Pubblicazioni senza consenso

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

    Pubblicazioni senza consenso

    Sfogliando Google mi sono imbattuto in un mio fascicoletto che ho sul sito riproposto da docp...yer :(
    La cosa mi scoccia oltremodo per il fatto che è pieno di banner e non era in nessun modo mia intenzione farlo girare in questo modo.
    Naturalmente non ho dato nessun assenso.
    A voi è successo e come vi comportereste?
    Manderò sicuramente una email o pec ma cmq è mai possibile che facciano quello che gli pare?

    Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk

    Post was edited 1 time, last by “classic” ().

    fatte le dovute verifiche sulla possibilità di dimostrare che è roba tua e che i diritti sono riservati, fai scrivere da un avvocato che ricorderà a questo tizio che le opere che non hanno il permesso di essere pubblicate da terzi sono protette, e che rischia una denuncia.

    se pensi che abbia guadagnato belle cifre, ti consiglio di chiedere anche un risarcimento

    Pubblicazioni senza consenso

    Grazie delle risposte.
    È un fascicoletto senza alcuna pretesa, certo che c'è il mio nome.
    Se cercate "nozioni di base per registrare la voce introduzione a reaper" oltre al mio sito è presente altrove (l'ho visto su 2 diversi uno con sede negli USA)
    Dovrei fare una procedura piuttosto complicata per dimostrare che è stato caricato senza il mio consenso, anzi forse dovrei dimostrare anche che è mio ;)
    Alla fine per ora non faccio nulla...

    Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk
    Alla fine ti fa pubblicità, mie musiche si trovano in molti siti tipo YouTube messe da sconosciuti e hanno più visualizzazioni che il mio stesso canale..
    ma va bene, il nome gira e l’appassionato si compra l’LP.
    il non appassionato non comprerebbe comune.
    il discorso di @dorian lo capisco ma non lo condivido per niente.

    é vero che per noi comuni mortali è tutta pubblicità ma a me darebbe comunque fastidio. fossi in te io comunque li contatterei perchè a prescindere dal farglieli pagare o meno, avrebbero potuto almeno chiedere.

    Magari poi alla richiesta, per questione meramente pubblicitaria, decidi di concedergliela, dove sta il problema?

    Io a questo punto li contatterei e glielo rinfaccerei magari chiedendo una cifra simbolica così magari la prossima volta impara che chiedere non costa nulla. e chissà magari si instaura una collaborazione che potrebbe portare dei frutti ad entrambi e nella assoluta trasparenza e cordialità.

    Con la proprio opera non si dovrebbe mai lasciare correre secondo me
    in parte condivido il discorso di @dorian anche perché era proprio un fascicoletto di cui non mi importa eccessivamente, non mi piace la pubblicità che ci gira intorno ma come dicevo prima sarebbe un po complicato e quindi per ora soprassedo
    certo se si fosse trattato di brani musicali mi sarei dato da fare di più come dice @saglio
    non lo so per me è comunque un opera intellettuale che sia scritto o che sia musica poco cambia. io pretendo di avere il controllo sulla mia opera.

    Perciò la vuoi? la chiedi!! poi magari non la paghi, ma quanto meno chiedi.

    E ripeto, guardate che questo è un ottimo modo per far girare ancora di più le proprie cose. mettendosi d'accordo e lavandosi le mani a vicenda si possono iniziare belle collaborazioni che posso arrivare a delle belle soddisfazioni...pensa se vi foste messi d'accordo e avreste iniziato a pubblicare uno le robe dell'altro con i dovuti crediti e rimandi e in forma completamente gratuita...avreste aumentato entrambi i vostri numeri "passando" i propri fans all'altro. invece così qualcuno di piu attento magari ci passa poi sul tuo sito ma magari l'altro fa molto di piu perchè grazie al tuo articolo si sviluppa un passaparola importante.

    Ora, questo è solo un caso che mi è venuto in mente di getto mentre scrivevo. ma comunicare vuol dire collaborare. e collaborare è sempre una gran cosa.

    Per questo motivo non lo contatterei per monetizzare o incazzarmi o chissà che ma giusto per fargli notare che quello che ha fatto è una cosa brutta e che se avesse chiesto si sarebbe potuti giungere ad una bella collaborazione. sia magari che proprio da questo nasca qualcosa!
    E' stupido non chiedere il consenso all'autore per utilizzare qualcosa di suo, ed è stupido anche sperare di non farsi notare sul web.
    Insomma una bella stupidità al quadrato, oltre alla scorrettezza.
    Quoto Saglio, chiedi, male che ti vada trovi uno che concede senza fare problemi e nasce qualche collaborazione.
    Non a caso i modi di chi soffia cose altrui senza dire niente, appartengono sempre a quei soggetti che credono di essere più furbi degli altri e di saper fare tutto da soli. Si vede poi quanto arrivano lontano.
    Siamo tutti sulla stessa Bark.