Search Results

Search results 1-20 of 710.

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Super tweeter 50 khz

    AlessioBlve - - Mixaggio e mastering

    Post

    amazon.it/POFET-tweeter-piezoe…khz&qid=1638866790&sr=8-3 questo, ad esempio tra i tanti è un tweeter a ultrasuoni che arriva a 60 khz costa una ventina di euro, lo puoi pilotare con: amazon.it/Kemo-Ultraschallgene…&pd_rd_i=B002SPSN7C&psc=1 se ho ben capito nelle specifiche però puoi pilotare "solo" fino a 40 Khz credo però che l'unica fonte di informazioni su queste tipologie di prodotto la puoi trovare nel sito : audiosciencereview.com

  • User Avatar

    Audacity lo conosco molto poco ma userei altre daw + performanti tipo Reaper (puoi scaricare la demo poi costa una tantum 60 euro) reaper.fm/ oppure aggratis Cakewalk bandlab.com/products/cakewalk con la tua scheda audio Focusrite potrai gestire agevolmente di driver asio Focusrite (non gli asio4all che hanno latenze più grandi) e quindi gestire la latenza. Una base mentre registri una traccia audio e magari metti un pò di riverbero non dovrebbero portarti a latenze inaccettabili ...

  • User Avatar

    saluti

    AlessioBlve - - Booth di presentazione

    Post

    benvenuto ...

  • User Avatar

    mi sembra la soluzione migliore ...

  • User Avatar

    Complimenti Marco, ma visto il genere che fai non hai pensato a un pre trasparente come il Grace ? magari con 2 microfoni a diaframma piccolo per le microfonature stereo ?

  • User Avatar

    classic ... si notevoli miglioramenti, le alte liscie e setose mai urlanti, un medio avanti e una pienezza nelle basse, ma era il suono che cercavo, non mi piacciono le alte davanti ... ho avuto anche il Ribera R12 me lo fece avere direttamente Silvano, ma era troppo brillante come suono ... purtorppo soono registrazioni di 12 anni fà e chisà dove sono finite ...

  • User Avatar

    avevo un valvolare con lo stesso problema, un Audiotechnica AT4060 tra l'altro, per certi versi, nelle alte ha una risposta simile al Classic II, aveva una valvola scadente, ho risolto sostituendola con una Telefunken Nos ECC83, mi consigliarono di provare una Mullard mi sembra una Nos silver plate ma non la trovai ...

  • User Avatar

    mi ero sbagliato sull hardware, il problema è solo con gli insert del Golden Age, cosa non presente nel tuo mi incuriosisce molto l'SPL non ho mai avuto modo di provarlo ma ne ho sentito sempre parlare molto bene ...

  • User Avatar

    Marco, il discorso è similare l'Heritage ha Microphone input impedance: HI, 1200 Ohm, LO, 300 Ohm più o meno tutti i cloni Neve 1073 hanno queste spcifiche, l'unica differenza è che l'Heritage non ha gli insert ...

  • User Avatar

    ciao a tuttti

    AlessioBlve - - Booth di presentazione

    Post

    ciao ...

  • User Avatar

    Per Pilloso, certo che nel 90% queste sono pippe mentali ma, tornando al primo post che ha dato origine alla discussione credo che si debba riflettere su alcuni aspetti che sono molto trascurati. I cavi fanno una certa differenza ma se si usano cavi di media qualità il problema si risolve senza andare ad usare cavi esoterici in considerazione di tutta la catena audio coinvolta, cioè è inutile usare cavi esoterici in una configurazione entry level. Diverso è il discorso dell'impedenza di carico c…

  • User Avatar

    Ripreso dal manuale ... del Golden Age In realtà, il manuale lo specifica esplicitamente: " Il segnale entra prima nel trasformatore di ingresso. Il primario del trasformatore ha due avvolgimenti che sono collegati in serie o in parallelo, il che si traduce in un'impedenza di ingresso di 1200 Ohm o 300 Ohm in MIC in modalità LINE. Un pad resistivo bilanciato -30dB viene inserito prima del trasformatore in modalità LINE. Il trasformatore è seguito da due stadi di guadagno in ingresso. Per guadagn…

  • User Avatar

    per l'Aurora mi riferivo alla sua espansione di preamplificazione LM-PRE4 lynxstudio.com/products/lm-pre4/ gli effetti sono molto semplici, più marcati con i microfoni di bassa qualità e meno con i microfoni di alta qualità se il rapporto impedenza di carico (microfono) rispetto al Preamplificatore è inferiore al rapporto 1:10 il focus dl microfono si sposta verso l'alto accentuando le alte frequenze e facendo predere presenza, se il rapporto è superiore all 1:10 il focus si sposta verso il bass…

  • User Avatar

    l'Aurora ha i pre con impedenza a 2.1 K oHm il DMA73 ha impedance: HI, 1.2 K Ohm e LO, 300 Ohm l'SPL 10 K oHm il 6176 ha impedenza a 500 oHm e 2.0 K oHm Microtech Gefell M92.1s ha un impedenza di carico di 200 oHm Shure SM7b 150 oHm Rode NT1 100 hOm Rode M3 200 oHm Sontronics STC-2 200 oHm Quindi, a livello puramente teorico le accoppiate corrette dovrebbero essere Aurora con GeFell, SM7b, Rode M3 e Sontronics (nt1 ha un carico troppo basso, che non significa che suoni male ma che il suo suono n…

  • User Avatar

    tieni presente che la variazione di impedenza non'è qualcosa che risolvi con una semplice eq, il cavo è importante, sopratutto la sezione e la lunghezza ma anche la quantità della Phantom, una corretta alimentazione elettrica del diaframma del microfono produce variazioni nella risposta dei transienti, per questo, le schede audio alimentate da usb a volte, hanno difficoltà proprio nella quantità di corrente che serve per la phantom ... per questo le schede usb che prevedono diversi pre sarebbe m…

  • User Avatar

    un microfono e un pre si accoppiano attraverso l'impedenza, se il rapporto tra impedenza del mic e quello del pre rispetta il rapporto 1:10 stiamo usando le apparecchiature in modo corretto, pertanto possiamo valutare oggettivamente se il suono che sentiamo ci piace o meno. Diverso è il discorso quando questo rapporto non'è rispettato, ovviamente più ci allontaniamo da questo rapporto più il suono cambia, supponiamo che il mic abbia un impedenza di 100 oHm e il pre di 1000 và tutto bene c'è anch…

  • User Avatar

    in Neumann U87 ha un impedenza di carico di 200 oHm, il 6176 lo puoi gestire a 500 e 2000 oHm, pertanto sei costretto a usare i 2000 poichè i 500 lo svuoterebbero delle basse e renderebbero il suono più acidulo, un Neumann TLM 193 ha un impedenza di 50 oHm, quindi la resa corretta sul 6176 sarebbe a 500 oHm, ma se lo usi a 2000 oHm ecco che aumenta la presenza e il focus si sposta verso le basse frequenze ...

  • User Avatar

    Angix, alcuni anni fà, una quindicina, usavo un AKG 414 xls prima in un Universal Audio LA610 poi in un 6176, sono state le migliori registrazioni della mia voce, ho ritenuto per tanti anni che il fatto fosse che il 414 era il mio microfono, poi con gli stessi channel strip usai l'audiotechnica 4033a e il risultato fu ugale. Quando cambiai i channel strip per macchine diverse (presi un Cib dell'Amek) il 414 non mi piaceva più e inizia prima a giocare pesantemente di eq poi a usare un Mouse e un …

  • User Avatar

    quello però che volevo mettere in evidenza è un aspetto un pò di verso, nulla cambia alla sostanza ma, se un Audiotechnica 4050 è considerato un microfono neutro e un Neumann TLM193 un microfono scuro ... qualcosa non funziona, se un preamplificatore Focusrite ISA è considerato brillante e un Joemeek scuro anche qui non ci siamo. Non'è un mio problema di ascolto, su GearSpace ne parlano da diverso tempo il 4050 è brillante, e in TLM193 è neutro; è un punto di vista oggettivo e non una percezione…