Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 997.

  • Avatar utente

    Alla fine sì, tutto questo ostinarsi a perseverare la purezza risparmiando 2 conversioni in realtà porta a differenze inudibili, quindi tanto vale svincolarsi dal clock e connessioni digitali del Kemper e lasciare che i convertitori dello studio facciano il loro lavoro, specie se questi sono di qualità come gli RME.

  • Avatar utente

    Ho usato un cavetto RCA/RCA perchè sia su kemper che su RME c'è quella connessione, ma presumo che dove hai il formato XLR vada bene anche la variante, tanto il segnale è digitale. Tuttavia nel frattempo la situazione è un po' variata anche in relazione ad altre considerazioni: il kemper in digitale regge solo fino a 44khz, e si aspetta che la scheda sia sincronizzata al suo clock o si registrano dei saltellamenti. Inoltre se pensiamo agli studi di un certo livello dove viene impiegato, è probab…

  • Avatar utente

    Qui parlano dell'importanza dell'ambiente e di come lo integrano con gli effetti, indubbiamente quel suono è anche il risultato di un ottimo ambiente che aggiunge profondità naturale.

  • Avatar utente

    Per fortuna loro stessi ci vengono incontro con spiegazioni come questa, e dovrebbero esserci altri video sui retroscena tecnici. Non ho afferrato tutto ma se ho ben inteso anche il missaggio è tutto live! Gente senza dubbio dotata di buone orecchie e mani. Dicono che per il mastering si affidano ad Ozone!

  • Avatar utente

    Vi segnalo questo bel canale Youtube dove spesso pubblicano mini-live in studio di gruppi poco noti dalle nostre parti ma che fanno musica veramente piacevole. Musica a parte, tutti i video del canale sono caratterizzati da un sound che a mio avviso è strepitoso, lucido, dinamica e grande tridimensionalità. Indubbiamente useranno materiale di primordine ma come mic niente di esoterico, spesso sono i soliti dinamici. Begli effetti anche, discreti ma efficaci, il reverb sulla voce mi piace tanto, …

  • Avatar utente

    Il primo passo infatti è capire perchè vuoi fare musica. Se vuoi fare solo quello che ti piace c'è la tua cantina, nessuno ti obbliga a venderla. Se vuoi fare roba trash da vendere puoi praticamente fregartene di cosa è la bella musia. Poi ci sono anche i compromessi, ogni tanto qualcuno che fa successo con la bella musica si trova ancora, sta a noi decidere la misura in cui è possibile dosare i due mondi... e poi bisogna anche essere capaci, che non è da tutti, anzi...

  • Avatar utente

    Mi pare che tu abbia molta, moltissima confusione...

  • Avatar utente

    Io facendo i reamp col Kemper ho avuto modo di confrontare la DI della RME Fireface 800 con la DI del pre Avalon AD2022 che qualcono definisce una delle migliori DI in circolazione. La differenza effettivamente si percepisce sul suono clean, nell'Avalon c'è più dinamica, alte cristalline e suono bello tondo, sulla RME è leggermente più spento e scuretto, con una lieve compressione in più, parliamo di finezze ovviamente, come ci applichi già un lieve crunch diventa difficile percepire ancora dell…

  • Avatar utente

    configurazione pc

    Pilloso - - Configurazioni pc/mac

    Messaggio

    Parliamo di un vecchissimo server con Pentium III Xeon, versione potenziata per pc server, ma pur sempre Pentium III, roba di fine anni 90... Vista è il sistema più pesante e fallimentare mai uscito da Microsoft, e considerato che il pc è datato fossi in te lascerei assolutamente il Windows XP attualmente installato, così anche la Ram non sarà un problema visto che è il massimo che può gestire. Può fare girare un po' di tutto, senza troppe pretese. Poi bisogna vedere cosa vuoi farci esattamente,…

  • Avatar utente

    Sì giusto, aveva parlato di chitarre e non di voci, quindi il SM57 poteva fare al caso. Per ora può provare col mic in bundle, che è un condensatore molto economico ma su un cabinet potrebbe anche cavarsela meglio che sulle voci. Poi il mio consiglio è di farsi prestare un 57 che è diffusissimo, e provarlo alternato al suo per vedere con cosa si trova meglio.

  • Avatar utente

    Forse è qualcosa più di un enhancer allora... esistono i generatori di armoniche ma cambiano il suono più di quanto costi andare su un plugin vst a correggere il cutoff. Comunque mi pare che il problema non si ponga visto che il 3ad starter è sparito.

  • Avatar utente

    E ci dici solo adesso che le cuffie le hai già? Allora sì che conveniva valutare alternative per puntare ad un microfono un poco superiore, magari... Comunque credo che entrambe le cuffie avranno un normalissimo jack, quindi le attacchi nello stesso posto, ossia l'uscita per cuffie.

  • Avatar utente

    Quota dapier_paolo_farina: “Esistono gli Enhancer, giusto?” Per enhanciare cosa, un suono che non c'è?

  • Avatar utente

    Occhio che quella Apogee ha 8 ingressi e solo 2 uscite analogiche (il resto in digitale). Cosa abbastanza limitativa perchè con altre schede potresti entrare con diversi strumenti e mic direttamente su scheda ed uscire dal retro per tornare al mixer e gestirteli come vuoi tu per gli ascolti, e registrarli senza il mixer di mezzo, appunto. Una scheda con cui fai questo è ad esempio la RME UFX che ha 4 pre di qualità + altri 4-6 ingressi diretti + almeno 8 uscite da rimandare al tuo mixer, ed un s…

  • Avatar utente

    Io direi Focusrite, una delle poche dignitose sotto i 100 euro, non è un caso che per iniziare la stiamo consigliando un po' a tutti...

  • Avatar utente

    Scusa ma se vendi tutto cosa te ne fai di una interfaccia con soli 8 ingressi analogici? Ti bastano? Devi farti un po' di chiarezza perchè stiamo vagando alla cieca. Prima di tutto: se l'esigenza è il mixer per gestire diversi musicisti in simultanea, ma resti su mixer del genere, non puoi avere la qualità top in registrazione. Sono pre buoni per un mixer nella media, ma non paragonabili a quelli di un'ottima interfaccia audio, ed in particolare ai pre dedicati che si usano negli studi di regist…

  • Avatar utente

    Sì ma dovremo dirgli cosa dovrebbe cercare esattamente. Come interfaccia va bene la 2i2, e come microfono può puntare almeno ad un Rode NT1a altrimenti non ha senso uscire dal bundle. Cuffie... secondo me sotto i 100 euro non c'è niente che suono come si deve... Alla fine il setup è sì migliore, ma non si parla solo di qualche euro in più, il bundle costa veramente poco per tutta la roba che c'è, ovviamente la metà sono prodotti di fascia molto bassa, ma per salire devi spendere, i miracoli non …

  • Avatar utente

    Quoto MrRed, è sempre un Rode, ma di fascia un po' superiore. Diversamente la differenza la fai con prodotti tipo AudioTechnica AT4040 che nell'usato troverai attorno ai 250 euro ma non aspettarti enormi differenze rispetto al Rode, ovvero, ha un suono diverso ma come qualità è giusto un po' sopra. Rode ha abbassato i prezzi per fare la guerra ai prodotti cinesi ma fa cose molto valide ed in quella fascia è difficile trovare alternative degne di nota.

  • Avatar utente

    Ok la situazione è un po' più chiara, però non ho capito bene se questa qualità in più ti aspetti di averla sempre passando attraverso un mixer, perchè come ti dicevo può essere il collo di bottiglia, assieme all'interfaccia che comunque malaccio non è. Ovvio che se cambi interfaccia o prendi un ottimo convertitore ma poi fai passare quasi tutto su mixer, la qualità te la perdi per strada, e non pensare che il mixer digitale suoni meglio del tuo attuale, al massimo darà maggiori possibilità per …

  • Avatar utente

    E' un prodotto molto recente, Rode descrive l'NT1 come un mic più moderno e diverso dalla versione "a", quella però che ha fatto successo per le sue caratteristiche è proprio la "a" in vendita da almeno 15 anni, e nella media dei microfoni non lo definirei nè tanto brillante nè scuro, è un mic abbastanza equilibrato con l'aggiunta di un certo carattere che lo rende abbastanza musicale.