Search Results

Search results 1-20 of 996.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Quote from That Man On A Pedal: “c'è chi invece può non avere problemi anche ad avere la voce pienamente effettata?” Yes! Si tratta di "manico" e di abitudine a quel tipo di ascolto. Molti quando sono agli inizi utilizzano da soli gli effetti, e quindi nei monitor hanno la voce già effettata per rendersi conto (relativamente) di quello che combinano con gli effetti. Altri nei monitor preferiscono la voce senza nessun effetto. E in ogni caso la voce che esce da un monitor sarà diversa, anche di m…

  • User Avatar

    Quote from Aleanimazione1: “- Ma per quegli effetti che vengono applicati sulle voci (vedi Verdena) nelle esibizioni live come ci si comporta, non potendo applicare gli effetti poi?” Se non ho mal interpretato la domanda, in ambito live al cantante vengono forniti uno o due monitor, e in genere nei monitor la voce è molto meno processata rispetto a quella che esce fuori. In poche parole, tu in sala senti delay, saturazioni, distorsioni ecc ecc, al cantante arriva un segnale molto più "pulito" de…

  • User Avatar

    tastiera campionatore brass

    BjHorn - - Bourbon Street

    Post

    Quote from massimom: “Mi hanno consigliato Korg 01w fd” L'ho usata per i pad, piani elettrici e gli organi, ma non ricordo queste gran sezioni di brass, un pò troppo artificiose per i miei gusti. In genere ci sono molti video su youtube dove fanno sentire i programm delle varie tastiere, fatti un giro per farti un'idea.

  • User Avatar

    Ci sarebbe da considerare anche l'ambiente e gli ascolti che usi quando stai facendo questi lavori. Potrebbe essere che hai un surplus di medio-basse "false" che ti inducono a usare strumentini sottili e stitici. Magari da te suonano con "corpo", ma non è quello che arriva a noi. Per il resto, segui le direttive di @Pilloso, che sono una buona base di partenza.

  • User Avatar

    Ho ascoltato solo le ultime due. Ti farai male! La voce la usi male quando sali nei registri acuti. Visto che comunque qualcosa c'è, ti consiglio di trovarti un buon insegnante, anche un "lirico", che ti sappia indirizzare bene nell'uso della voce, che non è male. Lirico perchè, salvo qualche eccezione, sono pochi i cantanti "pop" che fanno studi approfonditi e specifici sullo "strumento" voce a livello interno, mentre chi ha studiato lirica ha quantomeno le basi per poter lavorare su uno strume…

  • User Avatar

    Quote from Djtuber: “Non è che mi abbiate dato molte indicazioni su come migliorare le prossime registrazioni...” Perchè qualcosa di buono da cui partire c'è (di solito) ma qui siamo molto lontani anche dal minimo sindacale, l'unica cosa positiva che mi sento di dire è che "si capisce quel che dici", che è già qualcosa. Tutto il resto è da rivedere profondamente. Ma visto che (per te) il risultato è talmente buono da pubblicarlo su youtube, come si fa a spiegarti cosa non va? Non sai cantare, no…

  • User Avatar

    Visto che non devi riprenderla con microfono, puoi farla accomodare in "regia", se ovviamente c'è spazio. Non c'è bisogno che sia in sala riprese per forza.

  • User Avatar

    Non te la prendere! Si, intendevo le "movenze degli arti superiori", risultano un pò forzati e non molto spontanei. Perdona la franchezza!

  • User Avatar

    Vabbè... c'è bisogno che qualcuno te lo dica, non ti si può lasciare nel dubbio! Lascia stare! Non è la tua strada. Eccellerai di sicuro in qualcosa, ma non nelle cover! Concentrati su altro. Non sei un cantante, e si sente. Non sei un gran ballerino, e si vede. La musichina... che dire... sembra fatta con la pianola buontempi, e tutta sta "ballabilità" non l'ho sentita, ma qui potrebbe essere un limite mio, che conosco poco il genere! Senza rancore...

  • User Avatar

    Quote from MacGyver: “spero che almeno la cura della punteggiatura abbia reso più fluida la lettura.” Ciao! Siamo molto oltre le mie capacità tecniche per darti una risposta, ma fremevo per commentare in qualche modo questo simpatico post, e ho trovato qualcosa che posso commentare (nel quote). Sarebbe stato ancora meglio, oltre all'uso corretto della punteggiatura, andare anche "a capo" di tanto in tanto! Perfino lasciare uno spazio! In bocca al lupo per tutto!

  • User Avatar

    Quote from swish: “E' corretto, giusto?” Yes! Anche se proverei a non usare la DI. per non aumentare "rumore". Mi è capitato qualche volta di usare uscite cuffie per amplificare tastiere, non ricordo particolari problemi.

  • User Avatar

    Ah... chiariamo... non vorrei essere frainteso! Stiamo parlando di "spendere poco e facile", e il risultato sarà adeguato al "costo". Dovresti migliorare la situazione, ma se vuoi la certezza e il massimo riscontro devi affidarti a professionisti.

  • User Avatar

    Quote from bulle: “Ma se il polistirene lo metto dall'altro lato del muro?” Le pareti sono ottime conduttrici, metterlo dall'altra parte qualcosa farà, ma non risolvi. Tu devi (sostanzialmente) evitare che il suono arrivi alle pareti, e per fare questo devi creare una "bolla"! E considera che stiamo ancora parlando di materiali utili (il polistirene) a poco prezzo, ma sono costruiti soprattutto per l'isolamento termico. Funziona egregiamente anche per il suono, ma non nasce per quello. Ci sono m…

  • User Avatar

    Probabilmente con il mixer si crea un loop. Dato che non so come lo hai collegato e attraverso "cosa" ascolti (quando si registra dovresti ascoltare SOLO dalle cuffie) eliminerei il problema alla fonte e userei solo la scheda audio. Apri la daw, carichi il brano su una traccia, lo abbassi un bel pò (il brano è già masterizzato a 0db, per questo la voce risulta molto bassa, visto che nel migliore dei casi sta a -18 -10 db). Su un altra traccia metti in insert un effetto della daw, o qualche altro…

  • User Avatar

    CONSIGLI PER PRINCIPIANTI

    BjHorn - - Schede sonore

    Post

    Puoi postare tutte le foto che vuoi! Quindi se la chitarra è elettrica tu microfoni l'amplificatore. Devi trovare il giusto compromesso di suono e volume, agendo di posizionamento sul cono e distanza/volume. Credo che sia quasi normale restare un attimo spiazzati dal suono che il microfono raccoglie dall'ampli, rispetto a quello che ascoltiamo "reale" con le nostre orecchie. Questo perchè dalla sorgente (cono ampli) alle nostre orecchie il suono si arricchisce/sporca di altre componenti (riverbe…

  • User Avatar

    CONSIGLI PER PRINCIPIANTI

    BjHorn - - Schede sonore

    Post

    Se con lo stesso microfono prendi anche la voce, ed è accettabile, l'unica cosa che mi vien da pensare è il posizionamento del microfono e la distanza. Presumendo che tu stia parlando di una chitarra acustica, il microfono va messo in una zona tra la buca e il manico, quanto più vicino possibile senza ovviamente creare intralci, in questo modo dovresti aver volume sufficiente a permetterti di non tirare troppo su con il gain, per evitare di prendere la stanza (se non trattata) e fruscii vari.

  • User Avatar

    cosa consegnare al ME

    BjHorn - - Mixaggio e mastering

    Post

    @Pilloso @teetoleevio E' la globalizzazione, baby! (Entro anche io a gamba tesa in questo meraviglioso OT...) E do ragione a tutti e due, comprendo le esigenze/missioni di teeto, e la visione più intrattenitrice che ha il pillo. Entrambe hanno la loro "fetta di mercato"... che nel corso degli anni, grazie soprattutto alla tecnologia, si è parecchio sbilanciata verso la mediocrità, un mercato sempre meno attento alla qualità, ma anche diseducato a "capirla" quando la trova. Chi (adesso) può arriv…

  • User Avatar

    Suonare COSA innanzitutto? Una acustica è leggermente differente da una batteria in quanto a rumore! Credo che dovresti togliere tutto, e rivestire con pannelli di polistirene da 5cm, anche il pavimento (magari meno spesso, 2/2.5 da rivestire poi con parquet economico). A questo punto dovresti aver abbassato la soglia di "rumore" che esce all'esterno, ma avresti di nuovo una parte di rimbombi sulle superfici lisce del polistirene, che aggiusterai SAPIENTEMENTE riutilizzando parte del materiale r…

  • User Avatar

    i cavi bilanciati richiedono almeno 3 poli, non credo esistano rca/jack bil. in commercio, e per farli fare bisognerebbe avere lo schema su come effettuare le saldature, ammesso che su un rca si possa fare. Dato che non userai (credo) cavi da 18 metri, ma forse uno da un metro e mezzo, vai di rca/rca senza nessun problema.

  • User Avatar

    A me le edifier le hanno regalate, le uso, sono il modello precedente di questo che interessa a te. Sono monitor? No Sono buone? Ni Ci si può missare? Si, quando ci fai l'orecchio, usi alcuni "trucchetti" e capisci su quali frequenze sono esagerate e su quali sono scarse. Ascolto fedele? Proprio no. Ci puoi masterizzare? MAMANCOPERSOGNO. I trucchetti sono: Ascoltarle per ore, con produzioni professionali, per capire come suonano e dove si trovano le magagne del diffusore. Ma le produzioni profes…