Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 987.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

  • Avatar utente

    Quota daSierraoscar86: “ @Flavio (ex fbin) Comunque l operazione per non registrare l effetto sulla traccia che verrà registrata dovrebbe essere quello di inserire l effetto sulla traccia Audio 1 ad esempio ed attivare la funzione monitor,mentre sulla traccia Mono In non devi mettere niente” Giusto. Con l'ultima domanda del primo post avevo inteso che intesse registrarlo direttamente.

  • Avatar utente

    Ciao si, tecnicamente devi metterlo in input ma intanto immagino che avresti una latenza non accettabile ma soprattutto è assolutamente controproducente e direi pure insensata come soluzione visto che puoi applicarlo successivamente alla traccia lasciandoti libero di smanettarci quanto vuoi fino a che non hai il risultato voluto. Se lo registri direttamente ti tieni quello che hai registrato. E vale per tutti gli effetti e i processori ma soprattutto l'autotune spesso si porta appresso effetti n…

  • Avatar utente

    si lo devi collegare così e siccome il big knob non amplifica il segnale ma è un attenuatore devi tenere l'uscita al massimo per poter avere un'escursione completa.

  • Avatar utente

    il faderpot è una superficie di controllo per cui lavora sul sequencer in modalità digitale e non sulla scheda audio. Forse una cosa così? se ho ben capito la necessità...

  • Avatar utente

    ecco. così va bene. ma non inviare messaggi privati con la stessa cosa e senza nemmeno una parola. Grazie

  • Avatar utente

    e ci casco sempre... mi ero già riproposto di non rispondere più a chi si iscrivere solo perché ha un problema che non riesce a risolvere, fa sbattere un po' di utenti per rispondergli, e poi visto che probabilmente era una cag@ata e ha risolto manco interviene per chiudere il thread. E magari ringraziare che non fa mai male. Vi prego massacratemi se rispondo ancora al primo post di un utente se relativo a un problema...

  • Avatar utente

    manca la cosa più importante...

  • Avatar utente

    a me il genere piace e il brano che ho ascoltato pure. Complimenti! Non ti rispondo per quanto riguarda la qualità sonora perché ho ascoltato con il portatile... Ma volevo comunque complimentarmi perché mi fa sempre piacere vedere che c'è gente che ancora si impegna seriamente nel fare musica piuttosto che le cag@te che si sentono quotidianamente in giro. E, a prescindere dalla qualità dei brani e delle registrazioni, per fare questo genere di musica bisogna prima essere musicisti. Sembra banale…

  • Avatar utente

    Quota daDatman: “Quota daInktattoostudio: “Ho comprato un VG helicon. Collego Mic e chitarra: in cuffia è spettacolare, un suono eccezionale. Uso una cuffia Monster n-tune. Collego l'effetto alla scheda audio, che sia una m-audio410 o una focusrite solo appena comprata. Apro Ableton, registro e il risultato è pessimo. Suono molto metallico e tutti gli effetti del VG sembrano sparire. Ho provato anche a collegare l'uscita cuffie nel Line in della scheda audio... ma niente... registrazioni pessime…

  • Avatar utente

    dicevo, magari posta un campione della registrazione

  • Avatar utente

    mah... io farei un ragionamento al rovescio per decidere se devi cambiare o meno il computer: prova a lavorare con quello che hai. Hai problemi? No, continua così. Si, è ora di cambiare. Ho lavorato una vita con un PC che aveva XP quando già era vecchio e manco mi ricordo che processore avesse. Solo quando ho 'vissuto' la necessità l'ho cambiato.

  • Avatar utente

    Quota daedg: “Da quel che ho letto in una recensione, dovrebbe trattarsi di un algoritmo creato tenendo conto di come il suono viene percepito dal cervello umano. Pare che siano stati necessari 12 anni per sviluppare Gullfoss..... Non l'ho scaricato (c'è una versione free...) perché ho progetti in corso e mi chiedevo se qualcuno qui l'avesse testato.... edg” io devo attendere la versione PC. il concetto fa un po' paura ma incuriosisce...

  • Avatar utente

    Quota da2-Bus: “Non lo posso provare perché è Mac only, per ora. Di certo per capire quanto possa valerne la pena dovrei capire bene come funziona dal punto di vista "scientifico", e loro pare non lo spieghino affatto. Infine dovrei chiedermi quale vantaggio avrei ad usarlo, considerando che tantissimi lavori di altissimo livello sono stati fatti usando dei normalissimi equalizzatori.” Concordo. Due informazioni tecniche sarebbero state il minimo necessario per 'giustificare' l'eccezionalità di …

  • Avatar utente

    Quota daVin: “ e poi mi domando se suona tutto così scordato perchè un direttore artistico di una nota piscina (di cui non faccio il nome ovviamente) sentendoci ci ha chiesto di suonare? ( ovviamente a pagamento )” probabilmente perché avrà l'orecchio pari al tuo. Ma poi che caxxo di riferimento è il 'direttore artistico di una piscina'? ti rendi conto vero che la cosa è quantomeno ridicola? Oh, c'è poco da fare, se non lo senti non lo senti ed è inutile stare qui a discuterne. Ve bene così. Ma …

  • Avatar utente

    Quota daVin: “la chitarra era accordata, lo faccio sempre prima di ogni esecuzione, ascolta meglio :D” posso credere che tu l'abbia fisicamente accordata ma sta di fatto che è scordata, e mica poco. Non lo senti? Non è che se 'ascolto meglio' si accorda...

  • Avatar utente

    ciao ma su cosa vorresti consigli e critiche? Registrazione, mix, arrangiamento, esecuzione, interpretazione, emozione, altro? sentita così al volo io salverei solo la cantante (sei tu?). E soprattutto accorderei per prima cosa la chitarra prima di registrare. Se non ci rimani male. se ci rimani male: è tutto fantastico

  • Avatar utente

    Ciao questi aggeggi, anche quelli più costosi, qualcosina fanno ma in una stanza che risuona e rimbomba ciò che fanno diventa assolutamente trascurabile. Ti possono mitigare i riflessi frontali (sempre medio alte/alte si intende) ma non possono nulla per ciò che avviene sui fianchi e da dietro per cui personalmente li sconsiglierei se non in aggiunta ad un minimo di trattamento generale di tutta la stanza.

  • Avatar utente

    Quota daDatman: “La normalizzazione classica agisce solo sul guadagno, amplificando in maniera tale che il picco massimo del segnale tocchi gli 0dBFS (o il valore desiderato). Normalizzando indipendentemente ogni brano, ottieni tutti brani con il massimo volume possibile senza alterare la dinamica. Questa operazione è poco dannosa, salvo gli arrotondamenti nei calcoli, se i calcoli vengono svolti (come normalmente si fa) con un numero di bit maggiore di quelli del file originale, ad esempio 24 o…

  • Avatar utente

    Quota daVin: “l'arte deve avere dei contenuti... vabbè la pensiamo diversamente... c'è chi può e chi non può” e chi valuta e discrimina questi contenuti? tu dall'alto delle tue creazioni ad altissimo contenuto artistico? E qui la chiudo perchè è evidentemente inutile continuare.

  • Avatar utente

    Quota daVin: “secondo me la musica è troppo diciamo "epica" , sontuosa, nn centra niente con i contenuti... cacchio gente, l'arte è fatta anche di contenuti, pensate prima ai contenuti e non alla futile estetica fine a se stessa!” io invece trovo che la base musicale sia molto aderente all'intera produzione. Concordo anch'io sul fatto che ci siano troppo cambi di immagini o comunque troppo veloci ma il mood generale lo trovo estremamente armonico tra i vari elementi. E se questo era il mood volu…