Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 809.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

  • Avatar utente

    vero

  • Avatar utente

    A 96 khz il protocollo adat gestisce 4 canali. Se ne volete 8 dovete acquistare due octopre

  • Avatar utente

    Quota dagobbetto: “non condivido il principio, ma ognuno si regola come vuole. E comunque no, non faccio il linkatore di professione, e viceversa ho cercato di dire il poco che sapevo nel modo più chiaro possibile. Guarda la lunghezza dei miei post in questo thread e te ne persuadi... Dei link ho persino riportato alcune parti rilevanti direttamente nel post. I link d'altro canto c'è poco da disprezzarli: è il pensiero di qualcuno più esperto di noi, che eserciti o meno una attività di vendita.”…

  • Avatar utente

    Quota daStudioMusic: “Non ho ben capito tutti i passaggi di alzare o abbassare, cioè tu descrivi come se io mi stessi complicando la vita, invece io gestisco semplicemente dal dry..” bah, due volte te l'ho spiegato. ogni volta che tocchi il dry modifichi il livello del segnale pulito, di conseguenza lo devi alzare abbassare nel missaggio. ogni volta cha alzi o abbassi il segnale pulito si modifica anche la quantità di riverbero percepito nel mix (anche se il rapporto resta uguale, se abbassi il …

  • Avatar utente

    dalla figura non è che si veda molto. rispiego numericamente supponendo di lasciare la mandata unitaria, cioè 0 dB canale livello cento (numero di riferimento) come livello buono per il mix aggiungiamo la mandata dry/wet 40/60 diventa pulito 140, riverbero 60. a questo punto, per riportare la voce dove stava prima, devi abbassare la mandata o il cursore della traccia di 40 (sempre numeri indicativi, per capire) ora avremo pulito 60+40, riverbero 20, troppo poco, non lo senti più. quindi dovrai m…

  • Avatar utente

    Quota daThe clown 2.0: “Gobbetto... e' lunedi', e' finita la ricreazione, noi vorremmo sapere se il plugin modifica la latenza della DAW.... " @gobbetto ho detto che il fatto che un plugin introduca latenza e' una cosa sacrosanta.... e' nella sua applicazione pratica che la cosa viene confusa dai venditori di confusione. (omini del marketing)Tu sei la persona piu' qualificata per darci la risposta.Quello che ti chiedo di fare e' scaricare reaper (tutto gratis e veloce, 10 mb EDIT: lo hai gia' fa…

  • Avatar utente

    è proprio sbagliato, se dopo aver impostato sul canale in mandata un rapporto, mettiao, 60/40 dry/wet avrai sul master il livello del canale + 60 di pulito e 40 di riverbero. se abbassi il canale dell'effetto per riequilibrare il pulito, si abbassa anche il riverbero, il riverbero sarà poco e devi ricominciare. se abbassi la mandata, si abbassa riverbero e pulito e devi ricominciare, se abbassi il canale si abbassa la mandata e devi ricominciare.

  • Avatar utente

    pessima idea. perché così sommi la percentuale di pulito al canale pulito e quindi ne modifichi il livello globale nel missaggio. wet 100% e devi usare il livello della mandata o al massimo il livello del canale fx

  • Avatar utente

    sì, è così, qualsiasi cosa introduce latenza, fosse anche una banda di eq nativo, in particolare i plugin. alla fine della giostra la DAW allinea tutte le latenze alla latenza più alta. a suo tempo feci anche la prova cubase.it/2010/11/22/misurare-…cheda-audio-e-di-una-daw/

  • Avatar utente

    se hai dei picchi su determinate note vuol dire che quella nota (o gruppo di note) è stata campionata male. nel 90% dei casi riducendo la velocity risolvi, in ogni caso io andrei sempre e comunque di controller, cc7 e cc 11, e non di compressore. dato che non si tratta di una libreria dedicata, può anche essere che livelli e contenuto armonico non siano ben bilanciati, questo in genere non succede con le librerie orchestrali vere.

  • Avatar utente

    non sono un grande utilizzatore di librerie orchestrali, ma in generale ho notato che intervenendo a livello timbrico si rovina tutto, io lascerei tutto come sta. per quello che riguarda le dinamiche, compressori niente o accennati ed uso del cc 11 (se il tuo software lo consente la gestione delle dinamiche è possibile anche in partitura, usando i simboli)

  • Avatar utente

    @ the clown: già il fatto di mixare "in stereo" una batteria è, secondo il tuo metro di giudizio che hai esposto su, innaturale. la distanza dal charleston al rullante (che non dovresti mettere centrale) sarà di 20/30 cm, in gradi nell'arco stereofonico quanto farà? lo stesso rullante rispetto alla cassa non può essere più di 50 cm, come lo metti?. la batteria, per un ascoltatore è una sorgente puntiforme né più né meno di una voce, i tom che girano per l'immagine stereo sono un fake nella realt…

  • Avatar utente

    e il pubblico la voce solista come la sentiva senza un P.A.?

  • Avatar utente

    Panning

    barbetta57 - - Mixaggio e mastering

    Messaggio

    secondo me, succede come nelle migliaia di dischi in cui la voce è doppiata al centro: non succede nulla di distruttivo

  • Avatar utente

    The Clown 2.0

    barbetta57 - - Booth di presentazione

    Messaggio

    ciao, l'esordio non è dei migliori , dato che dopo il ban non ci si potrebbe reiscrivere; non conosco nei dettagli l'accaduto, ho letto qualcosa nei vecchi messaggi, tuttavia noi crediamo nella redenzione, a patto che sia accompagnata dalla buona condotta. benvenuto!

  • Avatar utente

    la scheda video non la vedo inutile, se ha intenzione di usare più schermi. mi lascia perplesso la scelta AMD EDIT: guardando i benchmark, nulla da ridire, però sono stato sempre prevenuto verso AMD in campo audio

  • Avatar utente

    no, è passante

  • Avatar utente

    Dovrebbe essere un ha 4500 o simile, uno dei prodotti più riusciti, lo usano in molti, me compreso

  • Avatar utente

    dipende se ti servono più di due ingressi/uscite o se ti serve l'interfaccia midi. esattamente cosa ne vuoi fare?