Risultati ricerca

Risultati della ricerca 1-20 di 960.

  • Avatar utente

    Chiaramente se devi fare un lavoro "una tantum" ti converrebbe la soluzione del mixer dal quale prelevi il segnale. Anche perchè se avessi modo di recuperare un buon mixer, avresti comunque un risultato di tutto rispetto. Se invece il tuo obiettivo è un'espansione di canali permanente, perchè da qui in poi avrai esigenze di registrazioni multitraccia costantemente, allora, visto che già possiedi una scheda di tutto rispetto ti direi anche io di fare le cose per bene e orientarti su prodotti di q…

  • Avatar utente

    Ciao, senza preamp "Viene una schifezza"... Potrebbe aiutarti una cosa come il Behringer ADA8200 per stare sull ultra economico..., o al limite un mixer nel quale colleghi i microfoni e prelevi il segnale preamplificato dai jack degli insert e li mandi nei line in della scheda.

  • Avatar utente

    Ciao, in ogni caso io credo che se la situazione descritta è realmente così compromessa.. +10dB di correzione e non avere ancora un risultato soddisfacente mi pare un tantino strano, credo che il 3D starter abbia fatto qualche errore grossolano alla base di tutto, in particolare in ripresa...

  • Avatar utente

    ciao scusa ma la domanda non mi è assolutamente chiara... Cosa intendi con: "Quindi i 10 canali non dovranno uscire singolarmente dal main, ma andare nei 2 canali così che la somma possa uscire dal main mix." Detta così la cosa mi sembra uguale al normale funzionamento di un qualunque mixer... Al massimo puoi assegnare i tuoi 10 Ch ad un sub gruppo dotato di un prorio fader che a sua volta regolerà il volume complessivo di questi 10 canali verso il main. Spero di aver capito bene...

  • Avatar utente

    Ciao nel tuo annuncio mancano: luogo dal quale effettui la vendita, possibilità di spedizione e soprattutto prezzo. Provvedi per favore ad aggiornare titolo e descrizione, altrimenti il 3d dovrà essere chiuso.

  • Avatar utente

    Ciao, così su due piedi è difficile risponderti. Puoi descrivere un pò più in dettaglio come lo hai collegato (tipo di cavi ecc), e che tipo di alimentatore ha, magari c'é qualcosa da sistemare.

  • Avatar utente

    Ha ragione Barbetta... lascia stare quel presonus... l'ho avuto per qualche tempo e l'ho venduto per la disperazione.. sostanzialmente è la somma di tre giocattolini prodotti da presonus... parenti del TUBE PRE. In pratica: robetta cinese vestita a festa... Lascia stare per ora e prendi un bel microfono, sicuramente avrai maggiori miglioramenti.

  • Avatar utente

    Ciao per forza fa questo... se esporti audio, il midi non ha nulla a che vedere quindi esporta solo la parte audio. Il discorso di congelare le tracce come scrivi tu è l'alternativa al fatto di registrare in audio la riproduzione della base midi. In quel caso ogni traccia ti produrrà l'equivalente audio della traccia stessa. Per fare questo però devi assegnare a ciascuna traccia midi uno strumento virtuale

  • Avatar utente

    Ciao Domenico, non vorrei deluderti ma il 3d risale al 2009... ben 8 anni fa ormai, e a dire il vero credo che il 3d starter non frequenti più il forum da un bel po. Ad avvalorare la mia ipotesi c'è anche il post di Tommy, rimasto senza risposte già dal 2015. Speriamo in ogni caso che qualche utente veda la tua richiesta e ti sappia aiutare. In bocca al lupo.

  • Avatar utente

    Ciao direi che è tutto ok... Gli speaker sono 5 + sub e l'ampli ha le giuste uscite Front L + Front R Surround L + Sourround R Central Sub (uscite coassiali di segnale, il sub deve essere attivo, ovvero già amplificato) in pratica 5 +1 Quindi non vedo dove sia il problema....

  • Avatar utente

    Scusa.... ma secondo me la cosa migliore da fare sarebbe tenere d'occhio il vumeter del mixer e compensare brano per brano il volume d'uscita...è la cosa più semplice e sensata. Se utilizzi un compressore ti troverai con song dal volume scarso nelle quali il compressore non lavora e song con volume a palla dove il comp ti schiaccia completamente la dinamica. La strada maestra è capire il perchè di tutte queste differenze fra le song e dove possibile compensare a monte. L'idea del comp multibanda…

  • Avatar utente

    Motu monitor 8

    mirco_band - - Harddisk recording

    Messaggio

    Perfetto, grazie mille

  • Avatar utente

    Ciao io possiedo due Tbone MB85Beta e sinceramente mi trovo benissimo. Ho anche nel cassetto un Beta58, che a dire il vero non uso mai... L'unica cosa che mi sento di dire è che se hai un budget limitato, il Tbone MB85 beta è una scelta validissima che ha davvero poco da invidiare ai cugini più blasonati, ma la cosa più importante è che con il costo di un SM58 ci compri circa 3 MB85beta, con i 180 euro circa del Beta 58 ne compri quasi cinque... Insomma... se cerchi un impianto modesto che suoni…

  • Avatar utente

    Motu monitor 8

    mirco_band - - Harddisk recording

    Messaggio

    Quota dadorian: “Il sistema dante focusrite lo abbiamo su mac ma funziona anche su win quello motu non so... Come modulo ti consiglio l'Audient io ho il due canali collegato spdif e sono dei buoni pre trasparenti. ” Con questo intendi che basta collegarlo alla scheda di rete del pc? Oppure è necessario acquistare una scheda ethernet dedicata particolare?

  • Avatar utente

    Motu monitor 8

    mirco_band - - Harddisk recording

    Messaggio

    @dorian Ciao, sarei interessato anche io alla MOTU AVB con collegamento ethernet. Da quello che mi è parso di capire però, il collegamento Ethernet funziona solo su MAC mentre su PC ti devi accontentare della connessione USB. Mi confermi che la situazione è questa? Oppure posso collegarmi alla porta Ethernet anche sul pc? Grazie per il chiarimento.

  • Avatar utente

    Scheda audio cercasi

    mirco_band - - Schede sonore

    Messaggio

    Se registri con MAC io prenderei una MOTU serie AVB con la connessione audio over Ethernet. Parti dai 700 euro della ultralite e vai a salire a seconda di quanti ingressi e uscite ti servono. Tieni conto che la ultralite può comunque essere espansa con moduli esterni collegati in ADAT, quindi se vuoi contenere la spesa non fissarti necessariamente su un gran numero di Input se nell'immediato non ti servono.

  • Avatar utente

    Io lo facevo in passato, quando mi capitava di riprendere alcuni eventi live per poi montare il filmato con una traccia audio di qualità migliore. Riprendevo audio e video con la telecamera e in contemporanea l'audio con lo ZOOM H2 collegato sul LINE OUT del mixer. Il risultato non era per niente male!

  • Avatar utente

    Riprendi l'audio e il video con la telecamera mentre suoni e registra la traccia audio con la daw. Successivamente in Pinnacle studio importa sia il video che la traccia. Allinea la traccia audio registrata con la DAW con quella del video, porta a zero il volume audio della traccia video e lascia solo quella registrata con la daw. Se vuoi avere meno difficoltà nell'allineare le due tracce audio inserisci un evento audio ben distinguibile prima dell'inizio della registrazione ufficiale, il classi…

  • Avatar utente

    Separare in una traccia audio stereo la voce dal resto della base musicale è praticamente impossibile se quello che ti aspetti è una base che si possa utilizzare in qualche modo per una esibizione live. Questo perchè non esiste un modo per separare le informazioni relative a una singola voce/strumento all'interno di un mix in un'unica traccia. Esistono per contro una serie di strumenti software che ti permettono di "attenuare" la voce e mantenere una base che in qualche modo puoi usare per prova…

  • Avatar utente

    Ciao, Sulle batterie solitamente il plexiglas funziona piuttosto bene, mi raccomando che i pannelli siano sufficientemente alti da coprire per bene i piatti.