cosi' come lo e' diventato l'uso di "codesto" nell'italiano attuale, non possiamo saperlo adesso. Pero' i toscani sono ancora convinti che codesto sia italiano attuale e non arcaico, mentre nel resto d'Italia non lo usa piu' nessuno :D.

    ps. Vedendo dove e' andato a finire il discorso mi sembra quasi di essere OT dato che parlo ancora di grammatica come nella prima pagina :wacko:

    Post was edited 1 time, last by “djdona” ().

    djdona wrote:

    Paul Rain wrote:

    obsolete e fastidiose da leggere mi sembra un po' esagerato :)
    diciamo che noi veneti (e un po' tutto il nord) il Passato remoto e il Trapassato remoto non sappiamo proprio cosa sono.... a me non passa mai neanche per l'anticamera del cervello di dire "io andai" o "fui andato", mi viene da ridere solo a pensarci, ma è un nostro problema, il fatto è che nel nostro dialetto, che è ancora la lingua che uso più frequentemente (e come seconda ho il dubbio che possa essere l'inglese prima dell'italiano, se escludiamo ascoltare la televisione e leggere giornali e libri) il passato remoto non esiste.


    Cosi' come nel siciliano (e penso anche in altri dialetti meridionali) non esiste il condizionale, per cui tanti ancora traducendo dal dialetto maltrattano congiuntivi/condizionali.
    O come capita a me (lo ammetto) ogni tanto mi capita di usare l'imperfetto invece del condizionale (per es. Volevo un gelato invece di Vorrei un gelato).
    Diciamo che siamo ancora condizionati dal dialetto (o dall'italiano influenzato dal dialetto) che si usa nel nostro territorio di origine, i dialetti nonostante molti li considerino morti esistono ancora.
    Se poi il passato remoto diventera' obsoleto cosi' come lo e' diventato l'uso di "codesto" nell'italiano attuale, non possiamo saperlo adesso. Pero' i toscani sono ancora convinti che codesto sia italiano attuale e non arcaico, mentre nel resto d'Italia non lo usa piu' nessuno :D.
    L'imperfetto è parecchio usato anche qui, come se fosse una forma meno diretta, quasi più educata

    MrRed wrote:


    Il problema della questione meridionale ( e se mi permetti il vedo significato di meridionalismo è molto più nobile) ci fa girare i testicoli con la centrifuga perchè abbiamo subito un'occupazione militare, un genocidio, un esproprio (il regno di sardegna era sull'orlo del fallimento per eccessivo debito pubblico mentre il regno delle due sicilie era in attivo di biilancio, un po come se l'italia occupasse la germania e svaligiasse la bundesbank per ripianare il nostro debito pubblico) e, soprattutto, dati alla mano, da quando esiste l'italia unita il 3% del denaro pubblico viene investito al sud e il 97% al nord.......


    «Lo stato italiano è stato una dittatura feroce che ha messo a ferro e fuoco l'Italia meridionale e le isole, squartando, fucilando, seppellendo vivi i contadini poveri che scrittori salariati tentarono d'infamare col marchio di briganti». (Antonio Gramsci)
    I'm not really here.

    Backano wrote:

    MrRed wrote:

    Allora vi sta bene se gli strafalcioni tipo l'articolo davanti al nome li chiameremo settentrionalismi?
    "Assolutamente si"! :D ...

    Comunque ha ragione Paul, e lo vedo quando vado a casa dai suoceri o da mia cognata: quando per qualche motivo si tocca la questione meridionale vi mettete subito sulla difensiva. Quando mi fanno notare l'articolo davanti al nome, o le è aperte di perchè ecc... mi faccio due risate anch'io, ma quella volta che faccio, per dire, l'imitazione di certi accenti o modi di parlare (tipo a 'mme... o cose del genere), quasi la prendono come un'offesa.


    p.s. non so se sentirmi più offeso per essere stato additato come leghista o per il fatto che, secondo qualcuno, non leggo i libri. ?( ...

    Oh, io scrivo per alimentare il dibattito e per provocare mica mi sono offeso (anzi mi offesi :D) sul serio.....
    Il problema della questione meridionale ( e se mi permetti il vedo significato di meridionalismo è molto più nobile) ci fa girare i testicoli con la centrifuga perchè abbiamo subito un'occupazione militare, un genocidio, un esproprio (il regno di sardegna era sull'orlo del fallimento per eccessivo debito pubblico mentre il regno delle due sicilie era in attivo di biilancio)... .

    Scusa, è un po' forte come paragone, ma appositamente: qualche anno fa un amico mi raccontò questa scena: lui abita in una palazzina con delle scale comuni (normale condominio). Ad un certo punto andò ad abitare sotto di lui un ragazzo di colore.
    Per quanto ci fosse un cartello che recitava "vietato introdurre biciclette", il ragazzo di colore lasciava ogni giorno la sua bicicletta all'interno del palazzo, proprio sotto il cartello.
    Alla richiesta di un altro condomino di rispettare il regolamento, il ragazzo di colore andò su tutte le furie, dicendo che, secondo lui ovviamente, gli era impedito di portare la bicicletta nel palazzo perché era nero (lui, non il palazzo), e minacciò di denunciare il condomino per discriminazione razziale.

    Ora, i Negri (scritto apposta, per connotarne il periodo storico, e il mio cellulare nemmeno conosce la parola Negri, e di questo sono contento) hanno subito molto di peggio del Mezzogiorno, se non sono male informato.

    Però sta di fatto che questa è una cazzata, né più né meno!



    PS 2: accapo è corretto

    Davvero??
    Porco boia che figura ^^
    Chiedo venia

    gastaxxx wrote:

    MrRed wrote:

    Veramente hai scritto che il nord versa il 97% delle entrate statali e ne riceve meno...... :D
    Dati di un anno random (2007):
    Piemonte versati: 61.8M ricevuti: 55.8M
    Lombardia: 162M 124M
    Veneto: 66.2M 50.6M

    C'è poco da sorridere, le accuse le hai fatte tu, non continuo perchè NON sono razzista e NON voglio andare offtopic ulteriormente

    Forse non so scrivere bene ma ho parlato di percentuale delle entrate statali, non di quanto versano.
    MI dispiace se ti senti offeso da quello che ho scritto ma ti assicuro che non era mia intenzione offenderti.
    Semplicemente, visto che a scuola nessuno lo insegna, volevo informare che il sud è sempre stato una specia di colonia da sfruttare e, se oggi il nord produce molto di più, è perché sono 150 anni che lo stato investe solo al nord mentre al sud ogni tanto arriva qualche briciola sotto forma di intervento straordinario.
    E, scusami tanto, è unpo fastidioso ricordare dei fatti storici documentati ed essere pure tacciato di rosicosità.
    Come si dice dalle mie parti: curnut e mazziat.....
    La mia didattica
    Le mie foto...


    Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...
    Il mio intervento, probabilmente mal espresso, voleva evidenziare come, a seconda dei punti di vista, chi sta al nord potrebbe avercela con chi sta al sud e chi sta al sud con chi sta al nord, quando invece entrambe le categorie sono nella melma allo stesso modo e chi si è arricchito lo ha fatto senza distinzione di origine geografica.
    Ma su questo sono pienamente d'accordo.
    Solo che, se siamo arrivati a questo discorso, è perché si partiva dal fatto che chiamare meridionalismi termini ritenuti arretrati/obsoleti è un chiaro sintomo delle considerazione che il sud sia la terra dell'arretratezza quando è solamente una zona povera per una precisa scelta politica che dura da 150 anni di investire solo nel nord e di lasciare il sud povero salvo dargli ogni tanto degli interventi "straordinari" che altro non sono che il denaro per mantenere un sistema di voto di scambio che non potrebbe esistere se il sud non fosse povero.
    La mia didattica
    Le mie foto...


    Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...
    Io non so con che intenzione è partito il topic, ma per come la vedo io (ovvero in modo non razzista) non lo trovo offensivo e non ci vedo nessuna connessione, se invece di obsoleto si fosse utilizzata la parola classico come opposizione a moderno forse sarebbe stato differente, non so, io lo interpreto più in questo modo.

    MrRed wrote:

    Solo che, se siamo arrivati a questo discorso, è perché si partiva dal fatto che chiamare meridionalismi termini ritenuti arretrati/obsoleti è un chiaro sintomo delle considerazione che il sud sia la terra dell'arretratezza quando è solamente una zona povera per una precisa scelta politica che dura da 150 anni di investire solo nel nord e di lasciare il sud povero salvo dargli ogni tanto degli interventi "straordinari" che altro non sono che il denaro per mantenere un sistema di voto di scambio che non potrebbe esistere se il sud non fosse povero.
    Forse ho usato termini inadatti, e comunque non intendevo dire che il sud è arretrato. Che poi, quando si pensa al nord uno immagina le grandi città, l'industria ecc... ma se ti capita, prova a fare un giro nei paesini in campagna del nord italia ti renderai conto di quanta arretratezza e analfabetismo c'è da queste parti.

    Riguardo alla povertà del sud, potrei sbagliarmi, ma forse le mafie e una politica totalmente corrotta hanno la loro responsabilità. Non per alzare polveroni o polemiche, ma solo come dato di fatto, pensa ai grandi terremoti avvenuti al nord e al sud italia, alla reazione della popolazione locale e al tempo impiegato per la ricostruzione tra nord e sud. Quanto tempo sono rimasti nei prefabbricati i terremotati del nord e quelli del sud? Considerato che nord e sud hanno avuto accesso agli stessi fondi statali. Il sud è martoriato dalla corruzione e dalla mafia, e gran parte della corruzione e mafia del nord arrivano dal sud. Chi definisce razzista questo discorso è ceco o ipocrita.
    WENET IS BETTER

    Post was edited 1 time, last by “Backano” ().

    Ehm ragazzi dalla grammatical siete passati alla Storia :)
    Ritornate in topic grazie :) e senza, possibilmente, usare la politica.
    Canto N.6 del Purgatorio sempre attuale vedo. :rolleyes:
    Main System:in progress
    School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP