"HowTo" fare un OS su floppy per akai serie S!

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

    "HowTo" fare un OS su floppy per akai serie S!

    ""scrivo questo thread per avere un paio di info, sono nuovo in questo stupendo forum, ma sono nuovo anche nel ambito home record "HARDWARE" da poco mi sono comprato un campionatore,della akai usato dato che la macchina risale agli anni 80 .. lo trovata solo usata e praticamente mi e stata regalata 30 euro, pero"non tutte le ciambelle escono col buco" come si dice =D
    mi e arrivata senza gloppy,e cavo alimentazione, per il cavo penso che cambiero quello originale con quello del pc e sono apposto cioe saldo quella del pc a tre poli per quella che tengo he ne ha 2 e nn so dove trovalo! , il problema e questo volevo sapere come funziona fare un nuovo floppy con sistema operativo per AKAI S 900.se ce qualche anima buona che me lo spieghi in modo ELEMENTARE, dato che sono nuovo a questi campionatori. ho guardato un po sul forum ma non ho trovato nulla se ci fosse chiedo umilmente perdono. scusate per la mia ignoranza in materia. PS , cosa mi serve per collegare l'akai per suonare il tutto su pc?? tipo cavi , controller? tipo akai s900-> tastiera (controller midi) -> pc si puo fare se si che collegamenti? serve un mixer esterno ? un compressore esterno? un ampli esterno? ditemi tutto vi ringrazio in anticipo per il vostro tempo. ne approfito per farvi a tutti gli auguri!! :thumbup:
    ps. scusate la grammatica ma non sono italiano.
    dipende da strumentazione hai, ma l'ideale sarebbe usare una tastiera/controller midi attaccata al computer e poi mandare il midi all'Akai dal computer.
    questo presumendo che tu abbia un interfaccia midi, e che tu voglia gestire il tutto da un PC.
    per l'audio poi esci dall'Akai ed entri nel computer (tramite scheda audio) e monitori l'audio da li'.

    cosi' registri l'audio ed il midi direttamente sulla tua DAW.
    ci sono poi degli editor in giro per gestire gli Akai (a livello di suoni, banchi, samples, etc) da un computer, prova a cercare "Mesa Akai editor" non so se funziona per il 900, sicuramente va' per il 3000 ;)
    ZE
    N
    Grazie ZEN mi hai tolto molti dubbi, ultima domanda e se volessi fare tutto senza pc? solo lesterno? fra un po mi prendo anche la AKAI MPC2000XL O LA 3000 , quindi come mi devo muovere? tieni conto che il pc nn lo uso per prod ma solo macchine esterne quindi mpc+sampler+tastiera e mixer?
    tipo
    mackie 1202 o LEM RD 122FX
    Akai MPK49
    Akai MPC2000xl o3000
    Akai S900
    + ROLAND 505
    TR-707 -909

    manca solo la mpc e sono apposto. il resto e stato ereditato da un vecchio studio. per quello non so come muovermi.
    serve qualcosa per farlavorare tutto insieme,oppure mandare tutti i segnali in un pc ma usando solo hw? come interfaccia midi ho pensato a una motu. la mia musica si basa su loop e cose simili quindi sarei apposto solo con setup semplice.

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “18308” ().

    beh se vuoi fare tutto "old school" senza pc si' ti basta un mixer e la master keyboard, oltre ai sampler.. ti serve poi qualcosa su cui registrare almeno l'audio (dipende da quanto old school vuoi andare... tape recorder? :D )
    se pero' lavori con loop etc ti servirebbe qualcosa come un sequencer/midi recorder... non suonerai tutto in realtime, no? (amenoche' tu non voglia davvero usare un multitrack recorder e fare tutto in overdub)
    secondo me fai prima ad usare il pc.
    lo usi solo per gestire tutto il midi, come sequencer e midi patchbay (come scheda la motu va benissimo) e poi per registrare l'audio uscente dal mixer.
    ZE
    N
    intressante l'ultima parte e quello che ho pensato anche io pero il pc al max lo uso per editare i campioni che comunque tutto sara lavorato e macinato fuori , per il seq userei la mpc no,sapresti buttarmi giu un tipo di collegamento per fare cio,ovvero far lavorare tutto insieme,?e va bene il mixer oppure servono piu canali? scusa la ignoranza assurda. :pinch: comunque grazie mi sono fatto una idea. :thumbup:

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “18308” ().

    18308 ha scritto:

    intressante l'ultima parte e quello che ho pensato anche io pero il pc al max lo uso per editare i campioni che comunque tutto sara lavorato e macinato fuori , per il seq userei la mpc no,sapresti buttarmi giu un tipo di collegamento per fare cio,ovvero far lavorare tutto insieme,?e va bene il mixer oppure servono piu canali? scusa la ignoranza assurda. :pinch: comunque grazie mi sono fatto una idea. :thumbup:


    scusa non avevo visto "MPC" con 2000 pensavo all S2000 :P

    se usi macchine come sequencer allora si, ti basta il mixer e poi puoi usare il pc come editor e come recorder per il master out del mixer.
    per i canali non saprei, dipende da quante uscite separate vuoi usare sulle macchine e da quanti canali ha il mixer, fatti un conto di tutte le out e poi vedi come sei messo ;)

    per i collegamenti sono saprei farti uno schema completo, sarebbe ideale trovare un modo di sincronizzare tutte le macchine MIDI a partire da un master (plausibilmente l'MPC) pero' come farlo esattamente dipende dalle impostazioni di tutte le maccchine, che non conosco cosi' bene.. mo ce penso!
    ZE
    N

    risolto!

    Guarda va benissssimo cosi fidati :D ora diciamo che ho tutto chiaro, e so gia come collegare , vado a prendere un po di fili e assemblo il tutto! sei stato veramente gentile e disopnibile ti ringrazio!!! Auguri per il nuovo anno ! saluti! :thumbsup: