Search Results

Search results 1-16 of 16.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    scusa sembrerà banale la domanda , ma l'alesis è in slave mode? o meglio è configurata sul semple rate giusto? tecnicamente il master, che in questo caso è la motu deve inviare il clock o tramite adat out all'in dell'alesis o tramite cavo bnc/wrld clock...sicuramente qualcuno più esperto saprà dirti di più

  • User Avatar

    Anch'io mi ritrovo nella tua stessa situazione , avevo adocchiato una electro 6D...lo stage 3 dei poveri ha tutta una parte ''synth'' basata su sample dove ci puoi trovare un po di robe, a differenza dello stage 3 , dove la sezione dedicata synth è più profonda' e con vari tipi di sintesi. organ e piano sono le altre due sezioni dedicate , e da quanto ho capito sono le stesse se non simili dello stage 3, in ogni caso c'è di tutto . poi mi accodo al thread , magari qualcuno ha qualche solution un…

  • User Avatar

    synth in ottimo stato , foto e video su richiesta , acquistato revisionato da negozio specializzato (secondo mano) circa un anno fà spedizione a carico dell'acquirente , compreso di manuale. leggermente trattabile. 550 euro

  • User Avatar

    sisi ho gia ordinato i cavi ed ho trovato lo T connector su thomann...grazie dell'aiuto

  • User Avatar

    gli asp non hanno l'adat in quindi dovrei cloccarli tramite il world clock?...ho trovato una mini guida audient dove consigliano per connesioni multiple un connettore a T per cavi bnc

  • User Avatar

    quindi devo prendere dei cavi bnc e collegare il tutto?

  • User Avatar

    praticamente ho acquistato da circa una settimana un audient id44 ,un asp880 ed un 800. ho collegato , tramite il classico cavo toslink, gli asp all'id44 tramite le porte adat in, settando come sorgente di clock l'id44 , mettendo in slave gli asp , l'audio gracchia. al contrario, ha settato manualmente i sample rate su tutti e tre i dispositivi , selzionando sempre come sorgente di clock l'id44, non gracchia , ma si percepisce un piccolo click ogni tot. l'ideale sarebbe collegare tutti i disposi…

  • User Avatar

    fior fior di convertitori comunque credo che <venderò o permuterò, la mio apollo twin quad e prendero un audient asp 800 o 880 ed una scheda magari sempre un audient id ... e terrò la behringer per adesso

  • User Avatar

    diciamo che mentre '' compongo '' non vorrei avere limitazioni di alcun genere , soprattutto di input e di output all'occorrenza , effetti esterni etc... e che sia il piu'' fisico'' possibile...e che si sentano tutte le periferiche non ho una vera necessita di registrare tutto simlutaneamente anche se adesso sull'ada 8200 , ho occupato tutti gli in con 4 synth ,mentre all'apollo ne son collegati altri 2. l'handicap e che adesso non posso piu collegare nulla

  • User Avatar

    ho un mac mini del 2k18 lol, comunque avevo pensato di prendere un bel mixer , cosi da lavorare per bene con i miei synth e pedali otb, per poi registrare traccia per traccia attraverso il main out , ''mutando'' man a mano . forse è uno sbatti enorme l'ideale sarebbe prendere una scheda audio con una fraccata di in e out , e sostituire la mia twin, ma uso i plug in,e vendendola non avrei il cash per comprare pure un dsp... sono ad un bivio

  • User Avatar

    Grazie mille gentilissimo! secondo te anche qualche mixer mackie tipo 1604 ...usato...potrebbe esser un buon compromesso?

  • User Avatar

    la lana roccia o altra fibra minerale non puo essere applicata a faccia vista, necessita di una finitura ( stoffa e una cornice/supporto in legno per fissare i pannelli ) . come regola i pannelli una volta tagliati , lavorati e finiti ( ti consiglio di farlo all'aria aperta ) non dovrebbero perdere fibre . in alternativa ho sentito che la fibra di poliestere ad alta densità , è un ottimo sostitutivo della fibra minerale , non necessita di mascherine e quant altro per essere lavorata e credo si p…

  • User Avatar

    c'è anche la focusrite clarett thunderbolt...per collegarla al macbook necessiti sempre di un adattore thunderbolt1-2 a thunderbolt3

  • User Avatar

    personalmente il subwoofer lo escluderei , potresti pensare a delle focal alpha 65 ,le 80 in una stanza non trattata sono un overkill . ovviamente prima o poi dovrai mettere in conto di trattare la tua ''regia'' , oppure potresti coadiuvare alle bx5,come gia farai forse, delle buone cuffie per alcune scelte in mix(es. un ascolto piu preciso delle basse), e possono tornare sempre utili . sicuramente non è la strada migliore, ma ahimè , bisogna arrangiarsi

  • User Avatar

    Quote: “​D’accordo con gli interventi precedenti però la ADA 8200 non è che sia rumorosa sopratutto se usata sint e ingresso linea.non credere che la focusrite sia apprezzabilmente meglio/quote] non lo considero un upgrade, per il resto ... sarà il mio orecchio. Quote: “​La DigiFace Usb Rme come interfaccia digitale adat (con totalmix e una uscita cuffie) con convertitori outboard adat /quote] l'idea m'intriga ... in termini di latenza ,dovrebbe essere pressochè simile ,comparata alla catena att…

  • User Avatar

    salve, mi ritrovo ad dover affrontare un dilemma piuttosto banale / banale per i piu '' esperti '', ovvero : ho una apollo twin collegata in adat ad una behringer ada8200 pronta a far spazio / essere sostituita da un octopre della focusrite (l'ada è troppo rumorosa / noise per i miei gusti ) in totale ho 10 in circa , che son occupati dai miei synth . in un futuro non troppo lontano mi son gia prospettato di acquistare qualche otb tipo un comp ,e sicuramente di allargare il mio parco synth. come…