Search Results

Search results 1-20 of 919.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Consiglio acquisto microfono

    mirco_band - - Microfoni

    Post

    Ciao, ho letto velocemente il 3D, comunque vedo che già possiedi un ISA ONE e un SM7B quindi dinamico. Per quanto riguarda l'ISA ONE una delle accoppiate vincenti è proprio quella con il TLM102 che hai considerato. Tutto questo però deve essere valutato alla luce del suono che cerchi... mi spiego meglio. L'accoppiata ISA + TLM102, che io già possiedo, ti porta ad un suono molto aperto, piuttosto avanti sulle medio alte... Nel mio caso personale, quel tipo di suono non mi piace, preferisco i suon…

  • User Avatar

    Ciao, mi spiace deluderti ma la maggior parte delle volte il problema sta proprio nell'emissione della voce. Le cantanti "professioniste" riescono a tenere praticamente la stessa dinamica su tutte le note... In ogni caso puoi prendere pezzo per pezzo la traccia e correggere a mano i picchi, in questo modo riesci a contenere quelle emissioni che giudichi fastidiose. Stessa cosa per le "S" lavorale a mano una ad una e lascia stare il de-esser. Una volta sistemata la dinamica generale puoi lavorare…

  • User Avatar

    chiudo

  • User Avatar

    @RecEng Mi associo a Flavio, perchè dare risposte del genere senza dare spiegazioni e senza nemmeno conoscere la situazione dell'utente al quale ti rivolgi?

  • User Avatar

    Problema Tweeter

    mirco_band - - Monitor da studio

    Post

    In prima battuta, se la fai esaminare da un bravo tecnico potresti risolvere senza andare in assistenza. Se poi ci fosse una scheda particolare della parte di amplificazione, allora la faccenda si complica e dovrai per forza appoggiarti all'assistenza ufficiale. In ogni caso credo che ci sia un centro assistenza in Italia, o sbaglio?

  • User Avatar

    Problema Tweeter

    mirco_band - - Monitor da studio

    Post

    Ciao, In questi casi, se hai la preparazione tecnica, dovresti aprire la cassa e, facendola suonare da aperta, toccare fili, connettori e relè cercando di far comparire il problema. Se sarai fortunato, magari toccando un connettore scoprirai un falso contatto o una saldatura staccata; in quel caso risolverai semplicemente. Altre volte invece il problema è più difficile da trovare, capitano anche piste interrotte sul circuito che toccano appena... Armati di pazienza e prova ma mi raccomando, solo…

  • User Avatar

    Esatto, se vuoi una cosa su misura la devi fare su misura; se non la sai fare trovi qualcuno che sappia come si fa oppure ti orienti su prodotti commerciali accettando il compromesso. Soluzioni ce ne sono a decine, tutto dipende da quello che vuoi combinando opportunamente estetica, funzionalità e praticità.

  • User Avatar

    strumentimusicali.net/product_…i.html?keywords=STAGE+BOX Disponibilità immediata. Ok, questa ha solo 8 IN ma per ottenere le uscite cuffia è un attimo, basta costruire dei "codini" adattatori. In ogni caso, se arrivano a farti il cartongesso, fatti lasciare un foro da 80 mm dove passerai tranquillamente tutta la frusta e potrai chiudere con calma come meglio credi.

  • User Avatar

    Ciao, per il passaggio regia/sala io ti consiglierei di acquistare una piccola stage box già fatta magari con 8 IN e 4 out, classica, oppure se prevedi di espandere presto i canali in ripresa potresti pensare a una 12 IN o addirittura 16. Per il passaggio lasci una piccola apertura tanto da poter infilare la frusta con i connettori XLR e poi, una volta passati, metti anche solo della semplice spugna a chiudere l'intercapedine. In questo modo potrai facilmente ritrarre il cavo nel caso in cui ti …

  • User Avatar

    ciao

    mirco_band - - Booth di presentazione

    Post

    Ciao e benvenuto, mi auguro potrai trovare qui tutte le informazioni per fa crescere la tua passione.

  • User Avatar

    Ok, allora, prendendo come esempio il consumo di 65W dell'Akai e quello dell'Odyssey che dalla scheda elettrica è di circa 3W; abbiamo un consumo totale di circa 70W. Io fossi in te penserei a un sistema da 100 w totali che garantisca almeno 3 ore di autonomia. Ovviamente tutto sta nella quantità di sole che farai prendere ai pannelli e al loro piazzamento... I costruttori in generale danno i dati massimi per pannelli messi in posizione ottimale e con la massima insolazione possibile. Se vuoi me…

  • User Avatar

    Ciao, come hai già notato le soluzioni sono molteplici. Innanzitutto occorre capire quanta strumentazione vorresti alimentare con questo sistema e dalle schede tecniche rilevare i consumi e quindi il fabbisogno energetico della strumentazione. Detto questo si verifica quanta energia servirà per suonare le ore volute ed infine dimensionare il pannello per fornire ogni giorno l'energia necessaria. Quindi per prima cosa: elenco di tutta la strumentazione.

  • User Avatar

    Ciao, non sono esperto di Cubase ma credo che tu da qualche parte lo abbia impostato per il mixaggio di tracce Surround, visto che mi pare di capire che puoi pannare fronte destra, fronte sinistra, centro, destra retro e sinistra retro. In ogni caso da regolamento, non sono ammessi titoli come quello che hai scritto. Per questa volta lo edito.

  • User Avatar

    Ciao a tutti

    mirco_band - - Booth di presentazione

    Post

    Ciao Francesco, benvenuto!

  • User Avatar

    CiaoXY-v3-300x288.jpg io metterei una coppia di condensatori posizionata in alto sopra il coro in configurazione stereo e vai tranquillo.

  • User Avatar

    Ciao Bulldozer, se hai ancora problemi di larsen, dopo aver posizionato correttamente i monitor, potresti provare a lavorare di equalizzatore sulle mandate dei monitor. In questo caso però devi avere un mixer con le mandate equalizzabili, tipicamente i digitali hanno tutti questa funzione, sugli analogici è più comune dover ricorrere agli outboard.

  • User Avatar

    Ciao, se i microfoni dinamici sono cardioidi il monitor deve essere posizionato esattamente dietro il microfono; se hai dei supercardioidi o degli ipercardioidi fai attenzione perchè le monitor devono essere posizionate lateralmente e non esattamente dietro. Pattern_micplacement.JPG

  • User Avatar

    secondo me hai fatto qualche errore nel nominare il file... Probabilmente Ableton sta esportando in .asd; mentre tu hai messo l'estensione .wav ma quel che interessa al programma è il suo formato di default. Quindi quell'estensione .wav che ti ritrovi è semplicemente una parte del nome del file e non c'entra nulla con il formato.

  • User Avatar

    Per mettere in mono dovresti già definire mono la traccia sulla quale registrerai; altrimenti in fase di esportazione dovrebbe esserci un comando che ti permette di rendere il file mono. Io purtroppo non conosco molto Ableton ma ritengo che il comando non manchi.

  • User Avatar

    Ciao, visto che stai dicendo che i tuoi mix suonano chiari, significa che stai facendo un confronto con altri brani e suppongo anche tu lo stia facendo su ascolti che non sono i tuoi dello studio. Per curiosità hai provato ad ascoltare i brani con i quali ti confronti nel tuo studio? Quindi sui tuoi ascolti? Fai questa prova... Magari apri i tuoi brani e quelli di confronto nella tua daw e apri un analizzatore di spettro (voxengo span è ottimo e gratuito se ne fossi sprovvisto) e osserva il cont…