Search Results

Search results 1-20 of 990.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Quote from Estro80: “esprime in maniera, secondo me presentabile, il pezzo” Sì

  • User Avatar

    Imho, non è il riferimento migliore che puoi dare a chi si occupa del mix. I Verdena sono famosi non tanto per i loro mix, quanto per avere scrittura e scelte di produzione decisamente personali e fortemente caratterizzanti. Sono veri fanatici della strumentazione, dell'analogico, sotto ogni aspetto, e ricercatori infiniti di ogni pezzo che possa costruire il loro sound. Sound che è modellato intorno alla personalità ed alle scelte forti di ogni musicista. Tu ti stai autoregistrando in casa (se …

  • User Avatar

    Dai 3k in su praticamente tutto. Ogni elemento risulta tendenzialmente scuro. Poi magari il piglio che vuoi dare al brano è tendenzialmente lo-fi e garage, allora un po' di scurezza, rozzezza e sporcizia nel mix ci sta. Ma così è effettivamente eccessiva. Direi comunque, in ordine di priorità di schiarita (ed andando totalmente a memoria dopo 30 secondi di ascolto, quindi prendi con le pinze): voci - rullante - cassa - piatti da allegerire "in basso", tirare più su e rendere più chiari (senza ec…

  • User Avatar

    1 - Chi ti dice che sia uno studio? Non mi pare sia stato detto. Si è detto "mani più esperte". Non indica a chi si sia rivolto, né il livello in senso assoluto. 2 - Un confronto non è utile solo quando la persona, il musicista, il tecnico o lo studio, "ti stracciano". Lo può essere per mille motivi anche quando ti danno anche solo un feedback a cui tu da solo non saresti arrivato. 3 - Ripeto che la questione, per me, è generica. Scoraggiare un confronto e spronare a fare da soli non lo trovo va…

  • User Avatar

    Quote from Pilloso: “la questione che sembra che stiamo sempre a rubare il lavoro a qualcuno inizia un po' ad angosciarmi.” L'accento non era posto sul far lavorare altri o meno, ma sul non premiare l'iniziativa di condivisione del progetto con terzi, cosa che a prima letta personalmente ho trovato ammirevole. Aver compreso i propri limiti ed aver cercato di colmarli inserendo nell'equazione una persona più competente è, per me, un approccio mentale che va applaudito e stimolato. Ma non tanto pe…

  • User Avatar

    Quote from Estro80: “al di là di tutto come lo sentì il mix?” Non ho potuto ascoltare le versioni precedenti e non mi risultano più accessibili. L' ultimo mix postato, mi risulta scuro, con eccesso nella zona mediobassa. 180 sul basso, 350 sulle chitarre ritmiche, 700 sulle soliste, 250 sulle voci, cassa con poca punta, rullante che esce bene in basso ma non in alto, piatti duri nella parte media (3k), voci poco brillanti. Tutto ciò al netto di considerazioni estetiche su scelte di mix, tipo qua…

  • User Avatar

    Quote from Estro80: “Di questi tempi andare al ristorante è un po’ complicato” Non farti sentire, anzi leggere, con tutto l'inferno che stanno passando i ristoratori per rimanere aperti... Il mio simpatico parallelismo voleva solo dire all'amico Pil che nel mondo della produzione, come nel mondo della musica in generale, collaborazione e confronto sono i primi motori della crescita. Un pensiero come quello quotato, ovvero parafrasandolo "è un peccato che tu ti faccia produrre da altri", va contr…

  • User Avatar

    Quote from Pilloso: “sai missare ed è un peccato che non ti autoproduca ” Saprà anche cucinare. Sarà un peccato anche che vada al ristorante? A volte resto davvero basito

  • User Avatar

    Oltre alle tante cose giuste dette da Nocturnal Overlord, aggiungerei una sempice considerazione/soluzione: se a parità di settaggio della simulazione, il suono ti risulta con poco gain e sustain, alza semplicemente il gain del pre della scheda audio. Potrebbe essere anche solo quello: un livello di ingresso troppo basso (o una plettrata non troppo decisa, o dei pickup con poca emissione, ma insomma in generale poco segnale in ingresso all' "ampli").

  • User Avatar

    La chitarra è la stessa usata nei tutorial?

  • User Avatar

    Quote from dorian: “Io uso la sedia Ikea, tipo €30....” Me ho tre diverse. A me devastano la schiena...

  • User Avatar

    Zero

  • User Avatar

    Quote from saglio: “Ma anche a voi succede la stessa cosa?” Prima, con in-ear un po' entry, sì. Ora ho da poco preso una coppia di Sony e non ho più questo tipo di problematiche. Anzi, sono ben isolate ed il sistema di cancellazione del rumore è di livello. A livello sonoro sono, per me, semplicemente incredibili. Estesissime in frequenza e con una risposta particolarmente flat. A mio parere si percepisce un po' il lavoro del DSP, che ti restituisce un suono "perfetto" ma leggermente artefatto, …

  • User Avatar

    Vendiamo pre Telefunken V672 4 canali. Ogni canale ha Gain - Phantom - Inversione di Fase - Pad. Switch power bypassato per maggiore praticità. In omaggio, 4 cavi patch XLR - pad -20dB. Prezzo: 1299€ Spedizione inclusa.

  • User Avatar

    Sui 1500 circa. Alternative più economiche... sulla fascia 100 - 300 ne ho avute abbastanza ed alla fine anno dopo anno ho sempre sentito la necessità di passare ad altro. Quindi non saprei.

  • User Avatar

    Uno standard è il modello Aeron di Hermann Miller. Ne ho una, è assolutamente silenziosa, ma soprattutto non affatica e ti aiuta a scaricare correttamente il peso, non appesantendo la parte lombare come succede di norma con le comuni sedute. Diciamo che è una sedia che "ti abbraccia e ti fa galleggiare" e che non ti fa sentire il peso delle tante ore seduto davanti alla DAW. Non ha però braccioli alzabili o removibili, quindi per suonare uno strumento sei sempre portato a sederti un po' in avant…

  • User Avatar

    Quote from Pilloso: “Perché leggendo tra le righe sembra che i professionisti si aspettino che sia qualcun altro a farlo, per poi arrivare a prendersi la gloria con qualche post autorevole, dopo che i "prosumer" hanno fatto tutta la fatica.” Personalmente non ho detto questo. Anzi sono del parere opposto. Se vuoi risultati devi sempre essere in prima linea. Ho detto invece che, se si vuole ridare vita a questa community, o se si vuol creare qualcosa di nuovo e di funzionale, a mio parere non dev…

  • User Avatar

    Pil, non calcoli un aspetto, che per me è focale: in questo mestiere prima di pensare di diversificare devi aver investito 10-20 anni di tempo, studio e soldi esclusivamente nella tua attività. Perché comprendere certe cose, interiorizzarle e padroneggiarle, richiede un impegno totale che ti lascia a mala pena il tempo di campare, figuriamoci di diversificare. Per questo, di base, il producer con 5 anni di esperienza e presenza costante in rete è al 99% un imbonitore, o qualcuno che deve giustam…

  • User Avatar

    Quote from Pilloso: “Poi sul mercato italiano bisognerebbe fare quattro conti, ma intanto andate a guardare su FB: - la pagina dell'altro forum, quello fondato da chi è fuoriuscito da HSI, è attivissima con articoli, dirette video, video recensioni, mi pare che sia prematuro snobbarli quando stanno facendo più di noi qui. - Un'altra pagina italiana "home recording italia" ha oltre 5000 iscritti (560 solo negli ultimi 30 giorni). Insomma gli altri almeno ci provano.” Pil, ma "andate" chi? Cosa pe…