Search Results

Search results 1-20 of 151.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    la valigetta del fonico

    ghy - - Live, P.A. e luci

    Post

    una coppia di walkie talkie..

  • User Avatar

    ti consiglio di microfonare il basso solo se hai un buon ampli in particolare una buona cassa. la roba che hai è valida e comunque usandola non sbagli, otterrai un suono comunque buono, ma fondamentalmente fai tre traccie delle quali una è la D.I. io il mio ampli lo refistro con la dd.i. del TL AUDIO IVORY 5050 in attesa di tempi migliori, un cono dell'ampli con uno shure beta 52 e l'altro cono con un audio tecnicha 4033... in pratica cisono 900 Euro di accrocchi per registrare della roba che ne…

  • User Avatar

    Monitor "da basssta"....hahaha.

    ghy - - Monitor da studio

    Post

    grazie delle risposte dai contenuti molto interessanti... a questo punto, con bass reflex anteriore ci sono: Adam KRK Emes Tascam ... altro?

  • User Avatar

    Monitor "da basssta"....hahaha.

    ghy - - Monitor da studio

    Post

    si, questo lo sapevo, diciamo che forse l'uso di un bass reflex posteriore obbligherebbe quasi sicuramente ad applicare sul muro retrostante il monitor di un po di piramidale... percarità me n'è avanzato un po dallo studio, ma era per mantenere l'aspetto della stanza ancora sul normale!!! hahahaha... va be tanto normale non lo sono, mi sa che lo applico di default!!

  • User Avatar

    Monitor "da basssta"....hahaha.

    ghy - - Monitor da studio

    Post

    umh, capito... ma alla fine, la posizione del bass reflex ha una sorta di influenza oppure no?

  • User Avatar

    Monitor "da basssta"....hahaha.

    ghy - - Monitor da studio

    Post

    la stanza è un buco da 9 mq. di 2,5 X 3,5 non è trattata (e non voglio farlo) quindi mi domandavo se due cassoni come le HS80 non fossero eccessivamente ingombranti ma soprattutto potenti. Diciamo me che userei distanziate di circa 1,5 mt per ovvi motivi di spazio per cui l'ideale sarebbe ovviamente la condizione più difficilmente realizzabile, ossia: efficienti sulle basse e non troppo voluminose e "sparone". Mi domando se ha senso spendere dei soldi per un monitor nearfield bello. C'è anche da…

  • User Avatar

    Monitor "da basssta"....hahaha.

    ghy - - Monitor da studio

    Post

    Buongiorno a tutti. scusate il titolo semiserio ma vorrei un consiglio calibrato su di me da chi di me è più esperto. Ho la passione dell'home recording ma sono prevalentemente un musicante bassista, quindi ho uno studio, una band, un ampli e mi piace suonare in gruppo possibilmente anche live. Enyway... Faccio questo 3 volte a settimana ma fondamentalmente nei tempi morti, attacco il basso a tutta la outboard per finire in scheda audio, cubo5 ed EZdrummer per buttare giù idee e fare esercizio. …

  • User Avatar

    eh il problema delle distorsioni fighe lo si risolve solo con il mic davanti alla cassa ma un prodotto valido può essere, in alternativa al Jmp1 della marshall.. il Sansamp PSA1.

  • User Avatar

    ampli da basso...

    ghy - - Chitarre e bassi

    Post

    Sapevo che merula aveva litigato con la Mogar e quindi tutti i marchi che passavano attraverso di essa non sono più arrivati, come Ibanez etc etc etc... MarkBass vende da Chieti direttamente a Torino... e credo che con lo smercio che ha Merula non ci siamo cambiamenti, Anzi. Merula ha sempre avuto un sito del MEnga e adesso che c'è quello nuovo è ancora peggio. io per me ho abbinato markbass LMK e ATS 2X10 500 w di 'iulenza in 20 kg e minimo ingombro, ma soprattutto con (modestamente) un ottimo …

  • User Avatar

    mah... il tuo è un ottimo ampli... non vedrei la necessità di cambiarlo. A mio avviso, in questi contesti si lavora sul sound della band il batterista, lavorando di dinamica, suona più piano, accorda diversamente, e i chitarristi, andando contro il loro credo... abbassano il volume. 150 W al chiso dovrebbero bastare a far abbastanza tutto.

  • User Avatar

    Noise gate dopo OD, quale?

    ghy - - Chitarre e bassi

    Post

    si parla molto bene di quello nuovo prodotto dalla Electro Harmonix

  • User Avatar

    dopodichè arrivano le onde quadre

  • User Avatar

    bassisticamente parlando ci sono 2 scuole di pensiero che io definisco: la HI-FI e LOW-FI Bassita HI-FI: usa testate con finale digitale dal peso minore di 3 kg e magari con 2 pre, usa casse full range, usa bassi di liuteria (magari pluricordati) dall'elettronica complicata, basso ascellare, suona un genere più raffinato del bassista LoW-FI. Questo essere usa testate valvolari tipicamente pesanti, 1 o più casse grosse, mira al raggiungimento della distorsione armonica migliore (che non esiste) a…

  • User Avatar

    5X5 è già una bella saletta.. dipende che ci suoni dentro... se suoni metal norvegiese 50W sono nulla se suoni jazz van bene... dipende. per il budget mi orienterei su qualcosa di usato mi marche oneste come la ashdown, la Hartke Warwick o altro... di sicuro no Behringer

  • User Avatar

    ampli da basso...

    ghy - - Chitarre e bassi

    Post

    un ottimo rapporto q/p lo ottieni dalla serie MAG della ashdown personalmente testa e cassa (2X10 a 4 omh) ti mettono in condizione di avere 300 Onesti Watt con circa 500 euro. provare per credere Merula docet.

  • User Avatar

    ^^^ beh anche tu hai ragione, portare un paragone ITA-USA in un ambito vasto come questo può sembrare semplicistico, sopratuttuto in un ambito che tocca un ramo che è quello dell'industria discografica... solo che a mio dire c'è una differenza: loro nella musica ci credono. Credono in tutto quello che fanno (bene o male che sia). Uno che suona qui è visto come un figuro poco serio, non dico uno spiantato ma non (a differenza degli usa) come un professionista. Sei visto come professionista in fun…

  • User Avatar

    Quote from Giampier80: “Il punto è questo: Se le band originali (emergenti) garantissero incassi maggiori rispetto alle cover band vedremmo 'solo' band originali. I proprietari dei locali sarebbero ben contenti di far suonare loro invece delle coverband. A condizione che... Soluzioni?”Secondo me una band (in generale) non deve fornire garanzie di quel tipo, anzi, in contrario deve garantire preparzione credibilità e "fare palco". Negli USA la questione è diversa, c'è musica o comunque arte dappe…

  • User Avatar

    Ehx Echo 1, Holy grail Plus e Knokout presenti con alimentatore!!

  • User Avatar

    che poi, parlo della mi città (Torino), alla fine mi rendo conto che di gente che suona e pure bene ce n'è veramente tanta. e l'importante è questo, solo che a dire mio l'importante è l'aspetto artistico del progetto musicale, che sia di inediti o non. Personalmente un progetto musicale funzionante, una cover band che fa roba interessante, cover di artisti inconsueti o con riarrangiamenti particolari li trovo cose moolto apprezzabili... insomma sarò io che ho il palato fino per la musica, ma all…

  • User Avatar

    i miei pedali ce l'hanno!