Dithering

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Dithering

      Ho un paio di domande e sono le seguenti:
      1) Io registro a 44.100 e 32 bit float... se devo esportare in qualità cd quindi a 16 bit devo fare il dithering...quindi conviene registrare direttamente a 16 bit?
      2) Se i bit con cui registro sono uguali ai bit con cui esporto so che il dithering non va fatto...ok... ma se lo faccio perderebbe di qualità o sarebbe semplicemente inutile?
      Ringrazio per le risposte :)
      2) Se i bit con cui registro sono uguali ai bit con cui esporto so che il dithering non va fatto...ok... ma se lo faccio perderebbe di qualità o sarebbe semplicemente inutile?​

      non lo puoi proprio fare;
      il dithering è un metodo per arrotondare in maniera casuale i valori, quando devi perdere dei bit.
      è come se invece che scrivere valori di lunghezza espressi fino ai cm devi scriverli in metri, il dithering ti permette di avere un valore medio vicino a quello effettivo( se ho 1,50 m 1,50 m mi ritroverò in media prima 1m poi 2m, in media il valore è lo stesso)
      ora, se hai lo stesso numero di "cifre" non hai problemi di arrotondamento dei valori perchè sono già rappresentabili in quel sistema (con quel numero di cifre) quindi non avrebbe senso e non avrebbe nessun effetto, ne positivo, ne negativo.
      (se devo convertire 1,50 m o scrivo 1 m o 2 m, ma se ho già 1m ,2m, 3m non ho bisogno di arrotondarli)
      su wikipedia è spiegato abbastanza bene.

      Per la prima domanda invece ho cercato e sembra sia meglio registrare direttamente a 16 bit, a meno che tu non voglia creare file audio anche di qualità maggiore (da non mettere nei cd)
      homestudioitalia.com/forum/dis…ring/46080-16-24-o-32-bit
      ecco il link, però per questa parte è meglio se aspetti qualcuno più esperto =)
      Ciao