Search Results

Search results 1-20 of 995.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    PA a colonna per sala prove

    pao - - Live, P.A. e luci

    Post

    Credo di non poterti dare una risposta in generale. Io o una db 602 che è "piccola" come potenza, ma facendo musica acustica va più che bene. Per generi più sostenuti credo faticherebbero (ma ovviamente esistono modelli più performanti e costosi). Al di là di questo il suono è presente e si diffonde bene nella sala e non ho riscontrato problemi di larsen. Comunque difficile darti un consiglio, dovresti provare...

  • User Avatar

    PA a colonna per sala prove

    pao - - Live, P.A. e luci

    Post

    Sì, ho comprato recentemente due colonne di un piccolo db. Una la uso in sala prove.

  • User Avatar

    Plate o Hall sulla voce?

    pao - - Mixaggio e mastering

    Post

    Come mai questo consiglio? Premesso che sono una capra, io nella voce spesso metto un delay corto che va da sx a dx rapidamente, l'avevo letto o imparato da non so chi... Dà un bel senso di spazialità senza togliere corpo alla voce. Poi aggiungo un riverbero lungo quanto basta a seconda della velocità e dell'atmosfera del pezzo...

  • User Avatar

    soundcraft spirit studio LC

    pao - - Mixer e sommatori

    Post

    Quote from grungelizer: “Molto più interessante allora sommare a stem 8 canali sbilanciati su un TEAC Model 3” Ciao, mi incuriosisce molto il motivo di questa tua affermazione. Cos'ha il teac 3 che gli altri mixer non hanno? Grazie!

  • User Avatar

    Scelta molto impegnativa

    pao - - Monitor da studio

    Post

    La butto là: magari questi Kerr Acoustic K300 possono essere interessanti. So per certo che gli ingegneri di uno studio citato poco sopra li hanno preferiti ai B&W ma per clausole contrattuali di esclusiva non hanno potuto adottarli nello studio.

  • User Avatar

    Ciao, grazie per la risposta, intanto. Ho provato a scarica il manuale della pedaliera, ma sinceramente non sono riuscito a capire se fa al caso mio... Mi risultava che la stessa fosse utilizzabile per mandare (anche) il segnale di accensione e spegnimento dei vari effetti dell'Adrenalinn, altro arnese che possiedo e che non consente (dalla sua scarna pedaliera) di attivare gli effetti singolarmente. Qui una modifica che consentiva una migliore gestione del tutto... Se tanto mi dà tanto...

  • User Avatar

    Ciao a tutti, vorrei riesumare il mio Roland MC909 per creare delle basi elettroniche su cui suonare anche dal vivo con gli strumenti acustici della mia formazione. Pensavo quindi di realizzare delle sequenze di una o di poche battute da attivare e disattivare durante l'esecuzione del brano, senza quindi rimanere legato alla struttura della "song", ma lavorando solo sui pattern. Suonando contemporaneamente la chitarra (e cantando), per fare questo mi servirebbe una pedaliera midi che trasmetta i…

  • User Avatar

    Cuffie chiuse buonine?

    pao - - Monitor da studio

    Post

    Ho anch'io le superlux e devo dire ottime in assoluto e ottimissime per il prezzo!

  • User Avatar

    Quoto totalmente quanto dice Teetoleevio (e ce mancherebbe )... Quello che volevo sottolineare postando inizialmente era che trovavo notevole il fatto che una band molto affermata come i Subsonica abbia affidato il proprio lavoro (= i propri soldi) a una giovane ventottenne che aveva dimostrato di avere, coi lavori precedenti, una grande visione, non solo tecnica ma "umanistica", passatemi il termine, del lavoro degli artisti con cui aveva collaborato. Credo che l'umiltà di chi sa dire "fai tu c…

  • User Avatar

    Non sono riuscito a leggere tutti i vostri interessanti interventi, ma mi è venuto in mente questo articolo su Soundounsound, dove si parlava proprio del rapporto tra mix, arrangiamento e autore dei brani, a proposito di un disco di Paul Weller. Ma nessuno mi ha detto come suona il disco dei Subsonica... La ragazza merita?

  • User Avatar

    Per caso alcuni giorni fa in macchina ho sentito un'intervista ai Subsonica sul loro ultimo lavoro 8 e raccontavano di averlo fatto mixare da questa giovane ingegnere del suono italiana che sta a Londra da circa un decennio e che ha già mixato gente come Bjork. A mio avviso ha fatto un bellissimo lavoro ed è bravissima, che ve ne pare? Qui una sua intervista su Rumore.

  • User Avatar

    Quote from PAPEdROGA: “ Ecco, imho la room è "quella cosa lì". E' quella parte di ripresa di uno strumento che dona spessore, corpo, profondità e veridicità. Stacca l' elemento dal cono, leva "asetticità" e lo proietta in una sua dimensione. Quando una room è registrata puoi sentirlo abbastanza chiaramente. Quando è ricreata tramite riverberi, non sempre l' effetto è credibile, ma se sai mentalizzare il risultato ed hai i giusti strumenti ce la fai. Come disse qualcuno, non so quando e non so do…

  • User Avatar

    Perdonami non mi pareva di essere OT, volevo solo sottolineare che è proprio la quantità di riverbero generale, alla fine, a fare la differenza, secondo me... E normalmente, credo, si tratta proprio di una simulazione di una stanza, un room insomma...

  • User Avatar

    Poi, pensandoci su in questi giorni che sto mixando (tentando di mixare) dei brani... Ma nei dischi veri QUANTO riverbero si mette? Al di là della difficoltà, in una stanza non trattata come la mia, di percepire la quantità di riverbero che effettivamente aggiungo nelle tracce (il che già chiuderebbe qui il discorso), quanta dovrebbe essere, grosso modo, la quantità di riverbero che si mette nelle tracce? Ovviamente tenendo conto della diversità di materiale di base, di genere musicale etc. etc.…

  • User Avatar

    Io non uso tantissimi riverberi... Uno per la voce, uno per il rullo e uno generale per tutto il resto, uscendo generalmente dai singoli strumenti o qualche volta anche dai gruppi (se le parti del gruppo, tipo le chitarre, sono similari tra di loro), salvo casi particolarissimi (per effetti "speciali"). Uso generalmente dei preset, a esser sincero, su cui vado eventualmente a modificare i tempi di riverberazione e le dimensioni a seconda del brano e metto sempre un equalizzatore dopo il riverber…

  • User Avatar

    Un tiro spaziale! Complimenti al gruppo e a te per il lavoro che avete fatto!

  • User Avatar

    Monitor KERR Acoustic

    pao - - Monitor da studio

    Post

    Ciao a tutti, volevo fare partecipe la community di... una bella storia, un piccolo sogno che, a volte, se si fanno le cose bene, con passione e perseveranza (e si hanno i fondi necessari, eheh...), può diventare una realtà imprenditoriale di successo! Un mio caro amico, emigrato in Inghilterra da... uh, un sacco di tempo!, e da sempre super appassionato di audio (ricordo ancora che da ragazzini si gareggiava a chi c'aveva l'impianto più... potente! ), mi scrive di un progetto interessantissimo,…

  • User Avatar

    Credo che oramai le etichette prendano solo prodotti già sostanzialmente finiti (e quindi con costi interamente a carico dell'autore), ma non sono addentro e quindi potrei dirti una sciocchezza. Per quanto concerne il tipo di legale è preferibile trovarne che abbia specifiche competenze in materia di diritto d'autore, dal momento che è una branca piuttosto particolare del diritto civile.

  • User Avatar

    Mixer: Digitale o Analogico?

    pao - - Live, P.A. e luci

    Post

    Uhm... forse scrivevi che lo usava un tuo conoscente... Comunque, strano che nessuno abbia notizie sul prodotto, non credo abbia venduto così poco...

  • User Avatar

    Mixer: Digitale o Analogico?

    pao - - Live, P.A. e luci

    Post

    Quote from Datman: “Quote from pao: “Quote from Datman: “Il manuale riporta: Mic Input E.I.N. 22Hz-22kHz unweighted: -109dB EIN!!! Ci sono qualcosa come 20dB di rumore di troppo!!!”Scusa @Datman, non capisco a quale manuale fai riferimento, quello dell'UI16? ”Sì: 3e7777c294b9bcaa5486-bc95634e6…rManual_v3.0_original.pdf ” Ma il dato cosa significherebbe, perdonami?