Search Results

Search results 1-20 of 999.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Anche se non so come funzionino... il gain come lo si regola?

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Probabilmente per queste schede aidio un condensatore sarebbe più appropriato. Ma su quel budget tanto vale che si prenda direttamente un microfono usb

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    A Id14 è fuori budget Id4, Sm58 e Dt770 siamo già intorno ai 350 euro e per mia sorella, come step di partenza sono già impegnativi. Poi c'é il software e ho consigliato Reaper

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Ok Considerate che mia sorella si registra col telefono quindi non credo, come primo step, necessiti di chissà quali prestazioni di pre e conversione. Peró provo a proporle la Id14. Per le cuffie la versione dt770 80ohm qualcuna la usa? La Id14 la Dt770 250ohm potrebbe riuscire a gestirla?

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Grazie Mark, Grazie Neofita del suono, Grazie Makkala La Id4 sembra interessante Mark, stessi pre della tua asp? Come driver? Sono stabili, li aggiornano, marca affidabile anche su lunghi periodi? Uscite cuffie in grado di gestire 250 ohm delle Dt770 ?

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Ha windows Altrimenti l'avrei indirizzata su Duet2 Apogee che ho usato e la ritengo una grande scheda

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Ciao Makkala Vorrei prendere il modello 250 ohm perché le conosco bene utilizzandole da oltre dieci anni e so che sono superlative. In caso di upgrade di scheda o di acquisto di amplificatore cuffie dedicato, da parte di mia sorella, vorrei che avesse già cuffie e microfono appropriati senza dover cambiare anche quelli. Il punto ruota intorno alla scheda. E chiedo lumi riguardo ad essa che é l'anello eventualmente da migliorare in futuro. Dr770 e Sm58 sono standard e andranno sempre bene. Volevo…

  • User Avatar

    Focusrite Solo 3rd

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Ciao a tutti Mia sorella vorrebbe iniziare a registrare la sua voce utilizzando basi musicali. Vorrei farle acquistare una scheda, un paio di cuffie e un microfono. Setup low budget ho deciso per Sm58, Dt770 e resta il dubbio scheda. Per la scheda budget intorno ai 100 euro. So che Focusrite Scarlett é piuttosto quotata. Ho visto la versione Solo 3rd generation. Peró non so se é in grado di gestire al meglio un microfono dinamico come l'sm58 e le cuffie Dt770 250ohm. Impedenze parlando. Mi sapre…

  • User Avatar

    Upgrade scheda Audio/convertitori

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Se usi i pre esterni e magari un amplificatore per cuffie dedicato, con Rosetta o convo multichannel in generale con connessioni adat, ci abbinerei una DigiFace Usb e non un ulteriore scheda audio full optional

  • User Avatar

    Upgrade scheda Audio/convertitori

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Per le mie personalissime orecchie o uegie i vecchi modelli Apogee suonano più fat rispetto a Rme che invece punta sul clean e la trasparenza. Quindi non é soltanto una questione di qualità ma anche di gusti e di applicazioni Ciao

  • User Avatar

    sennheiser md441 usato

    loyuit - - Microfoni

    Post

    L'usato andrebbe provato È un mic cbe potrebbe avere 30/40 anni. Personalmente andrei sul nuovo. Il mio scelsi di acquistarlo nuovo. È un mic versatile e di qualità sopraffina che tenuto bene ti durerà qualche decennio Ciao

  • User Avatar

    Quale scheda audio su MAC

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Compatibilità permettendo

  • User Avatar

    Quale scheda audio su MAC

    loyuit - - Schede sonore

    Post

    Duet2 usata (o nuova)

  • User Avatar

    Io non credo che il mondo anglosassone sia più ispirato. Se guardo alle grandi canzoni italiane nel complessivo della storia della musica leggera trovo altrettanta magia

  • User Avatar

    La gente mangia quello che passa il convento. Io non credo che la perfetta simbiosi tra il cantato e lo strumentale non venga ricercata. Credo invece che risulti, all'artista, più difficile trovarla. Forse perché non basta la conoscenza per fare una canzone. Altrimenti basterebbe fare il conservatorio per essere dei Mozart. Credo che a un certo punto, oltre la conoscenza, serva l'ispirazione. La musa ispiratrice che forse é passata di moda ma un tempo era considerata dall'artista una fonte fonda…

  • User Avatar

    Se metti le maiuscole dopo il punto si legge meglio. Ciao

  • User Avatar

    Quote from Afex: “Quote from loyuit: “In 3d a mio personale e opinabile parere la buona musica contemporanea va ricercata nei generi contemporanei, i grandi generi musicali del secolo scorso molto raramente vengono eguagliati in questo. Ciao” e nella musica contemporanea gli inglesi, dopo la ultima grande magnata del pop britannico anni 90 stanno un pò arrancando per mancanza di grosse alternative. paragoneresti Ed Sheeran ai Beatles? eppure gli inglesi lo fanno...lo dico per esperienza personal…

  • User Avatar

    In 3d a mio personale e opinabile parere la buona musica contemporanea va ricercata nei generi contemporanei, i grandi generi musicali del secolo scorso molto raramente vengono eguagliati in questo. Ciao

  • User Avatar

    Io trovo che l'italiano sia più difficile da arrangiare alla musica rispetto all'inglese. Grandi artisti del passato, vedasi De Gregori, Battiato, Guccini, etc riuscivano meglio a fondere il testo con la musica rispetto alla panoramica attuale dove spesso vi é un po di dissonanza tra voce e parte strumentale, soprattutto in generi pop, folk e melodici in genere.