Search Results

Search results 1-20 of 976.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Quote from StudioMusic: “Ragazzi ma perché capita che a volte la scheda non si connette? Cioè il control panel della UAD la vede ma il pc no... Vi allego la foto per farvi capire... Se riavvio si risolve, come mai?”...qualche problema o conflitto sulle porte/trasmissione USB? Che poi spiegherebbe tutto il resto...

  • User Avatar

    Quote from StudioMusic: “...per decentemente configurato cosa intendi?...” Tutte quelle accortezze riguardanti il S.O. da dedicare ai pc destinati alle daw. In modo che non vi siano attività "esterne" della cpu durante l'utilizzo dei programmi musicali. In rete trovi ogni sorta di consiglio in proposito, secondo me pure troppi... Sull'USB dell'Apollo Twin: "Connect Apollo Twin USB to an available built-in USB 3 port using the included USB 3 SuperSpeed cable. The USB 3 port used for the Apollo Tw…

  • User Avatar

    16 o 24 bit?

    Archverb - - Tecniche di registrazione

    Post

    Quote from Pilloso: “Anche io probabilmente in passato sono caduto negli stessi errori...”Direi proprio di no! C'è una categoria di utenti, alla quale, per quel che ti conosco, tu non appartieni assolutamente, che non comprende il perché di certe risposte o consigli non per cattiveria, ma perché proprio non sa cosa sia lo studio e il metodo di apprendimento. Il problema (e che problema!) è tutto lì. Una tragedia epocale...

  • User Avatar

    Presa usb posteriore dedicata, driver aggiornatissimi e pc decentemente configurato in funzione dell'uso?

  • User Avatar

    Cosa succede raddoppiando o quadruplicando il "buffer size" ?

  • User Avatar

    Quote from Warmuser: “Quote from Archverb: “E' uno scherzo... o cosa?” E' ignoranza che sto cercando di trasformare in conoscenza.” Quote from Pilloso: “Che ne dici di leggere il manuale?” Allora non pensi che converrebbe farsi anche solo una lontana idea di cosa sia e a cosa serva il protocollo midi. Per farsi una lontana idea, intendo leggersi autonomamente qualcosa e non buttare lì domande agghiaccianti in un forum...

  • User Avatar

    E' uno scherzo... o cosa?

  • User Avatar

    Quote from mark88: “Quote from Archverb: “Anche la iD44 può funzionare in modo autonomo, dopo aver appositamente salvato la configurazione scelta.” ​credo tu intenda "dopo averla impostata da computer e averla scollegata". Su iD22 non era possibile salvare il routing e richiamarlo all'accensione senza pc. Se accendevi la scheda senza pc collegato era muta. ​Ora é diverso?” Ora esiste la possibilità di utilizzo "standalone", c'è un apposita voce nel menù di salvataggio, per l'utilizzo senza pc.

  • User Avatar

    Anche la iD44 può funzionare in modo autonomo, dopo aver appositamente salvato la configurazione scelta.

  • User Avatar

    Quelli che piacciono a te ; in particolare dei Celestion ne parlavo qui, anche se in genere, in quella catena, utilizzo quella ottima e poco conosciuta scatoletta che è la BluBox di BluGuitar.

  • User Avatar

    Suhr Reactive Load

  • User Avatar

    Si, premesso che il Captor non l'ho mai utilizzato, il fatto è che a mio parere, almeno con i giusti componenti la catena, il risultato è migliore (e non di poco) con l'altoparlante. Ad es. il mio ambaradan suona meglio rispetto alla Suhr, almeno con il mio ampli. Capisco comunque le perplessità, non sempre il fai da te significa risparmio, nel mio caso avevo già tutto l'occorrente eccetto il puff

  • User Avatar

    Quote from Paul Rain: “ @Archverb potrei anche prendere un cono da 12" non è lo spazio che mi manca, e a farla un po' più grande mi cambia poco. Non ho capito la questione dello stampo negativo e dei fogli forati.” Certo da 12" va benissimo; lo sceglierei al limite della potenza necessaria in modo che "balli" parecchio. Per le mie esigenze avevo trovato ottimo il solito Greenback da 25w. Il problema è che con l'isolamento ne viene fuori un cubone di tutto rispetto; se poi la struttura fosse in m…

  • User Avatar

    MI ci sono già scornato Anche il segnale prelevato a monte del cono risente in maniera impensabile del cono "visto" dall'ampli; è da non credere. Dopo un innumerevoli prove con oltre una dozzina di altoparlanti sono arrivato a questa conclusione: Ho scelto un Celestion vintage 10", più piccoli non se ne parla. messo all'interno di questo puff con fogli di gomma piuma ad alta densità e gomma piombo. Il tutto a chiudere tutto intorno all'altoparlante. I fogli sono stratificati e forati in modo che…

  • User Avatar

    Il fatto che con il 57 il suono sia peggiore non sta a significare che la fonte sia ottimale e che la causa del risultato scadente sia proprio il microfono. Magari son proprio le qualità del 57 a mettere a nudo le carenze a monte. Comunque stiamo parlando di un microfono, direi abbastanza conosciuto e universalmente utilizzato, come è abbastanza conosciuta quella che può essere la resa di uno Spider... Good luck

  • User Avatar

    Quote from mark88: “ ...non è mio, devo guardare il modello perchè di quella serie ne hanno fatti tanti (e molti suonano malissimo). so che ha 4 valvole. ti faccio sapere qualcosa in più appena riesco.” Grazie, credo comunque di aver interpretato male. Mi pare di capire non trattarsi di un finale a se stante marchiato Bogner. Ma della sezione finale di quel combo Line6, nella cui progettazione sarebbe intervenuto in qualche modo mr. Bogner. Finali Bogner non ne ho mai visti; da questo l'interess…

  • User Avatar

    Dalle domande sulla distanza ottimale dalla griglia, inclinazione e posizione del mic. sembrerebbe che tu non abbia la possibilità di monitorare come si deve la registrazione. Questo è un bel problema. Le "colpe" dei microfoni potrebbero essere dovute in grossa parte al loro posizionamento. Pensa solo a come cambia il mondo al variare della distanza dal centro cono. Poi i mic sono due e le cose si complicano ulteriormente. La mia risposta al post di apertura (in cui consigliavo questo e quel mic…

  • User Avatar

    Quote from davidosky: “ La rettifica riguarda l'intero amplificatore, non solo il finale, si tratta soprattutto di drop di volume e un leggero sag in caso di rettificazione a valvole (parlo della Dual Rectifier). Qui è spiegato bene.” Si appunto, non riguarda il pre. Sarò saccente , ma dopo mezzo secolo di utilizzo di ampli a singola ( a tubi e stato solido) e doppia (tra i Mesa oltre alla classica testatona ho avuto anche combo " dual rectifier") conosco la differenzache quasta comporta sul tim…

  • User Avatar

    Ed io che stavo a considerare le possibili diverse sfumature tra le migliori accoppiate di mic... Concordo con chi ha fatto notare che con tale catena di amplificazione sia quantomeno "accademico" stare a disquisire su come correggere le carenze della ripresa attraverso i microfoni. Non concordo sul fatto che il 90% del suono di un ampli lo faccia il pre. Roba che solo il tipo di rettifica ( valvolare o a stato solido) cambia il risultato dal giorno alla notte, come del resto la presenza delle v…

  • User Avatar

    Ragionando per coppie... Tenendo fermo il solito Royer 121, oltre a quelli che hai nominato, come compagno valuterei: DPA 4011A AKG c414 Shinybox 46MXL (nastro) Peluso R-14 (nastro)