Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 994.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

  • Avatar utente

    Ok grazie mille Teeto e Gobert

  • Avatar utente

    Ciao a tutti e grazie dello splendido 3d Una domanda semplice semplice: Ma se ho un paio di monitor, quando costruisco lo studio lo costruisco intorno e in rapporto a questi monitor? E se poi in futuro dovessi o volessi cambiare monitor potrei dover tornare a correggere l'acustica della stanza?

  • Avatar utente

    Sampling Pad

    loyuit - - Batterie e percussioni

    Messaggio

    Se rientra nel tuo budget merita A mio parere una delle più belle se non la più bella groove box di sempre. Oltre a essere un potente sequencer è anche un synth analogico a 6 voci. Parlandone mi hai fatto venire voglia di riprenderlo... : )

  • Avatar utente

    Sampling Pad

    loyuit - - Batterie e percussioni

    Messaggio

    Ciao Io come pad outboard ho avuto Dsi Tempest: bei suoni sia sample e sia generati analogicamente. Pad sensibili alla dinamica. Sequencer a tutti gli effetti. Ricordo come fosse sorprendente fare composizioni notevoli in 10-20 minuti. Per il tuo approccio lo vedrei molto appropriato.

  • Avatar utente

    auguri a LordaDb

    loyuit - - Pausa caffe'

    Messaggio

  • Avatar utente

    È bello ció che piace

  • Avatar utente

    Ma non si diceva che la somma digitale era perfetta? Ora fanno i plugin per ricreare la separazione tra gli elementi di un mix che si dice avvenga in un banco analogico? Ma allora la somma digitale non è perfetta oppure si sta sopravvalutando la somma analogica?

  • Avatar utente

    Mi era sfuggita la analisi di sincronizzazione musica immagini Ottimo Luigi : ) Effettivamente cosa importante e credo in questo caso di competenza dell'audio producer. Cioè l'audio dovrebbe essere in funzione del filmato e non viceversa come accade in ambito di videoclip di canzoni

  • Avatar utente

    Ciao Classic Più su hai detto che metti il limiter sul bus per dare amalgama, giusto? Quota: “Io metto un limiter sul 2bus più che altro per amalgamare meglio i suoni... mi piace l'effetto che da e mi trovo meglio a mixare” Ti chiedevo solo in che contesti musicali utilizzi questa tecnica che personalmente ho utilizzato in passato su elettronica e rock (seppur ne ho fatto poco o niente) via comp software e via aux send per dare più punch e limitatamente calmierare le dinamiche. Mi interessava sa…

  • Avatar utente

    5/6 tracce è più o meno come lavoravo io: tre synth e una drum machine (4 tracce midi), un Jazz Bass (vero), una tromba come pad (vera), un organo hammond (dalla mia tastiera Roland), una chitarra elettrica (vera) Poi passai in analogico anche per le sezioni di sintetizzatori, drum machines e bass line tenendo il JB per line piu mediose. Comunque storia vecchia : ) Una postilla per il 3d Visto che itb non si instaura la risonanza simpatetica tra gli strumenti acustici, non potrebbe essere più pe…

  • Avatar utente

    Si Luigi mi è sembrato di capire che anche con sistemi super performanti i compromessi di approccio sono d'obbligo, perlomeno in fase di mix dove si esporta in audio e si disattivano i vst. Però ecco io quando facevo elettronica avevo la tendenza ad interagire coi Vst proprio in fase di mix. Ci riuscivo ma sotto le 10 tracce e con Vst modesti. Cambiare un inviluppo, la frequenza o l'onda di un Lfo o disattivare il kick e lo snare in un passaggio, improvvisare un solo di sintetizzatore sono cose …

  • Avatar utente

    Allora @saglio se può valere il mio punto di vista ritengo in generale il tutto ben suonante. Quoto però il fatto che la voce risulti un pochino "nascosta" Inoltre trovo troppo sbilanciato il volume tra la prima parte e la seconda 6-7 tracce siamo lontani dalle 30-50-200 che molti usano o danno per scontate eppure mi pare che la composizione non sia proprio minimalista bensì positivamente piena ed esauriente. Ciao

  • Avatar utente

    Ps Però si la questione dell'ottimizzazione va approfondita per chi cerca un setup prevalentemente itb

  • Avatar utente

    Ah ok A me su Logic sfrutta solo un core l'Altro rimane inutilizzato non so perchè Morale mi sono buttato sul minimal usando prevalentemente cose analogiche. E mi sono trovato più a mio agio. Poi ormai microfonando soltanto strumenti acustici e voci non sento la necessità di migliorare la parte software. Mi limito a sommare e a usare due riverberi plugin in aux send, cose gestibilissime insomma Ciao

  • Avatar utente

    Spiegati meglio Lattugo Io uso Mac e Logic Pro X

  • Avatar utente

    Io con i3 e 8gb di ram quando mi divertivo a fare un po di elettronica facevo fatica ad aprire più di 10 tracce di vst con qualche plugin a 44khz Non so come fate sinceramente a gestirne 70. Dipenderà dai plugins e dai vst probabilmente.

  • Avatar utente

    Domandona Pc o Mac che sia quanta potenza servirebbe per far girare diciamo 50 tracce tenendoci bassi (sic), si parlava di 200, con un vst e qualche plugin entrambi di media pesantezza per traccia? Magari a 96khz?

  • Avatar utente

    Aggiungo che sono sempre stato affascinato da un setup minimal e zen anche parlando dell'estetica dello studio. E avere soltanto un computer super performante, due ottime casse monitor, un ottimo convertitore DA, una tastiera, un mouse dentro una stanza acusticamente perfetta la trovo una soluzione molto moderna e assolutamenta valida. Ciao

  • Avatar utente

    Guardato @classic Complimenti per sito e musiche Attendo la sezione Song Sui musical parlati, sui cori e sul piano non riesco a giudicare il comp in 2 bus Per comp in stereo bus intendi sul master finale oppure in aux send nelle singole tracce? A me interessava quest'ultima applicazione. Ho un compressore stereo analogico che ormai utilizzo soltanto in tracking e in mastering ma a mio parere sarebbe molto portato in stereo bus. Purtroppo ho soltanto un convertitore due canali in e out. Dovrei ac…