Search Results

Search results 1-20 of 990.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Scelta molto impegnativa

    PAPEdROGA - - Monitor da studio

    Post

    Imho, in una stanza di quelle dimensioni non puoi pensare ad un midfield, soprattutto non un midfield tre vie. Che ti richiede uno spazio di installazione ed una distanza dal punto d'ascolto di un certo tipo. In una situazione simile io resterei il più possibile in nearfield. E se già possiedi e conosci bene le NS10, resterei su quelle, accoppiandoci uno o due sub come ti è stato consigliato. Magari restando bello strettino. da un minimo di 80cm ad un massimo di 120-135 di lato del triangolo. Co…

  • User Avatar

    Neve 1073 Plugin

    PAPEdROGA - - Mixaggio e mastering

    Post

    Quote from madhoney: “, nella distorsione armonica che citi è un suono che si aggiunge all'originale e non frequenze modificate del segnale originale..” Aiuto

  • User Avatar

    Infinite Sins

    PAPEdROGA - - Le vostre creazioni in MP3

    Post

    Ho ascoltato solo quest'ultima versione e concordo con DB. Per me, c'è prima di tutto una mancanza di prospettiva generale. Non è un bano rock con cantante che si inserisce in un muro violento, come dovrebbe essere il genere, ma più una sorta di karaoke debole su una base semi-midi. Per me dovresti ripartire dalla sezione ritmica. Cercare il più possibile di fare una batteria convincente e spinta. Semplificare il basso che così si sente che è finto e non lega con il resto. Poi fare i migliori su…

  • User Avatar

    Ma io più che altro non vedo una scelta saggia avere solo un 441 per un’acustica...

  • User Avatar

    Certo io parlo per esperienza personale. 33609 perché è un compressore ottimo, con buon carattere, molto bello su voci e strumenti acustici e che risponde ai tuoi requisiti. 1084 e similari perché... non c’è nemmeno bisogno di dirlo. Perché sono eq storici, belli e caratterizzanti con tanta musicalità. In più sono entrambi, eq e comp, assegni circolari

  • User Avatar

    Quote from fusionplus: “ho visto uno studio pro ricoperto di sughero incollato alla parete, risposta flat” Ma no dai. Fuori i nomi a questo punto Quale sarebbe lo studio pro ricoperto di sughero? E per quale legge della fisica sarebbe riuscito ad arrivare ad una risposta flat con un materiale che lavora, per porosità, da (a tenersi larthi) 500Hz in su? Concordo con il dire che il sughero sia un materiale utilizzabile, specie in contesti caserecci dove magari non si voglia andare ad utilizzare pr…

  • User Avatar

    Allora vuoi proprio il Toto-nomi e modelli... 2x 1084 1x 33609

  • User Avatar

    Ma sì, hai idea del crosstalk che può avere un Aphex degli anni 90? Dual mono su due fonti diverse per me sfioriamo l'autolesionismo

  • User Avatar

    Quote from loyuit: “Se non erro hanno solo due bande di frequenza Volevo qualcosa un pochino più completa, almeno 4 bande o tre con hi e low shelf fissi.” GML Puoi arrivre a cifre simili? No? Lascia stare Tra l'altro parli di catene per l'acquisizione di una chitarra acustica e non si sa che chitarra è ed in che ambiente la riprendi, che sono gli aspetti più importanti. Poi con he mic la riprendi? con il 441, che è unbel mic ma non spicca certo l'iperdettaglio e la risposta delle alte, che su un…

  • User Avatar

    Premesso che i thread "consigli per gli acquisti" sappiamo che portano poco lontano. Ti dico comunque la mia.... Pensa a cosa registri principalmente e fatti una catena ottima dedicata a ciò che registri. Esempio... voce e chitarra elettrica in diretta... prendi come ti dicevano un LA2A o similari ed un Pultec. Sono strumenti ottimi che ti permettono di lavorare bene sulla voce e difficilmente puoi sbagliare nell'utilizzo. Elettrica in diretta? Un avalon U5 ed un Distressor. Se vai sotto questo …

  • User Avatar

    Perché per forza dual mono? Lavorerai su sorgenti stereo, o meglio sostanzialmente sul mixdown. Non è assolutamente detto che sia preferibile una catena dual mono ad una stereo.

  • User Avatar

    Quote from Lattugo: “ EDIT: un'altra formula potrebbe essere offrire allo studio una percentuale sulle vendite al posto del pagamento della prestazione, e mi risulta che c'è pure chi ha avuto il coraggio di farlo... ” Beh. Guarda che si fa. Magari più probabile non solo percentuale, ma un fisso ridotto rispetto al tariffario full, più una percentuale. Anzi, per i big è una prassi... Ma chiaramente dipende da chi sei tu band/artista e che basi hai alle spalle. È chiaro che se non sei nessuno e fi…

  • User Avatar

    Quote from Lattugo: “ EDIT: un'altra formula potrebbe essere offrire allo studio una percentuale sulle vendite al posto del pagamento della prestazione, e mi risulta che c'è pure chi ha avuto il coraggio di farlo... ” Beh. Guarda che si fa. Magari più probabile non solo percentuale, ma un fisso ridotto rispetto al tariffario full, più una percentuale. Anzi, per i big è una prassi... Ma chiaramente dipende da chi sei tu band/artista e che basi hai alle spalle. È chiaro che se non sei nessuno e fi…

  • User Avatar

    Quote from Lattugo: “"Cosa mi aspetto nel duemilaventi da uno studio?" Che mi faccia pagare solo dopo che ho venduto il prodotto.” Beh, uno studio è fatto di esseri umani, come sono esseri umani i musicisti che si rivolgono ad uno studio, e gli accordi tra esseri umani possono anche essere basati su stima e fiducia. Con questa band nello specifico, dopo due anni di lavoro costante insieme, siamo arrivati all'accordo che non vengo pagato a prestazione terminata ma ad introito incassato. Perché lo…

  • User Avatar

    Il musicista è prima di tutto un appassionato di musica. E non ti prodighi per la tua passione solo per tormbare. Altrimenti molleresti la chitarra e prenderesti in mano pesi e bilanceri. Quello che "vendi" ad un musicista che non sa se del suo brano o album potrà farci altro che ascoltarlo lui ed una cerchia di persone più o meno ristretta (ed oggi tra i soli YouTube e Spotify, se sai muoverti o trovare un distributore decente, la cerchia così ristretta non è) è la realizzazione di un sogno, ch…

  • User Avatar

    Secondo me perché viviamo in un’epoca in cui niente si fa più con reale e totale dedizione. Il nostro tempo è assorbito da mille impegni ed interessi e non abbiamo più la possibilità pratica di specializzarci seriamente in qualcosa. Beethoven non faceva altro che comporre. Dalla mattina alla mattina successiva, dalla nascita alla morte. Nient’altro. Leonardo ragionava e creava, sempre. Caravaggio osservava e dipingeva, tutto il giorno tutto i giorni. Freud studiava i comportamenti umani. La vita…

  • User Avatar

    Ciao a tutti, Piccolo post, un po’ diverso dalle classiche richieste di aiuto o dalle comparative tra plugin. Spero possa non essere meno utile ed interessante. Domanda: Sei un artista, una band, un manager, un producer, un tecnico o una qualsiasi figura in qualche modo legata al mondo dell’audio... ...decidi di rivolgerti ad uno studio di registrazione, oggi, nel 2020: Cosa ti aspetteresti di trovarci? Cosa vorresti? Ad esempio... Cosa ti spingerebbe a rivolgerti ad un’attività gestita da terzi…

  • User Avatar

    Certo. Anche se personalmente partirei da analisi e trattamento dei due angoli frontali. Per quello ti dicevo del termosifone.