Search Results

Search results 1-20 of 977.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Quote from PAPEdROGA: “per entrare nel rude mondo dei soldi, a me pagano "quando rientrano", ovvero quando da tutti i loro canali incassano quello che devono e quel tanto che serve a coprire le mie spese, come quelle dell'arrangiatore, del video maker, del distributore, della press agency, ecc. Insomma non mettono nulla di tasca loro che non venga dai poventi di concerti, vendite e visualizazioni varie. ” Uh, questo sì che sarebbe abbastanza rivoluzionario: "Cosa mi aspetto nel duemilaventi da u…

  • User Avatar

    Io comprendo l'approccio di Davide, che punta a vendere i servizi di uno studio anche a chi non produce musica non tanto per commerciarla quanto per trarne una soddisfazione personale. Bisogna però convincerlo che avere una canzone su YT registrata per benino gli darà più possibilità di scopare che l'iPhone sfoggiato all'aperitivo. Non è facile, ma ci si può provare. Contro l'Audi, invece, la vedo più dura.

  • User Avatar

    Quote from danny83: “ Se adesso ci si pone il dubbio su cosa bisogna fare di più, è perchè i clienti scarseggiano. Se mancano per gli studi importanti è perchè nessuno crede sia più un business su cui puntare per fare soldi, rischi troppo alti, vendite ridotte ai minimi rispetto a 20/30 anni fa. Gli studi mediocri continuano a lavorare, non certo per fare produzioni che vanno sul mercato” Bingo. Per i pro: oggi per forza di cose si è costretti a fare produzioni spendendo poco perché è un problem…

  • User Avatar

    Quote from DBarbarulo: “BJ, 250/300 è il prezzo se hai uno studio a casa tua, sei proprietario delle mura ....” Sì. Ma ricordiamo che per calcolare il giusto prezzo di un qualsivoglia prodotto o servizio occorre sempre includere la remunerazione del capitale investito, anche se questo è di proprietà ad origine oppure già completamente ammortizzato e perciò nel caso specifico non si è costretti a pagarlo. Perché ogni attività nel lungo ma anche nel medio periodo avrà bisogno di un rinnovo degli i…

  • User Avatar

    Quote from classic: “ È utopistico ma come esistono app gratuite in futuro potrebbe esistere qualcosa del genere ” "Se una cosa è gratuita, il prodotto sei tu" (cit.)

  • User Avatar

    Fatte salve le ovvie differenze in termini di tecnologie di registrazione disponibili, di formati e di supporti sarei portato a dire che ciò che richiederei ad uno studio nel 2020 è pressappoco quello che avrei richiesto 3 decenni fa, né più né meno. Però, purtroppo, ad una frazione infinitesima del prezzo... questo è il problema.

  • User Avatar

    Clip solida per SM57

    Lattugo - - Microfoni

    Post

    Stortina è il nome con cui noi anziani chiamiamo il supporto per il mic Intendevo una cosa come questa. Io spesso le uso sui rullanti al posto degli originali perché consentono di spostare avanti e indietro il mic a piacimento.

  • User Avatar

    Clip solida per SM57

    Lattugo - - Microfoni

    Post

    Ciao Mark, Il mic non è raro, quel che è raro sono... i problemi con i clip. Hai preso in considerazione una stortina a molla?

  • User Avatar

    Test udito da Otorinolaringoiatra

    Lattugo - - Pausa caffe'

    Post

    Premesso che sono scettico sull'utilità di un test online, perché ci sono troppi fattori random, non credo proprio che sia previsto che l'utente debba compensare in volume.

  • User Avatar

    ...non è che per caso hai qualche relazione con il centro migliorprezzo?

  • User Avatar

    Quote from Afex: “esperienza diretta? :P” No, per fortuna... però ricordo un utente del forum che tempo fa uccise un Juno106, purtroppo.

  • User Avatar

    Quote from Afex: “IL WD40 è un ottimo prodotto” Per chiarezza è meglio scrivere che si parla del WD40 specialist, che con il WD40 normale c'è chi ha squagliato dei synth...

  • User Avatar

    Ciao, non entro nel merito perché non sono pratico del tipo di applicazioni che ti servono, faccio solo un paio di considerazioni: 1) Presonus è ormai un marchio affermato nel panorama prosumer. Più o meno mi aspetterei un prodotto con caratteristiche analoghe ai concorrenti nella stessa fascia di prezzo. 2) 5 anni per la vita di un mixer sono davvero pochini. Ovvio che incida anche il tipo di utilizzo: fare una festa ogni tanto o sballottarlo in furgone per 300 date l'anno cambia le cose, ma di…

  • User Avatar

    Non ho provato il WD40 specialist, ma da anni uso con soddisfazione questo prodotto, che in origine era marchiato Philips.

  • User Avatar

    E' uscito Reaper 6...

    Lattugo - - Harddisk recording

    Post

    Quote from classic: “e come gestione del midi ? ” Quando lo testai io andava bene sulle funzioni base, ma si incartava appena le esigenze si facevano un po' più avanzate. Ma si parla di anni fa, magari nel frattempo hanno implementato altre funzioni. Il thread del forum di Cockos che avevo segnalato allora, però, non ha avuto seguito. Non me ne vogliano i fan di Reaper, ma a me rimane il dubbio che vada benissimo per le esigenze di base, ma per farlo rimanere così economico gli sviluppatori debb…

  • User Avatar

    Quote from AndreaFerro: “Ma è una tecnica usata oppure no?” A me è spesso capitato di usare più di un riverbero su un singolo elemento. Non tanto sulla voce solista, ma su altre cose sì.

  • User Avatar

    Aggiungo: problemi di fase è difficile averne, se usi riverberi diversi o con setting diversi. Una possibile controindicazione è quella di perdere un po' di focus, per via dell'interazione tra gli ambienti. Lascia giudicare le orecchie.

  • User Avatar

    Quote from GiorgioPD66: “Non mi preoccupa invece il rumore ambientale perché è assente nei due casi.” Ciao, per "ambiente" non intendo il rumore ambientale, ma la risposta acustica dell'ambiente stesso, che è una componente estremamente caratterizzante del suono. La stanza "pesa" nell'equazione almeno quanto la catena.

  • User Avatar

    Ciao. No, un plugin non c'è. Alla tua domanda Quote: “ E' possibile riuscire a rendere queste diverse registrazioni un tutt'uno nell'ascolto come se avessi registrato in un unico studio? ” Non è possibile dare una risposta senza ascoltare e valutare il materiale. Certo, da come la descrivi sembra una situazione piuttosto difficoltosa: catena e ambiente diverso in generale pesano davvero tanto, però bisogna sentire le differenze nel caso specifico. C'è anche da tenere in considerazione la destina…

  • User Avatar

    RE: Home studio

    Lattugo - - Bourbon Street

    Post

    Quote from Darry: “Quindi ripropongo la domanda: lo studio di registrazione fatto casa sta rovinando la musica?” No. Il settore al momento soffre parecchio a livello qualitativo, ma non per questioni di origine tecnica.