Search Results

Search results 1-20 of 962.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Credo sia inaccettabile per me rimanere qui dentro dopo una simile boiata. Qui si è passato ogni limite pur di andarmi contro. Me ne sarei andato a tread terminato ma provvedo dubito. Che Barbetta si diverta pure con gli ip pubblici dell'amico Paul, moderazione della mutua. Ecco, controllali, degnati almeno di farlo. Non cambia nulla ragazzi, ci si sente fuori da Uar, i contatti li abbiamo. Non lasciatevi mai fermare dalla pochezza e dalla superficialità della gente. Se provate a scendere al lor…

  • User Avatar

    Molto bene, dopo questa stronzata per me puoi anche chiudermi la bocca con uno spago. Bannami a vita. Ho già scritto in precedenza che questo è l'ultimo tread a cui partecipo qui dentro. Robe da matti. Allibito.

  • User Avatar

    2-bus Evvai. Ed io pollo pure a risponderti. Ora, ritornando a parlare tra persone competenti e seriamente, potrei commentare i singoli mix, ma temo che sarei troppo schietto e forse poco carino nei confronti di chi ha provato a mixare un pezzo problematico. In realtà questo è un mix difficile. E' ottenere un livello d'ascolto accettabile la difficoltà. E' più difficile che ottenere un mix che suona da paura con tracce ottime. Ma è questo il fulcro del tread. Far capire che saper mixare non è sc…

  • User Avatar

    Fai bene a dire la tua opinione 2-bus. Però capisci bene che il mondo è composto da persone con preparazione e competenze differenti. Anche nel giudicare un mix. Non esiste un mix che possa piacere a tutti, così come l'opposto. Ma esiste un solo modo per valorizzare il proprio giudizio. Corredarlo di competenza tecnica. Commentarlo. Approfondirlo. Perchè capisci bene che il mio vicino di casa potrebbe ascoltare Pupo e poi Michel Jackson e chiudere la faccenda con un "mi piace di più come suona P…

  • User Avatar

    Ciao Mime, mi son ritagliato un pomeriggio per fare un mix di massima, di più non ho potuto, i dettagli non ho avuto tempo di curarli, anche perchè non è questo il fine, bensì dare un'idea ed un aiuto a te sul da farsi. Da qui in futuro. Ho cercato di favorire gli elementi battenti perchè è l'unico modo per rendere la sezione ritmica di questo multitraccia statico un pò più trascinante. In secondo luogo è il genere stesso che richiede una presenza di un mid tendenzialmente portato in avanti, con…

  • User Avatar

    A Barbetta ho scritto ciò che penso del teatrino avvenuto. Partecipo a questo tread soltanto perchè ho messo parola. Ma non credo parteciperò più. Due cose. Ciò che ha scritto Pape è palese ascoltando due secondi di multitraccia, ma è stata la prima cosa che Mime si è sentito dire dopo aver aperto il tread. Ora, dipende di cosa si vuol parlare. Si parla di mix, o si parla di come produrre un pezzo dall'inizio alla fine, con metodo e con un criterio qualitativo. Se fosse quest'ultimo l'intento, q…

  • User Avatar

    E comunque il benvenuto è sincero. Contento di rivederti qui.

  • User Avatar

    E vorrei precisare che non ho il minimo dubbio che se vi incontrassi a tu per tu singolarmente, saremmo pappa e ciccia e qui si che ne spareremmo di vaccate. Qui signori si tratta di una dimensione psicologica connessa all'ego e all'orgoglio del sangue italico che imbottisce il cervello. Novalium, grazie per il quote. Suona come arte contemporanea. Mitico.

  • User Avatar

    @gian Non vedo dove stia il problema operando all'interno del sequencer. Es in protools che presumo tu abbia. Hai il tuo mix/master con picco massimo a -X db. Raddoppi la traccia. Abbassi il fader di quest'ultima di 10db. Armi una terza traccia ex novo sulla quale registri l'uscita della seconda traccia. La clip che ottieni andrà in totale controfase rispetto alla prima traccia alzando il suo relativo fader di 10db. Ora, normalizzi la clip della terza traccia per portare il suo picco a X. Mettil…

  • User Avatar

    Ma certo Dott, ma che ben venga, dovrebbero farlo tutti. Solo così si può aiutare gli altri a crescere.

  • User Avatar

    Le tracce esportale senza alcun tipo di processing, no plug in, no automazioni salvo siano inerenti ad un'intenzione artistica. Fader a zero, pan al centro tranne per le tracce stereo LR, se ci sono. Mantieni il sample rate originale senza fare conversioni, tutto a 24 bit. Scrivimi direttamente sulla mail personale dello studio che qui mi connetto a tempo perso così mi dai indicazioni sul sound che vorresti ottenere o se ho carta bianca per fare casino a piacimento. Ciao

  • User Avatar

    No Gian, non cambia nulla. E' vero, esportando subentra il problema della risoluzione dinamica. Lasciamo da parte l'export per un istante. Fai lo stesso test all'interno del sequencer. I file non si annullano ed è tutt'altro che rumore bianco.

  • User Avatar

    Ah ecco. Capisci che da una base di partenza simile è già precluso il raggiungimento di un determinato livello di risultato. Come capisci quanto diversamente bisognerebbe procedere per poter lavorare bene. Consiglio: per generi simili, evita qualsiasi libreria virtuale di batteria. Non ne esiste una che suona vera tanto quanto una ripresa reale. Ci sono ottimi campioni ma possono fungere da tools di accorpamento a materiale registrato realmente. Ovvio che la ripresa reale deve essere condotta in…

  • User Avatar

    Gian. Ho letto in maniera differente la tua domanda. Come non detto. Sai com'è, sono talmente abituato ad essere additato come guru che poi diventa un'abitudine. Ma mi costringi a ripetermi. Ok, ho capito che vuoi evidenziare il fatto che evidentemente sono stato poco chiaro. E questo l'ho capito. Quello che non ho capito è come mai non ti poni, o non vuoi porti, il dubbio che io intendessi qualcosa di diverso dopo che ti ho spiegato che è assodato anche per me che il fader in su o in giù non pr…

  • User Avatar

    Mime. Ho ascoltato il pezzo non dal pc. In linea di massima se questo è il mix dry delle tracce siamo nella dimensione della qualità media attuale, cioè carente di profondità, spessore, movimento e ricchezza armonica. Dal punto di vista tecnico il pezzo è sonicamente fermo e statico, nel senso che non ha un corpo vivo in movimento. Per farti capire, essendo questo un genere che non dovrebbe richiedere un filtraggio pesante in mix, il mix dry di partenza dovrebbe suonare già da solo e spostarti a…

  • User Avatar

    Mart, ok, ascolto più tardi con più attenzione, poi ti scrivo e ti indico le problematiche di partenza. Da un primo ascolto veloce ce ne sono alcune.

  • User Avatar

    Passami le tracce tranquillamente via we transfer e poi portiamo avanti la cosa privatamente. Vedrai quanto crescerai quando commenteremo assieme io e te i vari punti. Non riesco a mettere mano al materiale prima di fine settimana prossima però.

  • User Avatar

    Colpa mia che ho associato concettualmente lo 0dbfs ad uno stato di partenza della normalizzazione, tale per cui ogni qualsivoglia aumento del livello del materiale possa essere associato ad uno spostamento del fader, in questo caso inteso come fader attivo. Da qui nasce l'interpretazione. Gian, ho scritto "Mai detto che alzando il fader sopra la tacca zero insorgano nefandezze, Pape sarà saltato su un divano, forse non sono stato chiaro. Basta fare un test di 4 secondi per capire che non cambia…

  • User Avatar

    Carino il brano e simpatico il testo. Passa pure il materiale, appena ho un attimo libero ti faccio un mix di massima, così puoi capire alcune cose per i tuoi futuri mix.

  • User Avatar

    Come è stato detto già in precedenza, stiamo parlando del sesso degli angeli già da qualche pagina. Ed evidentemente io stesso non sono stato così chiaro. Provo a riformulare. 0db fs è il tetto massimo oltre al quale il segnale andrà in distorsione digitale. Un fader digitale posizionato in corrispondenza del trattino 0db non c'entra nulla con la frase sopra. Cose ovvie e banalissime. Tutto quanto ho scritto fin'ora è legato alla normalizzazione. E' stato appurato che il processo di normalizzazi…