Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 976.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

  • Avatar utente

    Non ho visto alcuna testardaggine. La cosa migliore è che tu faccia le prove di cui sopra anche con qualche cassa monitor; ascoltando al volume che utilizzerai in casa. Poi scegli quello che ti soddisfa maggiormente, considerando che: i monitor, da un lato sono maggiormente direzionali e sicuramente più delicati rispetto una PA (non ci avrei nemmeno pensato se l'utilizzo fosse stato itinerante o esterno), ma dall'altro risulteranno più fedeli e meno ingombranti rispetto una PA economica, che, a …

  • Avatar utente

    Se non vuoi raccogliere il consiglio di considerare una cassa monitor, la cosa migliore è che tu vada in un negozio ben fornito di casse PA con il tuo Trio+ bello "carico" e dopo averlo collegato ( questione di un attimo) scegli la cassa che più ti aggrada, in base al tuo gusto, alla definizione dei suoni ed il del prezzo. Di sicuro non ti occorrono i 600/800/1000w che alcune di queste casse buttano fuori

  • Avatar utente

    Concretezza del suono

    Archverb - - Bourbon Street

    Messaggio

    Ecco, in effetti è meglio restringere il campo . Aver messo nel calderone pure gli speaker di una cassa per chitarra, che caratterizzano il suono in maniera pesantissima, è un po' come far notare che c'è differenza tra la voce di John Lee Hooker e quella di Bruce Dickinson

  • Avatar utente

    Non è proprio come dici... la potenza massima sopportata da un cono, non ha niente a che vedere con la sua efficienza. Ad esempio famosi EV, che sopportano fino a 300w sono probabilmente più efficienti di alcuni 15w. Diverso se si vuole ottenere quel timbro, quello "schiacciamento" a volte ricercato, dei coni in sofferenza , ma è tutt'altro discorso. Nulla ha a che vedere con la riproduzione di batteria e basso da una stessa unica cassa. Tornando a noi, la casse full range di cui stiamo parlando…

  • Avatar utente

    Visto l' utilizzo escluderei il cono da 15", mi orienterei su una cassa economica tipo una "Alto" da 10" o, forse meglio ancora, tralasciando le PA, prenderei in considerazione una cassa monitor di potenza generosa e basso prezzo.

  • Avatar utente

    Quale sarà l'utilizzo di tutto l'ambaradan ? E soprattutto, dove e a quale volume dovrà lavorare il tutto? Non credo comunque ci sia da aspettarsi chissà cosa dalla batteria e il basso del Trio+, che ho sempre utilizzato per esercizio e per buttare giù qualche idea.

  • Avatar utente

    1. Secondo me con una ciabatta decente non dovresti avere problemi, di sicuro se è una presa da 16A. 2. Secondo me no.

  • Avatar utente

    File wave o midi?

    Archverb - - Mixaggio e mastering

    Messaggio

    Trasformare tutto in wave e lavorare su quello; avendo cura però di mantenere le tracce midi, magari nascoste.

  • Avatar utente

    Mi presento

    Archverb - - Booth di presentazione

    Messaggio

    Ciao Nick, benvenuto! Poni pure la questione nell' apposito thread; a meno che non siano al mare Radioman o qualche altro esperto presto dovrebbero risponderti. Personalmente dopo tutti questi anni mi sono reso conto dell' importanza del carico reattivo, meglio se "genuino", in particolare nelle load box. Ma è un discorso da affrontare in altra sede... Buon lavoro!

  • Avatar utente

    Anche se per untilizzo un po' particolare, ho avuto modo di apprezzare la serie F di Adam. La F7 però...

  • Avatar utente

    Ciao. Una volta ripristinata una immagine del sistema, tutto tornerà ad essere come era al momento in cui l'immagine è stata creata; questo vale anche per le licenze. In altre parole, è come se tu da allora non avessi più acceso il pc. Per quel che riguarda il software ti consiglio caldamente Macrium Reflect, avendo cura di copiare il "tool" di avvio su una chiavetta usb e le immagini su un hd esterno o di rete.

  • Avatar utente

    Ciao Nocturnal , tutto bene grazie Sicuramente ci sarà una componente pubblicitaria nell'operazione, ma sta di fatto che quei profili sono, imho, veramente notevoli. Non ho piu con me la Ezg e nemmeno la Carmen Ghia, per cui niente confronti A/B, però per quella che è stata la mia esperienza con quegli ampli sono rimasto abbastanza impressionato da come i profili ne colgano in pieno il carattere. Gli altri Dr.Z presenti nel pacchetto purtroppo non li conosco così bene, un po' i Maz, appena il Wr…

  • Avatar utente

    A proposito di profili per il Kemper, c'è secondo me una interessante novità. Per la prima volta un costruttore di ampli si è seriamente interessato al mondo Kemper. Si tratta di mr. Dr.Z che insoddisfatto di come venivano profilati i suoi ampli ha pensato di rendere giustizia ai suoi prodotti, riunendo intorno a se un paio di collaboratori in gamba . Il risultato è questo pacchetto di 38 profili di 12 dei sui ampli Imho sono superlativi e creano un nuovo livello di riferimento in questo variega…

  • Avatar utente

    Quota dateetoleevio: “ Mai provato un Mitsubishi 32 tracce digitale del 90 ? Io sì. Beh, una M.Audio rotta, di adesso, suona meglio. E la differenza di costo, era di circa 4000 volte tanto di allora... ” 1419781_673609982664031_492378228_n.jpg

  • Avatar utente

    asus.com/it/Motherboards/H170-PRO/specifications/

  • Avatar utente

    cabinet per chitarre

    Archverb - - Chitarre e bassi

    Messaggio

    Ciao campione !!

  • Avatar utente

    cabinet per chitarre

    Archverb - - Chitarre e bassi

    Messaggio

    Ciao, forse potrebbe essere più semplice utilizzare un buon umidificatore per l'intera stanza e un normale armadio vetrina

  • Avatar utente

    Il D170 è un dinamico, imho, poco adatto allo scopo. Ci sarebbe il P170 a diaframma stretto; roba comunque molto, molto economica.

  • Avatar utente

    Su quella fascia di prezzo mi trovo molto bene con lo Shure SM81-LC

  • Avatar utente

    Il livello sarà il medesimo, avrai semplicemente un collegamento sbilanciato.