Search Results

Search results 1-20 of 994.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Premettendo che su un forum e nessuno è obbligato a correre per risponderti, provo a dirti la mia. Il Rode NT1a ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e in rari casi è stato usato anche in qualche produzione nota, questo per dire che non va sottovalutato. Il Rode NT2a al di là delle figure polari e di qualche sfumatura, è più o meno lo stesso microfono e non differisce di molto per resa. Non so se l'NTK possa farti fare il balzo che ti aspetti, credo noteresti differenze minime, ma quello che potr…

  • User Avatar

    Deduco che tu stia parlando di registrazione midi. Dando un rapido sguardo mi pare di capire che il Deep Mind 6 sia monotimbrico, ovvero la tastiera lavora su un timbro per volta, non di più (ma non vorrei sbagliare). Quindi suona solo col timbro che scegli sul suo display, se registri midi e fai risuonare la traccia dopo che hai cambiato timbro sulla tastiera, per forza di cose anche la vecchia traccia suonerà col timbro nuovo. La soluzione è passare subito in audio una traccia registrata in mi…

  • User Avatar

    E' normale che microfoni di fascia molto bassa abbiano difficoltà a gestire la dinamica (la variazione di volumi durante un'esecuzione) ma entro certi margini il problema può verificarsi anche con un ottimo microfono. Le note alte richiedono di "spingere" di più sulla voce, quindi il volume che arriva alla capsula è maggiore. In genere dovresti settare un volume in ingresso con il quale le note più alte non arrivino alla soglia di distorsione. Di conseguenza le note più gravi saranno più basse d…

  • User Avatar

    Fugurati. Magari vediamo se nel frattempo si aggiunge qualche altro parere, può darsi che ci siano altri prodotti consigliati, ma a quanto ne so Behringer negli ultimi anni lavora piuttosto bene e i prezzi sono sempre estremamente competitivi.

  • User Avatar

    Indicativamente mi sembra tutto corretto. A occhio e croce sembrano dimensionate anche le potenze, se hai troppe basse potrai sempre abbassare il volume del sub (al chiuso è sempre un po' problematico da gestire), e se ti capita una seratina all'aperto credo sia in grado di reggere volumi adeguati per non disperdersi troppo.

  • User Avatar

    Premessa: io userei il mixerino Alesis fingendo che sia solo un amplificatore, quindi tutto flat, semplicemente imposti un buon volume e non lo tocchi più. Collegamenti: esci dal Behringer coi 2 cavi del main out, vai negli ingressi del sub. Un sub amplificato ha quasi sempre un crossover, decidi da un potenziometro la frequenza di separazione tra basse e alte, e ha due uscite che sono quelle per il segnale da mandare ai satelliti (già tagliato delle basse di cui si occuperà il sub in modo esclu…

  • User Avatar

    Ciao, discorso un po' ampio, le soluzioni sono tante. In uno studio ben attrezzato probabilmente fanno anche passare la tua voce attraverso un buon preamplificatore, e per quanto siano validi i preamp integrati in una valida scheda audio, difficilmente sono al livello di uno dedicato. Quindi a mio avviso si tratta anche di scegliere se vuoi spingerti fino a un preamp dedicato, se il tuo budget lo permette, associato a una interfaccia audio almeno di media qualità, oppure solo una interfaccia di …

  • User Avatar

    Quote from danny83: “un altro problema che avevo non dovuto alle prestazioni era l'incompatibilità del chipset, la motu chiedeva texas instrument, il pc ne aveva un altro” Quello se ben ricordo era un problema delle schede firewire, mentre le usb non dovrebbero risentire di questi limiti di compatibilità. @TheDoctor20000 i driver che scarichi dal produttore sono in formato ASIO, si intende quelli compatibili con i principali sequencer. Controlla se ci sono driver più recenti, è facile che sui pc…

  • User Avatar

    Quella "protezione dropout" dovrebbe solo essere un'utilità per "camuffare" qualche dropout accidentale, ma così continui comunque non credo ce la farebbe, è evidentemente qualcosa di settato male. Se avevi installato il driver della Tascam da cd ti raccomanderei di scaricarne uno aggiornato per il tuo sistema operativo, poi come impostazioni della scheda prova queste standard: Buffer size: 256 o 512 Bit depht: 24 Frequenza campionamento: 44.1 (per partire, poi vedrai tu). Se ti chiedesse di sce…

  • User Avatar

    Ah ok, rumore in questo senso, può essere un problema di driver (da aggionare oppure scegliere quello giusto) o effettivamente di risorse (un buffer sbagliato magari anche, ma mooolto sbagliato, o anche una frequenza di campionamento molto alta che il pc non regge...). C'erano plugin pesanti caricati sul progetto? Quel pc aveva mai funzionato regolarmente sull'audio o erano le prime prove? In ogni caso anche se non ti serve usarlo subito, collegarlo per provare richiede giusto un attimo, ti conv…

  • User Avatar

    A volte mi è capitato con altre periferiche USB tipo stampanti, di prendere la scossa dal cavo usb, probabilmente una tensione errata può uscire da una periferica difettosa, però se ho ben capito non c'era altro di collegato al pc, quindi ho finito le idee... il buffer size non credo, se è impostato male al massimo la macchina fa fatica, ma emettere un rumore continuo che finisce solo nelle registrazioni non credo proprio.

  • User Avatar

    Rumore strano di sottofondo

    Pilloso - - Mixaggio e mastering

    Post

    Quote from TheDoctor20000: “Quando abbasso la traccia il rumore si sente al volume della traccia” E allora direi proprio che è impressa sulla registrazione, evidentemente entra sui canali in ingresso, poi come possa essere il pc a causarla, specie se è scollegato da alimentazione, è un vero mistero...

  • User Avatar

    Ti capisco, se puoi lavorare con quello sei a posto, se invece ti interessa risolvere il problema, bisogna approfondire, da quello che dici sembra che l'altro pc, forse a causa di una massa persistente sul collegamento USB, vada a influire sul segnale in registrazione in ingresso dall'interfaccia audio, ma difficile dire di più.

  • User Avatar

    P.S. Se come ho capito l'unica spina elettrica che attacchi è quella della scheda audio, prova a evitare la ciabatta, se puoi cerca di andare direttamente alla presa, e come presa magari una diversa, giusto per escludere anche quello.

  • User Avatar

    Non è necessariamente questione di guasti o usura, può essere che ci sia qualche "loop elettrico" che si crea accidentalmente tra queste macchine. Non mi risulta che per una cattiva impostazione su un pc si possa creare un rumore di fondo che disturba sempre, sia in registrazione che in riproduzione, per questo penso a una massa elettrica, qualcosa sulla spina o ciabatta elettrica, o alimentazione della scheda, anche se con il secondo pc smette di farla quindi sembra venire dal pc, in realtà pot…

  • User Avatar

    Non è detto che sia difettoso, ma la cosa va indagata meglio. La scheda audio che usi qual è? Ha una sua alimentazione oppure viene alimentata via USB dal pc? Ci sono altre cose che usi per registrare e tieni attaccate al pc o a una presa elettrica? La questione può stare in questi dettagli e la possibilità di provare su 2 pc sicuramente è di grande aiuto.

  • User Avatar

    Quote from TheDoctor20000: “Ma quando faceva il rumore il pc non era attaccato all’alimentatore” E allora non è l'alimentazione, però molto curioso che un ronzio continuo venga dal pc, non vorrei che ci fosse qualcosa da escludere, tipo microfonino interno o qualcosa del genere.

  • User Avatar

    Hai provato a scambiare gli alimentatori? In genere quando è un computer a produrre sempre e comunque un ronzio di fondo, è dovuto a una massa elettrica che ha qualcosa di anomalo, a causa di una spina senza la messa a terra, o cose del genere. Scambiare gli alimentatori può essere una prova utile almeno per sapere se il problema sta su uno di quelli. Se non è l'alimentatore sarà il notebook ad avere qualcosa che non torna, ma a quel punto probabilmente si tratterebbe di una anomalia elettrica i…

  • User Avatar

    Allora forse una questione legata alla massa, per via dell'alimentatore o presa elettrica del pc.

  • User Avatar

    Dovresti verificare che nessun ingresso clippi. Se la tua scheda audio ha dei led per mostrare i clip, tienili d'occhio perché forse hai i gain degli ingressi troppo alti. Si dovrebbe vedere anche da software, ma è più importante controllare già sugli ingressi fisici.