Contest di Febbraio 2015: proponiamo un tema

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

    Contest di Febbraio 2015: proponiamo un tema

    Facciamo un contest che piaccia!
    Mettiamo giu insieme le idee e vediamo che contest ne viene fuori.
    VOrrei che il contest fosse COMPOSITIVO per poi fare il contest di febbraio di MIX del materiale del contest di Gennaio... non so se mi sono capito..

    Dai sotto con le proposte! Noir? non Noir? O cosa?
    .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
    Ho paura che il sondaggio poi non abbia lo stesso tutte le idee che potrebbero venire fuori qui.
    Ma se vediamo che ci sono 4/5 idee condivise, per scegliere faremo un sondaggio, direi.
    .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
    @MrRed, esattamente quello che intendevo.
    @hhans mi piace l'idea.

    Dai ragazzi.... Forza! Idee!

    Inviato dal mio SM-T705 utilizzando Tapatalk
    .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
    l'unica limitazione che darei è la lunghezza del brano. ognuno fa quel che vuole e al limite quando saranno arrivati tutti i pezzi si potranno stilare più classifiche in funzione dei vari generi rappresentati.

    dico questo per lasciare totale apertura alla creatività di ognuno di noi

    ciao
    vak

    ........_o
    ......_\ \>,
    ....(_)/(_)
    Non voglio fare quello che non propone ma a me va bene qualunque genere, anzi, più è lontano da quello che scrivo normalmente meglio è.
    Limitazioni tipo lunghezza e accodi obbligatori vanno benissimo. Strumentale, cantata... insomma, basta che ci sia la sfida per me va sempre bene.

    Se servirà per prendere una decisione magari appoggio una proposta di qualcun altro.
    Scusatemi, ho zero tempo quindi sarò telegrafico.

    Per quella che è la mia visione, i contest di questo tipo hanno senso ed utilità quando raggiungono un certo numero di partecipanti, in modo che possa esserci un effettivo confronto.
    Vincolare ad un singolo genere/stile una comunità composta da persone che ascoltano/realizzano infiniti generi/stili differenti, significa di per sé portare ad una restrizione del numero di partecipanti... facendo di fatto diminuire il senso del contest. Maggiore sarà "l' elitarietà" del genere/stile, minore sarà la probabile adesione.
    Sarebbe quindi più utile cercare di non imporre vincoli di questo tipo, se non ci si vuole ritrovare in 5.

    Riguardo poi l' evoluzione del contest, ed il passaggio da compositivo a "produttivo"...
    negli anni ho appreso che, in mix, gli elementi più importanti sono brano, musicisti, arrangiamento e riprese. Non esiste un mix che possa prescindere dalla qualità di questi quattro fattori.
    Quindi indire un contest di missaggio basato su un brano X, ancora sconosciuto, con realizzazione sconosciuta ma molto probabilmente fatta "così così" (perché su 5 partecipanti, con tema obbligato, non possiamo aspettarci che parteciperà Rick Rubin), è per me un suicidio. Al 99% ci si troverà di fronte a tracce ingestibili ed affrontarne il missagio da una parte non sarà educativo e dall' altra parte non creerà interesse.

    Imho, quindi, la formula non funziona in sé.
    Ma in generale trovo il contest compositivo molto complesso da organizzare. Specie in una comunità allargata e variegata come questa.

    Volendo comunque inserire la composizione, butto un' idea a caso, senza averci ragionato nemmeno un nano secondo sopra:
    penserei piuttosto alla realizzazione di cover. Si fa un sondaggio con X brani editi, gli interessati esprimono la loro preferenza, si sceglie il brano ed ognuno avrà carta bianca per coverizzarlo come meglio preferisce, nel genere e nello stile che gli è più congeniale o con cui vuole cimentarsi. Cantato, strumentale, sinfonico, deep house, progressive, country, dodecafonico... qualsiasi genere e stile.
    Il premio sarà la collaborazione tra il vincitore e qualcuno in gamba/qualche studio all' altezza, che possa permettere di realizzare del buon materiale per il mix (la ricompensa per questo qualcuno/qualche studio, se non può essere economica, può essere una pubblicità concordata su questo sito).
    Da lì mix contest, con modalità che abbiamo ormai assodato negli anni.

    Chiaramente è solo un' idea del cavolo, buttata giù in 3 secondi, mentre scrivevo. Ma spero possa essere comunque utile in qualche modo.

    Ciao
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer
    Sarebbe figo impostarlo su una determinata disciplina...tipo il campionamento.
    Si mette a disposiizione un sample (o un giro suonato e messo a disposizione da qualcuno del forum) e ognuno lo reinterpreta dando vita a una nuova strumentale.
    Oppure scegliere 3-4 vst freeware e far produrre tutti i partecipanti con quelli....in modo che il punto di partenza sia lo stesso per tutti.
    Boh...giusto due ideuzze!

    boccio le cover!
    In a time of universal deceit, telling the truth is a revolutionary act.
    Focusrite saffire, Audiotechnica at4033 se, Audiotechnica ATH-M40 fs, Akai mpc 1000, Technics SL- 1200, Behringer VMX - 100, Adam A3X, Beyerdynamic DT990 pro, Sony Acid Pro 6.0.

    SOUNDCLOUD

    zoro ha scritto:

    boccio le cover!


    Ci mancherebbe. Era solo un' ipotesi tra le mille che si possono fare.
    Personalmente non amo la tua proposta, perché eccessivamente vincolante e poco stimolante.
    Vedrei molto meglio qualcosa di innovativo, tipo la creazione di gruppi di lavoro invece del solito contest personale, in modo che utenti "conosciuti o sconosciuti" possano portare avanti uno stesso brano, mettendo ognuno a disposizione di altri le proprie capacità. Magari anche senza dover vincolare i team, senza quindi fare in modo che se X partecipa al team A non possa partecipare anche al team B.
    Sarebbe sicuramente più complesso, ma sarebbe stimolante e nuovo.
    Ma, ci mancherebbe, il mondo è bello perché è vario e ci può stare che qualcuno preferisca partecipare ad un contest "sul campionamento", o con composizione di un brano noir.

    In ogni caso, visto lo scarso interesse di un thread simile, in cui si da la palla agli utenti stessi, mi pare piuttosto naturale aspettarmi un numero di adesioni irrisorio con qualsiasi formula. Non dimentichiamoci che, già solo due anni fa per non tornare troppo indietro nel tempo, alla sola parola "contest" seguivano interventi di una decina di utenti diversi nel giro di cinque minuti. Qui sono passati 5 giorni e sono intervenuti 5 - 6 utenti per uno o due post a testa.
    Direi che il torpore dell' ultimo periodo è ben tangibile, e questo per forza di cose si riverserà anche sulle adesioni.
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer
    Butto lì un'idea che mi sta passando per la testa in questo momento: e se il tema fosse "parodia del genere *canzone sanremese*"? Potrebbe essere inteso come creare un brano che presenti i tratti della canzone sanremese in modo talmente pedissequo da risultare stucchevole al limite del ridicolo, oppure come una rilettura degli stereotipi del genere in uno stile musicale decisamente agli antipodi, oppure come un brano in stile perfetto stile sanremese tranne per qualche guizzo del tutto fuori posto...

    Penso che un tema del genere dovrebbe lasciare abbastanza liberi i partecipanti, no?
    bye bye