Search Results

Search results 1-20 of 995.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Se l'obiettivo è quello di studiare pianoforte (seriamente, magari con un maestro), suggerisco Kawai ES110B che ha una meccanica eccellente, per il prezzo che costa. Poi, bisogna vedere se il timbro di pianoforte acustico piace, ma quello è un altro discorso.

  • User Avatar

    Non ho MC-303, in compenso ho CS6R che, però conosco relativamente poco perché l'ho acquistato fondamentalmente per installarci dentro PLG150-VL e PLG150-AN. Detto questo, se non ho capito male, tu vorresti riprodurre i pattern di MC-303 utilizzando le timbriche di CS6R. Credo si possa utilizzare il modo Performance, fino a 16 Part, ognuna con il proprio canale MIDI di ricezione. Ogni Part avrà una Voice assegnata e, probabilmente su CS6R bisognerà interdire la ricezione dei Program Change, perc…

  • User Avatar

    Roland D 20

    michelet - - Synth, moduli sonori e simili

    Post

    Tutto è bene quel che finisce bene... e l’ultimo chiuda la porta... SBAMMM! Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Normalmente l'uscita del mixer o interfaccia audio va collegata agli ingressi del subwoofer e, da questo, attraverso le opportune uscite L e R si collegano i due satelliti, o monitor. Non vedo particolari difficoltà a realizzare tali collegamenti.

  • User Avatar

    Noise in sample vst strings

    michelet - - Software samplers

    Post

    Se hai acquistato la libreria originale, puoi rivolgerti al produttore chiedendo: 1) Un rimborso totale dell'importo sostenuto, sempre se previsto e nei termini. 2) Spiegazioni in merito a questa problematica. Potrebbe essere un difetto conclamato a cui il produttore ha posto rimedio fornendo un aggiornamento alla libreria.

  • User Avatar

    Roland D 20

    michelet - - Synth, moduli sonori e simili

    Post

    Se hai acquistato un cavo MIDI USB di produzione cinese, notoriamente di infima qualità, è probabile che il motivo sia quello. Interfacce MIDI affidabili sono le M-Audio da 1 ingresso/1 uscita a salire. Potrebbe anche essere che lo strumento non abbia abilitata la ricezione dei messaggi esclusivi di sistema, detti anche Sys-Ex e/o. non sia impostato sul canale MIDI 1. Per adesso, altri motivi di malfunzionamenti non me ne vengono in mente. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Prova prima a vedere se l’interfaccia audio è sufficiente a pilotare la DT-770 (e dovrebbe), Con 50€ credo sia difficile trovare amplificatori per cuffia di qualità. A suo tempo acquistai un amplificatore per cuffie SM-Pro audio, che ha 4 uscite, perché trovavo il volume di uscita di Roland JX-10 troppo basso durante la programmazione dei timbri. Beh, ho buttato 99€ per il semplice motivo che il segnale del sintetizzatore una volta passato per l’amplificatore per cuffie e arrivato ad una AKG K-2…

  • User Avatar

    In genere, leggendo le specifiche sul sito ufficiale, si capiscono molte cose. Forse è meglio di fare tante ipotesi... Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Per quanto ne sappia, Roland da un po’ ha escogitato questo sistema Plug Out che consente di aggiungere, in un determinato numero di slot del sintetizzatore hardware (in questo caso System8) dei motori di sintesi specifici. Quindi, si potranno caricare le emulazioni software di Jupiter, Juno e similari. Mi sembra che System 8 abbia già caricati un paio di modelli fisici, i restanti sono extra a pagamento. C’è nel settore software anche la controparte. In questo caso, però, Roland propone un abbo…

  • User Avatar

    Mah, escludendo problemi di contatto con gli interruttori, così non saprei dire da cosa dipenda. È per caso inserito il pulsante Bank Hold? In che modalità si trova lo strumento, Program o Combination? Hai provato ad inviare un messaggio di program change da 00 a 99 per vedere se lo strumento cambia Program o Combination?

  • User Avatar

    E' uscito Reaper 6...

    michelet - - Harddisk recording

    Post

    Quote from Flavio (ex fbin): “Provato qualche giorno fa. Forse mi aspettavo una rivoluzione grafica, magari sui plugin di bordo che da questo punto di vista sono proprio bruttini, per cui un pochino ci sono rimasto male ma rimane un gioiello di DAW. Dopo qualche approccio con PT e decenni di cubase anch'io sono passato a Reaper da qualche anno e la cosa certa è che non torno indietro. Ad ogni modo dal punto di vista grafico la novità più interessante è il theme scalabile in dimensioni che è molt…

  • User Avatar

    Considerato il fatto che le battaglie legali per plagio durano tempi considerevoli, più è dettagliata la partitura e maggiori sono le informazioni su cui basare l’attribuzione di paternità.

  • User Avatar

    Home studio

    michelet - - Bourbon Street

    Post

    Ritengo che il quesito voglia mirare ad una risposta secca, bianca o nera.,. però la realtà è fatta di tutte le varianti che vanno dal bianco al nero. Voglio dire, nel 1990 partecipai ad un concorso di composizione (Trento Cinema - la colonna sonora) per il quale bisognava inviare un master su bobina da 1/4 di pollice. Il regolamento era parecchio restrittivo, specialmente nelle prescrizioni della composizione che, alla fine, doveva ricalcare il tipico organico orchestrale di Ennio Morricone (do…

  • User Avatar

    Studia questo easysounds.eu/MOTIFXF_EssentialKnowledgeGuide_EN.pdf in particolare da pag. 19, colonna destra.

  • User Avatar

    Inizialmente utilizzavo una coppia di monitor Yamaha MSP-5 Studio con la quale mi trovavo bene (le utilizzo ancora, ma con funzioni diverse, collegate al PC di lavoro/studio, per il solo ascolto della musica e/o video YT). In seguito sono passato a Yamaha MSP-7 Studio, proprio per riuscire a raggiungere quella profondità che le prime non consentivano. In particolare la riproduzione dei timbri pianistici, prima delle varie workstation e poi di Pianoteq erano scarsamente valorizzati dal cono da 5"…

  • User Avatar

    Sarò di vecchia concezione, però la musica imparata da autodidatti ha un elevato livello di dispersività. Quello che si riesce ad imparare in un mese, da soli, è quanto si imparerebbe con un maestro che bada all’essenziale, in un paio di lezioni. Per quanto riguarda la tipologia di tastiera, meglio optare per una pesata a 88 note. Nei cataloghi Casio, Kawai e Yamaha (ad esclusione del mod. Piaggero) si trovano strumenti dal prezzo abbordabilissimo. Per iniziare, non utilizzare computer, MIDI ed …

  • User Avatar

    Ripropongo CP4 immacolato, come da precedente descrizione.

  • User Avatar

    Tra le altre cose, faccio riferimento a una scheda video come Radeon Sapphire Hd5700 che acquistai nel 2010... Quindi oggi si trovano schede video MOLTO più performanti a prezzo accessibilissimo. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Sinceramente non vedo tutta questa complicazione. Le schede video da almeno 1GB hanno spesso 2 porte DVI, quindi collegare due monitor (possibilmente uguali) è cosa normalissima. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Nel sito di Roland USA nella sezione support dovresti trovare il manuale di JX-8P dove sono spiegati i parametri di sintesi. Per quanto riguarda la metodologia di creazione di patches originali, ti conviene andare per tentativi e capire per deduzione cosa fa cosa.