Search Results

Search results 1-20 of 999.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Interessante. Seguo Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Cambio Setup

    coccioline - - Lo studio : foto e domande

    Post

    Ripeto, acuna 88 non ha tanti fronzoli, è essenziale, ha una ottima pesatura, weel pitchbend ma soprattutto, due porte midi indipendenti. Tra l'altro, la versione che ho io è con firmware aggiornato (non tutte le serie possono essere aggiornabili) che ha ottimizzato la macchina e specialmente il merge midi per i flussi che transitano contemporaneamente nelle due porte midi out. Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Cambio Setup

    coccioline - - Lo studio : foto e domande

    Post

    Se ti serve una master pesata a 88 tasti la studiologic Acuna 88 potrebbe essere confacente. E non lo scrivo solo perché ne ho una in vendita sul mercatino, ma perché l'ho utilizzata con piacere e profitto delle sue opzioni. Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Cambio Setup

    coccioline - - Lo studio : foto e domande

    Post

    Non sono utente Mac e su quel fronte, glisso.... Per il resto, metterei un buon pre microfonico e magari una interfaccia midi per la DAW, tipo icon qcon G2 oppure mackie control. Magari lascerei un midiverb solo per avere un ambiente in monitor in fase di ripresa della voce, ma non in registrazione. Poi il resto tutto con DAW in a box.... Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    RE:

    coccioline - - MIDI e superfici di controllo

    Post

    Quote from essenovanta: “Grazie ragazzi, siete davvero un prezioso aiuto! Vi spiego meglio il mio intento: non voglio registrare l'audio, io voglio registrare un midi. Non l'mp3, non il wave, il midi mi interessa registrare. Io ho sempre fatto così: registro in midi, poi quantizzo per eliminare gli errorucci, poi riproduco il midi "mandando" il flusso di dati alla tastiera, con la tastiera assegno un suono, e il suono che esce dalla tastiera lo registro in una traccia audio. E' un pò macchinoso,…

  • User Avatar

    RE:

    coccioline - - MIDI e superfici di controllo

    Post

    Quote from loyuit: “Quote from essenovanta: “Però non registra!” Il miditech è un convertitore midi usb. Nessun software. Ti permette di utilizzare la tastiera (e non i suoi suoni) come controller midi per suonare strumenti virtuali Vsti nel tuo sequencer o in modalità standalone tramite collegamento midi lato tastiera, usb lato computer. Non so cosa vorresti registrare. Il midi non trasmette l'audio. Se invece la tua tastiera ha un software da installare coi suoi suoni dove poterli anche regist…

  • User Avatar

    La mancata registrazione potrebbe essere legata al fatto che sei in ambiente virtuale su XP. Con il collegamento fisico via midi "tradizionale" non cambia più di tanto, se non il fatto che hai solo una connessione/pista da 16 canali midi, invece che le molteplici che vedi con USB Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Esattamente. Basterà selezionare nella DAW, il relativo ingresso midi dal quale registrare oppure l'uscita verso la quale fare confluire i dati midi da riprodurre Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Al limite, utilizzi le normali porte midi collegate all'interfaccia midi della scheda audio (de ne è dotata), ovvero ti procuri una interfaccia midi USB. Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    grazie @DBarbarulo. Era quello che supponevo, ma non avevo sicurezza. In effetti il tuo suggerimento ultimo, potrebbe essere un buon punto di inizio per una valutazione dei benefici. Vedrò cosa succede e vi terrò informati.

  • User Avatar

    Il mio è e rimane un home studio, magari un po' avanzato, ma niente di più. Ho una stanza abbastanza piccola, ancorché rimodellata con le proporzioni da manuale, e nel limite del possibile (e del budget a disposizione nei vari momenti) ho trattato l'ambiente al meglio delle mie "competenze". Purtroppo le dimensioni minime portano dietro problematiche acustiche che falsano l'ascolto (me ne accorgo anche quando strimpello il piano). Sono consapevole che l'eventuale correzione del non farà miracoli…

  • User Avatar

    Salve a tutti. Sono quasi determinato a utilizzare un sistema di correzione acustica del mio home studio, atteso che ho già effettuato i trattamenti soliti con bass trap, pannelli risonanti ecc.... L'utilizzo di software plugin come sonarworks reference o Arc System non mi convince in pieno sia per il fatto che la correzione viene applicata in ambito DAW, e non immediatamente a valle dei diffusori, e sia per il pericolo di fare un export mixdown senza togliere il plugin. Pertanto stavo valutando…

  • User Avatar

    Visto che avete stimolato come il prezzemolino....

  • User Avatar

    Se non sei relegato in spazi angusti per produrre musica, andrei direttamente sulle A7. Personalmente sono alquanto soddisfatto.fcfdf020c642a66f2de61127a9b8e8ca.jpg Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Se serve a qualcuno, cè....

  • User Avatar

    Non credo sia preventivabile a priori, poiché tutto è basato sul modo in cui ognuno fa produzione musicale. Per quanto mi riguarda, ho un vecchio core duo con 4 GB di ram e per evitare di saturare, all'occorrenza trasformo le tracce instrument e/o le tracce pesantemente processate in audio. Ma utilizzo anche strumenti esterni come expander e tastiere... Certo con 16 GB di RAM si ha un buon margine.... Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Vai tranquillo.... A meno che non utilizzi tutti gli slot insert in ogni traccia audio della DAW e decine virtual instrument Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  • User Avatar

    Riporto il materiale ancora disponibile e i prezzi per il forum: 1) Sub woofer Db Technologies 18D, cono da 18 pollici, due ingressi + link, compreso asta supporto per eventuale cassa, prezzo € 700,00; 3) Mixer digitale Yamaha 01V96i, completo di alette per montaggio a rack, prezzo 1000,00, leggeremente trattabile; 4) dB Technologies - Flexsys - FM12, Monitor attivo 12" a 2 vie 300W, prezzo € 300,00, trattabile; 5) Audix FP5 Kit batteria 5 microfoni, in valigetta, prezzo € 220,00; 6) Line6 XD-V5…

  • User Avatar

    sempre disponibile