Search Results

Search results 1-20 of 1,000. There are more results available, please enhance your search parameters.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Guarda ho un amico, chitarrista da 30 anni, non so quante harley benton acustiche ha preso per se e per i suoi allievi, acustiche eh... Questa è la più recente: youtube.com/watch?v=xcUCk0NynKg Io credo che una prova con una elettrica simil strato si possa fare, si può sempre rimandare indietro non dovesse soddisfare le aspettative.

  • User Avatar

    ah, io odio l'hardware dorato, proprio non mi piace, però i mini hb non sono superiori, sono diversi ma se parliamo di avere una simil strato che suoni anche simil strato ci vogliono i single coil, al limite un hb o mini hb al ponte, almeno tre delle posizioni più classiche rimangono invariate, centrale, centrale+manico, manico

  • User Avatar

    principalmente una ha il body in ontano (alder) e la seconda in tiglio (basswood), poi l'hardware dorato nella prima, per il resto siamo lì, la prima è velatamente ispirata alla strato di Hank Marvin, poi non so se cè un occhio di riguardo sul setup, rifinitura bordo tasti e cose di questo tipo, tendenzialmente credo di no

  • User Avatar

    Io li ho presi direttamente dal loro sito guitarfetish.com/Vintage-Wound-Strat-Pickups_c_726.html In UK c'è axesrus che ha anche prodotti interessanti su questa fascia, entrambi i siti hanno anche ponti bellini, col blocco in acciaio e spaziature viti sia usa che import

  • User Avatar

    io dopo quei gfs mi sono avventurato in un acquisto alla cieca , un set artigianale USA su ebay, dawgtown, molto belli ma mi sono costati quanto un set tipo duncan di massa, non antiquity, un 150€, handwound, heavy formvar awg42, alnico V, insomma tutto il necessario, ai gfs mancava solo la parte handwound come specifiche tecniche, per una fernandes copia strato

  • User Avatar

    Non ne ho idea, però intendiamoci, io cerco di indirizzarti su parti dignitosissime e più che adeguate allo strumento in questione, andare su certi nomi (e prezzi) francamente lo vedo fuori luogo. Allora forse ti dissi che i pickup della baja non erano male, soprattutto il twisted tele al manico che io ho messo su una 52 reissue usa in luogo dell'originale. Ma la baja non appartiene alla serie mexico standard, c'è mexico e mexico, riallacciandomi a quanto dicevi in merito all'ipotesi di prendere…

  • User Avatar

    fino a qualche mese fa avevo un set di gfs 1959, venduto ad una cinquantina di euro, pickup di tutto rispetto restando in ambito produzione industriale

  • User Avatar

    Quote from Pilloso: “ma siamo sicuri che sono legni solidi?” Si. per i pickup un set in alnico dai siti precedentemente citati è meglio di un set ceramico di una fender mexico standard.

  • User Avatar

    ci sono anche super economiche in legni solidi (esempio), comunque lasciarla smontata no, montala, poi al limite un set di pickup da axesrus o guitarfetish, cose così, al limite anche un ponte sempre dagli stessi siti, occhio alla spaziatura delle viti

  • User Avatar

    Qualche foto? So che c'erano due serie, una entry level in multistrato e una meno entry, credo serie tradition, in quest'ultimo caso potrebbe valere la pena spenderci qualcosina (tenuto anche conto che ci sono soluzioni di hardware e pickup accettabilissimi senza spendere molto), nel primo forse no

  • User Avatar

    o meglio, solo alcuni fra i prodotti col totalmix hanno gli effetti, se c'è il totalmix un DSP c'è comunque, se non sbaglio i prodotti con la x nella sigla del modello hanno gli effetti, tipo UC (no effetti), UCX (effetti)

  • User Avatar

    Si, il genere è quello ma anche la paletta è anomala sia per yamaha che per ibanez, potrebbe anche essere una italiana zerosette

  • User Avatar

    Anche se...si, usando l'uscita link della DI puoi andare all'ampli, l'utilità sarebbe quella dell'isolamento probabilmente quindi se avverti ronze tipo loop di massa hai il pulsante ground lift, una prova puoi anche farla

  • User Avatar

    Non ti so aiutare in questo ma alla luce di quanto già detto non ne vedo l'utilità francamente, se vuoi passarti il tempo c'era un thread circa l'utilizzo della DI al contrario, ricordo che non era una cosa di immediata fattibilità, qualche modifica da fare c'era

  • User Avatar

    Quote from JEDAFIOTTO: “Grazie 1000 @F.Blues interessante dibattito,ci son molti pareri e discordanze,ma a questo punto ti chiedo una cortesia visto che hai già sperimentato,io ora potrei provare a fare 2 cose,correggimi se sbaglio: la prima è,utilizzando la scheda audio,quella quindi di uscire con il segnale dry della chitarra da una uscita della scheda;essendo bilanciata tale uscita come potrei fare? utilizzo direttamente il cavo sbilanciato classico della chitarra e dall'uscita bilanciata del…

  • User Avatar

    Quote from JEDAFIOTTO: “Ciao a tutti,volevo porvi un quesito che mi attanaglia da un po di tempo,il mio routing per registrare l'ampli della chitarra è composto da microfono che va al pre e dal pre il segnale entra diretto in scheda audio,normale set-up basico insomma,al chitarrista gli faccio collegare la chitarra ad una d.i. box che appunto mi splitta il segnale: uno in direzione della testata,collegata a sua volta alla sua cassa e il suono lo riprendo tramite microfono e uno "dry" che finisce…

  • User Avatar

    Bravo, ma il liutaio non era tuo cognato? Però older non si può leggere eh...

  • User Avatar

    La fine di SONAR - Cakewalk

    F.Blues - - Harddisk recording

    Post

    Guarda, non credo sia quello il problema dal momento che io ho win 7 ma chi lo sa, lo trovo un bel software, forse pesantuccio per la mia datata configurazione hardware

  • User Avatar

    La fine di SONAR - Cakewalk

    F.Blues - - Harddisk recording

    Post

    Molto molto strano, a me non ha dato alcun problema

  • User Avatar

    Lexicon Pcm hardware

    F.Blues - - Effetti ed Outboard

    Post

    Voglio dire se lo scopo è quello di simulare un riverbero anni 80 a 12bit che fa schifo però quella conversione sporca è caratteristica e fa suono penso si possa fare anche artificialmente altrettanto bene... o male a seconda dei punti di vista, perché non credo che un buon stadio di conversione debba essere un elemento caratterizzante necessariamente, tutt'altro ma se così fosse non lo considero un elemento non replicabile in maniera soddisfacente se fosse necessario, insomma a me la fase della…