Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 997.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

  • Avatar utente

    per questioni che non sto qui a spiegare, la cakewalk (sonar) ha messo a disposizione l'ultima release in fatto di daw... GRATUITAMENTE! Io ne approfitterei... bandlab.com/products/cakewalk

  • Avatar utente

    Quota daFlavio (ex fbin): “In questi format si incide in diretta e spesso senza direzione o con direttori che a malapena conoscono il prodotto” ...Ed è bellissimo quando senti (o sai) che una tal cosa pesa 35 grammi, e viene tradotta in 35 chili! Oppure fatti accaduti 200 anni fa, che per magia si traduce nel 1200! Documentari da prendere molto con le pinze!

  • Avatar utente

    Quota daDatman: “Una certa tolleranza deve essere prevista, altrimenti diventerebbe impossibile comporre "nuova" musica.,.” Altro che tolleranza, stessa tonalità, stessi accenti, stesso carattere. Cambia giusto un paio di note sul finale della frase! Capirei molto di più se l'autore ammettesse di aver fatto un plagio a sua insaputa, ovvero che non si sia accorto che quello che pensava fosse farina del proprio sacco in realtà l'aveva già ascoltato ma senza ricordarlo. A me è successo... composi u…

  • Avatar utente

    Se ne è accorto il Maestro Ciro Caravano (Neri per caso), che ha creato anche il video del confronto! facebook.com/ciro.caravano/videos/10216080425556882/

  • Avatar utente

    Come ve la spiegate la faccenda (non ancora messa in risalto a dire il vero...) sulla "strana" coincidenza (in realtà sono IDENTICHE) tra la parte strumentale del brano di Cristicchi a sanremo, e la colonna sonora del film "Risvegli" (Awakenings), scritta da Randy Newman? Plagio? Citazione? Famo finta de niente?

  • Avatar utente

    Domanda da ignorante: se li vuoi mettere su ogni traccia, sarebbe tanto errato pensare di metterli solo sul master?

  • Avatar utente

    Alura alura... ho come l'impressione che tu non sappia assolutamente nulla di quello che ti accingi a fare, per cui spiegherò le cose terra terra! Anche perchè volendole spiegare "alte", non ne sono capace! Per quello che vuoi fare tu, un buon compromesso è prendere un microfono usb! Ciò ti permette di risparmiare sulla scheda audio (o almeno credo) e tutte le problematiche ad esse relative, per cui RODE NT USB. (intorno ai 140 euri) E' dotato di un piccolo filtro antipop (e che è l'antipoppeeee…

  • Avatar utente

    Quota daNipiol: “Spero di esser stato chiaro finalmente. Grazie per la pazienza...” Si abbastanza! Guarda, dato che spesso devo caricare la macchina di molta roba, il mio intento è sempre quello di portare meno cose possibili, il behringer farebbe al caso tuo, ma è abbastanza grosso. Anche il DB iem500 ha una valigetta poco più piccola, e farebbe ancora al caso tuo, oltre a poterla utilizzare anche nei live "veri". Però avevo un amico che ne usava uno a due uscite, poco più grande di un pacchett…

  • Avatar utente

    Quota daDatman: “L'IEM500 l'ho visto usato a 130€, ma è a frequenza fissa: in caso di interferenze, non c'è nulla da fare!” No no, ha 5 frequenze in UHF. Ma per il momento non ho mai avuto problemi di interferenze, anche con 6 radiomicrofoni in giro! Però a dire il vero non l'ho mai usato nei locali pubblici (cellulari/wireless vari) per cui non saprei, ma sui grossi palchi non ho avuto nessun problema.

  • Avatar utente

    Nei piccoli live, quando l'impianto lo portiamo noi, uso spesso un paio di normalissimi auricolari della akg, 22 o 26 ohm (non ricordo) comodi da indossare e che si notano poco, collegate via prolunga all'uscita cuffie (mi piace sentire tutto, e faccio anche i livelli generali mentre suoniamo) Hanno un potenziometro volume, che tengo praticamente a zero, e sul mixer non posso andare oltre la metà del volume altrimenti spacco i timpani. Nei grossi live le affianco ad un sistema ear monitor della …

  • Avatar utente

    Quota daNipiol: “cerco qualcosa di più performante anche come qualità audio. Eh… Non si è mai contenti” Che impendenza hanno le tue cuffie? Perchè mi pare strano che non riesci ad avere più volume se ti colleghi alla presa dedicata per le cuffie. Se la tua esigenza è questa, io prenderei un altro paio di cuffie, con impendenza bassa (26/32 o poco superiore) così eviterei di portarmi dietro un altro "coso", che oltre a modificare la qualità, richiede ulteriore alimentatore e cavi!

  • Avatar utente

    la tua scheda audio ha tutto, entrate (e uscite) audio e midi. Se i caccavielli che compri sono usb, vanno collegati direttamente al computer, se sono controller midi, alla scheda audio tramite cavetti appositi. Immagino che tu conosca già come funziona il midi, quindi non ti sto a piegare cosa e come attraversino quei cavi. Altro discorso è SE vuoi collegare tutti i caccavielli al pc, la cosa diventa complicata, ma tutto dipende da che tipo di collegamenti hanno!

  • Avatar utente

    Quota damariusvideo2: “Esatto, l'effettistica esterna diventa anch'essa parte dello strumento voce e magari ricreare la stessa atmosfera su una traccia secca non sarà mai possibile, proprio perchè chi canta o suona utilizza le sfumature che quel determinato compressore o effetto applicato permette di dare, completando la performance. Io ho sempre fatto così, tranne in casi in cui avevo bisogno di effettare molto la voce con effetti multipli, dipende dal genere.” Sia molto chiaro: io non voglio c…

  • Avatar utente

    Quota daSte74: “E' vero... non avevo pensato all'ottava bassa!” ...Momento plis! Ho detto ottava sotto perchè sul brano che hai messo per riferimento c'è! Non è certo un obbligo. E il numero delle tracce me lo ha suggerito sempre lo stesso riferimento. Sento solo due voci, una sotto e un'altra sopra. Per cui penso che 3 a canale bastino, sono molto pulite. In quanto al resto non ti saprei proprio dire, dipende molto dal gusto e dal genere. Per semplificarmi la vita, e per il fatto che i miei "co…

  • Avatar utente

    ...e comunque per l'effetto coro è meglio fargli cantare tutte le take piuttosto che copiarne una per X volte. Le piccole imperfezioni daranno di più l'idea. (se il cantante sa farlo, ovviamente)

  • Avatar utente

    Ma anche meno, comincia con 6! Una all'ottava bassa, due sulla superiore, per 2! Ascoltato il pezzo non mi sembrano molte takes...

  • Avatar utente

    A me capita se aggiungo un particolare eq (in genere sul basso). E lo fa SOLO se aggiungo quel particolare plug. Tutti gli altri (rev, delay, caccavielli vari...) non danno nessun problema anche se ne metto 4 per ogni traccia. Infatti, scoperto l'arcano, uso quel' eq. solo quando ho finito le riprese, altrimenti ho il problema da te manifestato. Non so se la cosa può aiutarti!

  • Avatar utente

    Non conosco il mackie, ho il 4700. Che significa fare il "salto di qualità"? che ce devi da fa con un ampli cuffie? il 4700 ha 4 canali, ogni canale con eq dedicato, molto utile quando si devono cuffiare bassisti o batteristi, che vogliono sentire più le basse, possibilità di metterlo in mono, possibilità di aggiungere un aux in nella parte frontale, a quel punto la manopola balance mixa la quantità di segnale che arriva a tutti, + quello che aggiungi nella aux in, quindi un ulteriore ascolto de…

  • Avatar utente

    Yes! infatti quando ho detto che: Quota daBjHorn: “ma ci sono state volte che ho aggiunto anche dei massicci delay per "suonarli" mentre registravo.” Anche se non "stampavo" subito, è abbastanza evidente che poi quei "giochi" che ho registrato con quel particolare delay, funzionano SOLO se uso lo stesso delay con le stesse impostazioni anche quando stampo. Perchè l'intenzione (influenzata dal plug) giustamente rimane!

  • Avatar utente

    Quota damariusvideo2: “però a me piace sentire effettato già in cuffia alla registrazione...” Registrare con gli effetti porta ad una sola conclusione; nel 95% dei casi ti morderai le dita per qualche ripensamento. Mentre, come suggerisce Loyuit, puoi sentire in cuffia tutto quello che ti va, semplicemente inserendo sulla traccia i plug che vuoi, anche in fase di registrazione. Prestazioni permettendo, si intende. Ma con il mio piccì che non è certo fenomenale non ho problemi a inserire più di u…