Eq P.A.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

    Il discorso non è quello di fare i professori…
    ma provate ad andare su un forum di elettricisti a chiedere come si fa una “deviata” per accendere la luce da due punti della stanza scrivendo: “Buongiorno sono un Elettricista, vorrei chiedervi come devo collegare i fili per poter accendere e spegnere la luce in una stanza da due punti” e vediamo cosa vi rispondono gli altri elettricisti (quelli veri).

    Perché è chiaro che chi pone una domanda del genere, elettricista non lo sia affatto, e magari sta millantando di esserlo con qualche potenziale cliente, per andare a fare un lavoro raffazzonato per un pugno di euro, sottraendo lavoro a un vero professionista.

    Per quanto riguarda i fonici a mio avviso è la stessa cosa.

    Chiunque di noi sia un fonico vero ha imparato questo mestiere attraverso corsi, anni di esperienza e gavetta, tanta gavetta… e magari qualche “sonora figuraccia” presa e portata a casa ad inizio carriera.

    Ora capire che vedere qualcuno che si spende come “fonico” di una band e pone certe domande, faccia saltare la mosca al naso a molti, proprio perché magari, quella stessa band ha chiesto preventivi a fonici veri che costavano troppo a loro avviso, rivolgendosi alla fine al tizio che pone certe domande.

    Adesso io non so come ragionate voi e cosa facciate nella vita, ma penso che chiunque abbia una propria professionalità da spendere abbia anche piacere di tutelarla davanti a chi si svende come “fonico” “elettricista” “idraulico” “muratore” “medico” “ingegnere” ”giardiniere” e chi più ne ha, senza minimamente averne idea.

    Poi ben venga dare una mano ad un utente in difficoltà, non saremmo qui nel forum credo, in caso contrario, però l’aiuto ha un limite dal mio punto di vista….

    Ovvero: un conto è un aiuto e un altro conto è la “pappa pronta” a chi ha venduto una professione senza avere la necessaria professionalità.
    Saluti Mirco.
    ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
    @mirco_band, sono totalmente d'accordo con te. Ma considera anche chi potrebbe esserci dietro un nickname. Tu sei moderatore, ma quanti post utili alla discussione ci sono stati? Non andavano cancellati tutti o quasi? Quasi tutte le risposte vertevano sulla forma della domanda. Ma chi siamo noi per giudicare questo? Secondo me un moderatore sarebbe dovuto intervenire per togliere gli OT e le prese in giro.
    Vero, il Threadstarter ha cannato l'approccio, ma perchè prenderlo allegramente per il kulo? Io posso sfottere chi conosco, non chi non conosco.

    Il problema serio di questo forum è che ci sono utenti di lunga data, ottimi nel proprio lavoro di tecnico, che però non hanno la benchè minima sensibilità verso chi si approccia a questo mondo senza i loro standard di comunicazione. Dire in pratica che siccome ti sei posto male allora non ti rispondo, mi pare una sentenza di presunzione senza limiti. Si poteva benissimo far notare all'utente che se davvero si spaccia per tecnico certe cose avrebbe dovuto saperle, ma che comunque avrebbe potuto risolver facendo questo o quello. L'unico che ha provato a rispondere è stato @Angix. Gli altri si son fatti forza l'uno con l'altro, sicuri della prorpia posizione all'interno del forum.

    E' vero c'è che chi millanta, ma poi se ne assume la rersponsabilità, ma non è un problema nostro/vostro.

    I forum dovrebbero servire per aiutare e farsi aiutare, non per prendere per i fondelli.

    E sai bene che i forum si basano molto sui numeri. E credo che l'utente in questione l'abbiate perso. Forse non una gran perdita dal punto di vista tecnico, ma umanamente qualcuno ha più che esagrato e lasciato a desiderare. Ma il rispetto altrui non si insegna in un forum.

    Poi se all'amministratore sta bene così...
    credo che all'amministrazione stia bene così. la persona che ha fatto la domanda la inquadro nel profilo "approfittatore seriale", quello che scrocca dove può senza dare alcunché di suo. questi utenti non apportano nulla di costruttivo, e se se ne vanno poco male. in questo caso, poi, la forma E' la sostanza, dato che la domanda, oltre che essere non dico offensiva per come era posta, ma per lo meno irrispettosa, era anche posta male, appunto da persona che non ha nemmeno i rudimenti. certo, si poteva rispondere in modo diverso, ed è anche stato fatto.

    ma queste le risposte del TS:

    "1 ho chiesto un consiglio perche faccio il fonico non come professione e non ho nessuna laurea.

    2 ho chiesto consigli. Quindi potete anche evitare certi commenti inutili grandi professionisti e professori.

    3. Volevo sapere se ciò che io ho già fatto me lo consiglia qualcuno certamente piu esperto e con umiltà."

    e, rivolto ad un utente

    "Datman il tuo commento non ha senso per me. Se fai parte di questo mondo sai benissimo che guidare è una cosa da bambini in confronto a questo mondo. Risparmia certe frasi inutile e da ignorante."

    che sono secondo me piuttosto presuntuose. gli umili dovrebbero essere coloro che rispondono o lui che chiede?

    ora, noi non sappiamo chi c'è dall'altra parte del nickname, ma neanche lui, quindi il discorso vale per entrambi.
    tra altro il tizio si è iscritto e senza neanche una riga di presentazione ha sparato la sua domandina. quando si entra in casa di altri si saluta e ci si presenta.
    @Bachelor
    Io da moderatore ho spostato la discussione in pausa caffè proprio per la piega che ha preso... avrei potuto chiuderla o cancellarla, ma tutto sommato mi sembra uno spunto di riflessione per molti.

    Tu parli di presunzione, io posso anche aver peccato di presunzione, ma nel contempo altri utenti hanno risposto in contemporanea la stessa cosa... siamo tutti presuntuosi allora?

    Dici che non sai chi sta dall'altra del monitor, è vero... Però Il discorso del come è posta la domanda è fondamentale, leggi bene come è formulata, e capirai che non è solo dalla prima riga che si capiscono una serie di cose, ma anche nel prosieguo.

    Parli di presa in giro, ma se vogliamo, già la domanda stessa del 3d starter in generale era una presa in giro.
    Le risposte ricevute, non mi sembrano offensive, mi sembrano molto verosimili nel fare il paragone con il contenuto della richiesta.

    Sarà che io purtroppo ho avuto a che fare in live con situazioni simili, sia da fonico che, peggio ancora, da musicista, pertanto sarò pure prevenuto finchè vogliamo, ma situazioni simili non le auguro a nessuno.
    Per questo preferisco stroncarle sul nascere.

    Lì c'è poco da rispondere, a meno che non vogliamo dargli in una sola risposta un intero corso di fonico.

    Per quanto riguarda l’utente perso non ne sono così convinto, magari ci pensa, corregge il tiro e torna qui con cognizione di causa, ponendo domande più intelligenti; leggendo un po' di 3d e facendosi qualche idea chiara prima di chiedere la pappa pronta; perché quella domanda è chiedere “la pappa pronta” che in questo caso ahimè non c’è.

    Io ho anche persone che vengono in studio senza farmi fare alcun lavoro, facendo mille domande per cercare di capire come registrarsi i brani in casa da soli e poi arrangiarsi.

    Il problema è che, oltre a non avere comunque le basi per affrontare il discorso, questi vanno a casa a pasticciare ed io ho perso il mio tempo a spiegargli cose che non hanno capito, perdendo sostanzialmente il mio tempo e un potenziale lavoro.

    Poi ho messo insieme un piccolo corso per fonici “livello base” a pagamento dedicato ai piccoli musicisti e alle band che in generale cercano di arrangiarsi da soli, risultato???? Visto che si paga, non interessa a nessuno…

    e nel frattempo continuano a pasticciare e fare domande ogni settimana…


    Alla fine ognuno tragga le proprie conclusioni, capisco che qui siamo andati più su un terreno di etica professionale che altro..
    Saluti Mirco.
    ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

    Bachelor ha scritto:

    @mirco_band, sono totalmente d'accordo con te. Ma considera anche chi potrebbe esserci dietro un nickname. Tu sei moderatore, ma quanti post utili alla discussione ci sono stati? Non andavano cancellati tutti o quasi? Quasi tutte le risposte vertevano sulla forma della domanda. Ma chi siamo noi per giudicare questo? Secondo me un moderatore sarebbe dovuto intervenire per togliere gli OT e le prese in giro.
    Vero, il Threadstarter ha cannato l'approccio, ma perchè prenderlo allegramente per il kulo? Io posso sfottere chi conosco, non chi non conosco.

    Il problema serio di questo forum è che ci sono utenti di lunga data, ottimi nel proprio lavoro di tecnico, che però non hanno la benchè minima sensibilità verso chi si approccia a questo mondo senza i loro standard di comunicazione. Dire in pratica che siccome ti sei posto male allora non ti rispondo, mi pare una sentenza di presunzione senza limiti. Si poteva benissimo far notare all'utente che se davvero si spaccia per tecnico certe cose avrebbe dovuto saperle, ma che comunque avrebbe potuto risolver facendo questo o quello. L'unico che ha provato a rispondere è stato @Angix. Gli altri si son fatti forza l'uno con l'altro, sicuri della prorpia posizione all'interno del forum.

    E' vero c'è che chi millanta, ma poi se ne assume la rersponsabilità, ma non è un problema nostro/vostro.

    I forum dovrebbero servire per aiutare e farsi aiutare, non per prendere per i fondelli.

    E sai bene che i forum si basano molto sui numeri. E credo che l'utente in questione l'abbiate perso. Forse non una gran perdita dal punto di vista tecnico, ma umanamente qualcuno ha più che esagrato e lasciato a desiderare. Ma il rispetto altrui non si insegna in un forum.

    Poi se all'amministratore sta bene così...


    Certo che inventarsi quello che gli altri hanno detto o volevano intendere, è facile poi pretendere di avere ragione.
    In realtà, molto serenamente, ti dico che se leggo una polemica quella è la tua. E anche bella grossa direi.
    Perché dici che nessuno ha risposto solo perché la domanda la domanda non corrispondeva a presunti standard? Tutti hanno più o meno detto che formulata così la domanda non poteva avere risposte.
    E questo è quello che ho detto anch'io.
    Risposte non ne ha avute perché non si potevano dare. Senza contare il discorso relativo a chi lavora in nero e senza alcuna preparazione e che va a fare concorrenza ai professionisti che si fanno una mazzo tanto e pagano fior fiore di tasse per poterlo fare. Ma questo è un altro discorso.
    E l'ultima cosa che avrei voluto fare era prendere per il culo qualcuno. Vorrei che questo fosse chiaro perché questa è una realtà che non cambia di certo solo perché tu dici il contrario.

    Io ti sto dicendo come sia andata per quanto mi riguarda e spero che tu non abbia pure la presunzione di sapere che invece così non fosse.

    E per dimostrarti che l'ultima cosa che mi interessa fare qui sul forum è quella di alimentare o semplicemente partecipare a delle polemiche, ti dico che non ti rispondo più su questo argomento.

    Ciao
    Flavio
    Come volevasi dimostrare, caro @mirco_band, vedi Flavio cosa scrive? C'è poco da interpretare... Flavio, se non mi rispondi me ne farò una ragione di vita :)

    mirco_band ha scritto:

    ...siamo tutti presuntuosi allora? ...

    Quelli a cui mi riferisco sì, e si sono espressi nella prima pagina, e non solo in questa discussione. Spesso, oltre a dare dell'incompetente, che, per carità, può essere pure vero, sfociano nella presa per i fondelli e questo non è quantomeno educato.

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Bachelor” ().

    anche se dal mio ultimo commento può non sembrare, sono d'accordo con il discorso di "etica professionale", io sono intervenuto per cercare di rimarcare una cosa che secondo me, soprattutto agli occhi del 3d starter che si sentiva "attaccato", stava passando in secondo piano, ovvero che anche volendo non si poteva dare alcuna indicazione, neanche di massima.
    Se proprio devo trovare una pecca nei primi commenti è solo quella di non aver scritto a chiare lettere che la sua richiesta è assurda, il problema è che lui non poteva cogliere l'analogia con la guida o col pilotare un aereo perché non ha idea delle variabili in gioco.
    ​la persona che ha fatto la domanda la inquadro nel profilo "approfittatore seriale", quello che scrocca dove può senza dare alcunché di suo. questi utenti non apportano nulla di costruttivo, e se se ne vanno poco male.

    concordo
    ​tra altro il tizio si è iscritto e senza neanche una riga di presentazione ha sparato la sua domandina. quando si entra in casa di altri si saluta e ci si presenta.

    infatti, non ci vuole molto per capire le meccaniche di un forum, la sezione Benvenuti non si è generata da sola...
    Di solito gli utenti che non si presentano e scrivono domande così specifiche fanno prima ad andarsene che ad arrivare...
    Perdonatemi, perché la mia prima risposta è stata interpretata male.
    Intendevo dire che è impossibile dire a distanza a una persona alla guida che marcia deve inserire o quanto deve ruotare lo sterzo: dipende dalla pendenza, dal traffico, da quanto è stretta la curva... Non intendevo dire che un "automobilista" dovrebbe saperlo da solo. Mi dispiace aver generato questa discussione...
    Gianluca