In rilievo Chiarimenti su definizione di "coda"

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Chiarimenti su definizione di "coda"

      La coda si determina in base al primo che dice "lo prendo" (o similari). Se poi per motivi suoi può pagare dopo 2 o 3 giorni ok, rimane comunque il primo della coda. Nel momento in cui dice di prenderlo si assume un impegno (fra le parti, il forum non ha alcuna responsabilità se poi l'affare non si conclude).

      Il punto 6g del REGOLAMENTO infatti recita: chi prima inserisce un'offerta ha la precedenza sugli altri.

      La precedenza quindi non è data da interessamenti generici ma da una reale VOLONTA' di acquisto. Le modalità di pagamento e tutti i dettagli si possono discutere in PM. Dire "mi interessa" non significa prenotarsi nella coda. Anche fare domande non significa prenotarsi nella coda.
      NON è il primo della coda chi per primo in PM fornisce i dati di spedizione, o chi per primo fa il bonifico, non è una gara...
      E' il primo della coda chi afferma con qualsiasi giro di parole di ACQUISTARE l'oggetto. Non chi si dichiara interessato allo stesso.

      E' preferibile, per non lasciare adito a dubbi, usare la terminologia "in coda" (mi metto in coda, sono in coda), dando a questi termini il significato di cui sopra (reale volontà di acquisto, non semplice interesse all'oggetto)