Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 987.

  • Avatar utente

    presto faremo una nuova serie di articoli... Siamo qui al momento, con qualche piccola variazione: link

  • Avatar utente

    Venue Operator

    hucchio - - Live, P.A. e luci

    Messaggio

    Non è molto utilizzato!??!?! Ci sono eccome in giro i Venue, tanti quanti i DiGiCo e come i PM5D direi a questo punto...

  • Avatar utente

    in realtà nel mondo anglosassone (al quale anche in Italia si fa riferimento per vari motivi) tutto quello che è calcolo e previsione è compito del System Engineer, poi che PA Mam e SE siano la stessa persona può succedere. Il PA Man sarebbe la persona che si occupa pià della messa in opera del PA, vedi pesi, punti di appendimenti, punti motori etc...

  • Avatar utente

    Per gli italiani comunemente e genericamente quello che "gestisce il PA". Nell'accezzione aglosassone del termine: PA man: colui che si occupa del montaggio, riggeraggio (tramite i riggers) e installazione del PA. System Engigner: colui che si occupa della pianificazione del progetto acustico, della gestione e della ottimizzazione.

  • Avatar utente

    Putroppo si scambia sempre supponenza e rispetto con chi parla semplicemente chiaro. Questa società non ci ha abituato ad essere onesti e diretti e, in certe situazione, sarebbe bene farlo più spesso. Io sono fatto così, ma mi spiace se hai frainteso. In ogni caso vorrei fare una riflessione.Prima di parlare di tecnici, consigli di materiale esoterico etc, facessero in modo che questo locale apra che di questi tempi sareb e già un traguardo. Apra con materiale usato, mixer basic che c'è sempre t…

  • Avatar utente

    Delay per un locale di 10 metri di lunghezza!??? ma perchè non fate due conti di fisica acustica prima di usare termini tanto per. Ma suvvia...

  • Avatar utente

    Non sono un luciaio ma i miei colleghi luciai dicono che devi vedere quanti canali DMX "prende" ogni testa e se fa quello che vuoi tu. E anche la centralina deve fare quello che dici tu

  • Avatar utente

    fantastici!!!! Anche in accoppiata. Il Raven è molto pieno e definito e costa il giusto!

  • Avatar utente

    LINK Chi voless venire ci sarà la possibilità di vedere all'opera banchi digitali, trasporti, convertitori, sistemi IEM, sistemi wireless e ascoltare qualche bella novità in fatto di protocolli digitali, nuovi scenari per il live mixing etc... Ci sarà anche il niovo "piccolo" Midas Pro1, sperando lo spediscano al distributore Texim con agosto di mezzo... Ovviamente tutto GRATIS!

  • Avatar utente

    Link Ciao ragazzi, non è mia abitudine sollevare qui certe questioni e linkare articoli scritti da me o gli appartenenti alla struttura da me condotta. Però la cosa è importante, ci tengo, riguarda molti di noi e vorrei capire cosa pensano le persone. Traggo spunto da questa intervista per la riflessione che potete leggere nell'articolo. Vi ringrazio. Hicchio

  • Avatar utente

    Sennaiser e906

    hucchio - - Microfoni

    Messaggio

    Se devo far uscire sia anteriore che posteriore direi un rode NT5 davanti (va bene uno simile ma io ho una coppia mia) e un MD421 dietro ma non proprio sul foro: potrebbe andar bene anche un d112 in alternativa ma è pià "duro" da far muovere sopratutto se il percussionista non suona molto dinamico. Per l'anteriore in casi estremi, di palco molto chiassoso, va benone anche un mic a contatto.

  • Avatar utente

    Sennaiser e906

    hucchio - - Microfoni

    Messaggio

    a me piace moltissimo, soprattutto sui cabinet delle chitarre in abbinamento a un cond e con buoni risultati anche peer snare bottom perchè no. Come al solito, non avendo la mediosità e la reattività del 57, sembra che faccia "uscire" meno i suoni dal mix però ha un calore e una risposta molto ma molto armonica e piena sulle chitarre. Se lo lavori bene e lo sposti fai cose molto belle. L'unico neo forse è che non è velocissimo nei transienti perchè la capsula non è appunto velocissima...

  • Avatar utente

    Dark Chamber o Tiled Room del PCM 70 con decady a 1.2 o meno e early reflection quasi a zero, che ricordi, i miei primi esperimenti sui riverberi. Quello che usavo io aveva il firmaware 2.2 che si diceva che fosse quello migliore in assoluto. Confermo la cosa del firmware 3 però io non l'ho mai visto su un PCM70. Sempre e comunque anche PCM81 e 91, negli outboard analogici li vedi ancora adesso, magari insieme ad un Tc 2290, una frana di DBX e poi sempre magari con un Midas H3000 (non dico XL4 p…

  • Avatar utente

    Grande Teeto Questo succede perché in un sistema senza headroom in cui non esiste margine di overload non si può avere un meter con livelli medi, poiché NON mostrerebbe gli over dei clip! Ecco questa cosa credo che la stamperò e la affiggerò in regia quando arriva certa gente che continua a esprimere considerazioni dubbie, anche in ambito live. Evviva la post-fazione! :-)

  • Avatar utente

    rack delay/riverbero

    hucchio - - Live, P.A. e luci

    Messaggio

    Per fare quello che tu cerchi, immagino tu segua band rockabilly (io ho avuto l'onore di lavorare nei più grossi festival dedicati al genere) ti trovi un bell'echo analogico a pedale e fai molto meglio, fidati. es.: Dynacord Echocord tube tape echo ma anche RE20, strano che non ti convinca è quasdi uno standard...

  • Avatar utente

    problemino stage box

    hucchio - - Live, P.A. e luci

    Messaggio

    Beh, se non dici che lo fa solo su due canali, che è un'informazione fondamentale, è ancora più difficile capirci qualche cosa Potrebbe essere una dispersione sui connettori dei due canali o una calza (massa) che ha problemi. Intanto prova a scablare la massa sui due canli e sentire se cambia qualche cosa.

  • Avatar utente

    problemino stage box

    hucchio - - Live, P.A. e luci

    Messaggio

    Se sembra una cosa tipo "zzzz" a zanzara sono interferenze di qualsiasi tipo e proveniente da qualsiasi cosa visto che lo stage box in tuo possesso non è un optocore ma nemmeno un BSS Che ci vuoi fare...

  • Avatar utente

    messi sul floor tom distorgono quando il batterista da molti colpi ravvicinati! detta così sembrerebbe che hanno dei problemi alla capsula e precisamente sulla membrana che meccanicamente non svolge il corretto lavoro. Come se fosse appesantita o rigida e non riesca a vibrare velocemente. Hanno preso acqua o umidità? Comunque sono supposizioni che lasciano il tempo che trovano. Io ho da molto un PL35 che ormai uso sempre sullo snare top e va benone. Anche sui tom l'ho usato, mai sul floor perchè…

  • Avatar utente

    Intanto le specifiche delle casse che provengono dai produttori sono spesso fuorvianti. Ognuno dice quello che vuole e come vuole, perchè non sempre i riferimenti sono gli stessi. Di certo suona più forte la cassa che ha spl più alto, a parità di riferimenti e non apriamo il capitolo perchè si apre un mondo. Ma non è così importante sinceramente per la mia esperienza. Eì ovvio che forte e male è peggio di più piano e bene

  • Avatar utente

    spie live

    hucchio - - Live, P.A. e luci

    Messaggio

    Fai una registrazione che tanto non costa nulla! Oh, fatta la battutaccia veniamo al quesito Non usare i group perchè comunque dipendono da ciò che stai mixando. Linka i monitor due a due e usano magari sue come fossero "side" con un pò di tutto dentro e gli altri dureu uno solo per voce main e l'altro a chi ti pare...