In rilievo SoundForge normalize & wavehammer

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      SoundForge normalize & wavehammer

      ciao a tutti!

      è da un po che per dare il max della compressione ai miei brani (death-prog) utilizzo sui mixdown 2 effettini del soundforge in questa maniera.

      1. come prima cosa normalizzo la traccia impostando il normalize sul preset "maximize peak value", settandolo in RMS


      2. come secondo passo applico il wavehammer impostandolo con il preset "master for 16bit"



      adesso.. premetto che so che è un metodo abbastanza "macellaio" di comprimere mix finale.. ma devo dire che i risultati tutto sommato (A ME) sembrano abbastanza buoni..

      avete voglia di dirmi che ne pensate di questa procedura e cosa portei in alternativa fare per comprimere al max del max i miei mix?
      per capire (più o meno) quello che ottengo potete ascoltare GREEDY PIGS nel mio space: myspace.com/marcopetrone

      grazie ancora =D

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      Originally posted by enricospell
      Beh il risultato sembra buono, anke se nn posso ascoltarlo con un buon impianto...
      Cmq il normalize di sound forge lo uso anke io da tempo x dare volume a produzioni veloci e di media qualità (demo x intenderci)
      Proverò il wave hammer...


      mmmm.. =) si.. diciamo che ci ho un pò poerso tempo.. perchè inizialmente applicavo i 2 effetti in ordine inverso.. oppure normalizzavo in peak piuttosto che rms.. e allora sballava tutto.. distruggeva il suono, alzava ed abbassava volumi e dinamiche a piacere.. un delirio..

      ascolta.. ho dato anche un occhiata in giro.. tante belle discussioni ma nulla di preciso.. per fare un mastering con sound forge come faccio??

      avevo pensato:

      - faccio i mixdown da nuendo di tutti i brani del disco
      - li metto in ordine e spaziati come sarebbero nel cd (ho anche traccie unite)
      - normalizzo il tutto in rms
      - wavehammer in "master for 16bit"

      che ne dici? intuizione corretta? cosa mi manca? se lo scopo del mastering è livellare e far suonare tutto in disco alla stessa maniera questo dovrebbe andare (considerando che equalizzazioni e volumi veramente similari dei vari brani li ho già impostati nel project di nuendo)..

      grazie grazie =)

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      Guarda ci sono molti pareri discordanti sulla normalizzazione, c'è chi la bandisce dal mondo dell'audio =)
      Io credo ke puoi fidarti del tuo orecchio e gusto musicale, se il tuo obiettivo è far suonare forte un brano xkè nn utilizzarla?
      Se i tuoi mix suonano già livellati allora molto probabilmente con soundforge riuscirai a pompare tutti i brani allo stesso modo (il discorso wave hamer devo ancora provarlo ma saprò dirti come mi trovo a breve...)
      Quindi secondo me puoi lavorare in questo modo, sempre rimanendo in home recording
      parlando del forge vado un attimo ot e chiedo scusa ..ma non mi sembra il caso di aprire altro thread ..volevo solo capire come posso inserire all'interno del programma la mia cartella dove ho gia installato tutti i plug-in che in effetti uso nel cubo ...ho cercato un po' ma oltre ai suoi nativi plug-in non sono riuscito ad inserire quelli miei ..sia nella versione 7 che la 8 -qualcuni mi indica il procedimento per aggiungere la cartella ? pensavo fosse semplice ,proprio come si fa con il cubo ..ma in realta' non lo e' stato... grazie raga' ..--- fine Ot



      cmq a mio parere trovo molto interessante il wavehammer :mavieni:

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      Originally posted by enricospell
      Guarda ci sono molti pareri discordanti sulla normalizzazione, c'è chi la bandisce dal mondo dell'audio =)
      Io credo ke puoi fidarti del tuo orecchio e gusto musicale, se il tuo obiettivo è far suonare forte un brano xkè nn utilizzarla?
      Se i tuoi mix suonano già livellati allora molto probabilmente con soundforge riuscirai a pompare tutti i brani allo stesso modo (il discorso wave hamer devo ancora provarlo ma saprò dirti come mi trovo a breve...)
      Quindi secondo me puoi lavorare in questo modo, sempre rimanendo in home recording


      si.. hai sentito nel mio space.. il genere deve suonare il più potente possibile.. secondo te, se normalize e wavehammer li faccio ai brani separatamente, oppure a tutti i brani (caricandoli tutti nel sound forge) che differenze potrei avere? meglio applicarli a tutti caricandoli nello stesso file audio del sound forge vero? ad uno ad uno forse vengono un po diverse le compressioni.. non so.. help.. asdasd

      @LIAN: vai in DX FAVORITES --> ORGANIZE..

      la scegli le cartelle con i plugins da visualizzare e caricare.. =)

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      @LIAN: vai in DX FAVORITES --> ORGANIZE..

      la scegli le cartelle con i plugins da visualizzare e caricare


      grazie Metalsir e' proprio li che gia avevo sbattuto la testa , poiche' all'interno della selezione mi vede autamaticamente solo plug-in caricati in memoria dx --

      ma quelli che non sono dx non si possono inserire ?

      esempio..un kit plug-in nomad factory blu' non lo posso inserire nella sua lista? proprio come si fa nel cubo ?
      Interessante thread METALSIR!!!!

      Ti dirò che anche io utilizzo il tuo procedimento e anche a me sembra buono però forse gli esperti ci potranno dare qualche dritta su come impostare meglio i parametri rispetto che andare a muzzo.
      Ad esempio quale differenza c'è a normalizzare in PEAK o in RMS?

      Grazie, BOLLEPAOLO. :meta:

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      Originally posted by LIAN
      @LIAN: vai in DX FAVORITES --> ORGANIZE..

      la scegli le cartelle con i plugins da visualizzare e caricare


      grazie Metalsir e' proprio li che gia avevo sbattuto la testa , poiche' all'interno della selezione mi vede autamaticamente solo plug-in caricati in memoria dx --

      ma quelli che non sono dx non si possono inserire ?

      esempio..un kit plug-in nomad factory blu' non lo posso inserire nella sua lista? proprio come si fa nel cubo ?


      questo non lo so.. però, considera che puoi fare l'esatto contrario.. nel senso che installando sound forge automaticamente si updatano tutte le librerie dei programmi audio.. quindi puoi accedere agli effeti del s.forge anche dagli altri programmi.. basta che in effetti (o vst) vai in DX..

      non so proprio come si caricano i non dx.. mmmm.. ci spippolo un po.. =)


      @Bollepaolo: grazie caro..

      allora la differenza tra peak e RMS.. guarda l'mmagine:


      peak è il picco dell'onda.. sarebbe il valore max che l'onda può raggiungere.
      RMS è tutta l'area compresa sotto la curva..è il valore effettivo di TUTTA l'anda.. non so se hai dimestichezza con il calcolo integrale.. l'RMS è molto simile al calcolo integrale come concetto.. credo che si possa calcolare con un integrale in realtà.. ma non ne sono sicuro.. ti saprò dire.. =)

      ciau

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “MetalSir” ().

      RE: SoundForge normalize & wavehammer

      Sound Forge supporta i Vst solo a partire da una versione, non ricordo quale...
      Sicuramente la 6 non li ha, la 9 sì :]

      Dentro FX Favorites > Organize dovresti trovare anche una cartella "Vst".
      Originally posted by Bollepaolo
      Grazie MetalSir per la risposta, questo concetto però l'avevo già abbastanza capito.... quello che però non ho capito è perchè è meglio normalizzare in RMS, io pensavo che andava meglio in PEAK.....

      BOLLEPAOLO. :meta:


      il metodo di elaborare la traccia è diverso perchè il criterio che segue l'elaboratore è differente.. mmm.. allora.. il concetto che c'è di base è molto semplice.. guarda questa immagine.. l'ho fatta alla veloce.. dovrebbe essere un colpo di china da 16":


      ok.. come puoi vedere ha un enorme picco iniziale (l'attacco del piatto), ma la maggior parte del rimanente suono è al di sotto del picco iniziale come livello.

      adesso guarda questa invece:


      IMMAGINA per un attimo che il picco max di questa immgine sia uguale a quello dell'immagine precedente. immaginalo perchè non so dove pescarti un esempio che calzi.. :|

      cmq.. puoi vedere che il clip in questione è molto più omogeneo del precente.

      cosidera che il nostro orecchio quando ascolta qualcosa non fa altro che misurare la pressione che il suono esercita sulle membrane dell'orecchio stesso, ok? bene.. quà c'è il nocciuolo della cosa: il nostro orecchio non è sensibile a quello che è detto TRANSIENTE (cioè l'intervallo tra 2 picchi consecutivi), ma è sensibile alla media delle pressioni isercitate sulle sue membrane. quindi nel nostro caso sarai più sensibile ad un suono come quello della seconda immagine, piuttosto che come quello della prima.
      IPOTIZZANDO che i picchi massimi delle 2 immagini siano uguali eh..

      quindi se massimizzi in PEAK non fai altro che alzare i volumi dei pikki tutti in relazione al picco massimo. proporzionalmente.
      se massimizzi in RMS invece massimizzi tutto in relazione alla media metamatica di tutti i pikki. quindi ti risulterà un mixdown che avrà picco max un pò più basso dell'PEAK MODE ma in compenso sarà più pompato su tutti gli altri livelli..

      ultima immagine dello spiegone:


      primo trancio del sonogramma traccia di pianoforte non editata.
      secondo pezzo del sonogramma traccia massimizzata in peak.
      terza parte del sonogramma traccia massimizzata in RMS

      non puoi notarlo bene da questa immagine, ma il PEAK mode ha picco massimo rispetto a tutte e 3, mentre l'RMS complessivamente ha più volume di tutti. nota che tutti i bassi livelli sono abbastanza maggiori nell'RMS rispetto al PEAK, quindi a livello di vibrazioni senti nelle orecchie più l'RMS che il peaK.. =)

      tutto qua.. è spiegato con i piedi.. ma non so davvero fare di meglio.. sorry
      Originally posted by enricospell
      Very good!!! :hey:
      Spiegazione molto esauriente, completa di illustrazioni grafiche, in cosa ti stai laureando? :stralol:

      @Bollepaolo: in parole povere metalsir ti sta dicendo:" normalizza in rms se vuoi più volume su un brano".
      Dico bene?


      corso di laurea in "tecnico del suono per sala di registrazione" a padova.. =)
      questa cosa l'ho studiata in Acustica..

      sono contento si essere stato esauriente eheh =)

      in realtà, se analizzi lo spettrogramma vedrai che il peak ha più volume (appunto sui pikki).. però l'RMS ha più "corpo" e il nostro orecchio è sensibile più a questo "corpo" che ai pikki.. quindi diciamo che il peak ha più volume, ma senti più forte l'RMS perchè è tutto più "spesso".. =)

      detta in soldoni.. =)
      Grazie sei stato esaurientissimo. Diciamo che normalizzando in RMS avviene ciò che io cerco di fare in seguito con il WAVEHAMMER....
      Domanda: se si normalizza prima in RMS e poi di nuovo successivamente in PEAK avviene ancora qualcosa oppure non serve a niente.... forse è un po' banale come domanda!!!!

      Visto che ci siamo, che tipo di impostazioni utilizzi generalmente su Wavehammer?

      BOLLEPAOLO. :meta:

      P.S.: Tra l'altro la scorsa settimana ero in provincia di Padova da parenti.... belle zone!!!
      Originally posted by Bollepaolo
      Grazie sei stato esaurientissimo. Diciamo che normalizzando in RMS avviene ciò che io cerco di fare in seguito con il WAVEHAMMER....
      Domanda: se si normalizza prima in RMS e poi di nuovo successivamente in PEAK avviene ancora qualcosa oppure non serve a niente.... forse è un po' banale come domanda!!!!

      Visto che ci siamo, che tipo di impostazioni utilizzi generalmente su Wavehammer?

      BOLLEPAOLO. :meta:

      P.S.: Tra l'altro la scorsa settimana ero in provincia di Padova da parenti.... belle zone!!!


      ahah.. consco bene le tue zone io ivece.. ci ho vissuto quasi 2 anni e tutti i giorni andavo dalla morosa a candiolo.. proprio vicino la a piscina.. piscina di pinerolo giusto? =)

      ad ogni modo.. io ci ho provato.. il risultato è un delirio.. devasta tutti i livelli enfatizza anche zone che non dobrebbero.. fa un over boost di tutto.. cmq.. fa la prova! =)

      per quello che ci devo fare io utilizzo i preset delle immagini che ho messo nel primo post.. beh.. considera anche che compressori e limiter li uso già dentro il multitraccia.. quindi il mio mixdown è già abbastanza pompato quando arriva nel sound forge..

      per farti capire.. appare così il sonogramma di GREEDY PIGS (quella che hai ascoltato sullo space)


      non ha i livelli di compressione che vorrei, ma diciamo che mi va già bene così il risultato.. =)
      Grazie MetalSir per le tue delucidazioni molto esaurienti.
      Interessante anche il corso di laurea che stai frequentando che penso sia una cosa innovativa e che finalmente anche in Italia inizia a concretizzarsi.

      Comunque fortissimo che tu abbia frequentato le mie zone: è proprio Piscina vicino a Pinerolo e vicina a Candiolo. Mentre i miei parenti di Padova abitano a Stra e a Fiesso D'artico sulla Riviera del Brenta: sei mai andato in un locale dove fanno panini particolarii a Fiesso che si chiama "La Casaccia - Da Bacco", ebbene i proprietari sono miei cugini....

      Sono andato fuori OT, torniamo a noi e grazie di nuovo, BOLLEPAOLO. :meta:
      Originally posted by Bollepaolo
      Grazie MetalSir per le tue delucidazioni molto esaurienti.
      Interessante anche il corso di laurea che stai frequentando che penso sia una cosa innovativa e che finalmente anche in Italia inizia a concretizzarsi.

      Comunque fortissimo che tu abbia frequentato le mie zone: è proprio Piscina vicino a Pinerolo e vicina a Candiolo. Mentre i miei parenti di Padova abitano a Stra e a Fiesso D'artico sulla Riviera del Brenta: sei mai andato in un locale dove fanno panini particolarii a Fiesso che si chiama "La Casaccia - Da Bacco", ebbene i proprietari sono miei cugini....

      Sono andato fuori OT, torniamo a noi e grazie di nuovo, BOLLEPAOLO. :meta:


      nessun problema.. )
      sai.. ormai insegno (chitarra moderna) da anni.. e se c'è una cosa che mi rende felice è poter "passare" il mio sapere agli altri.. non ha alcun senso avere paura che gli altri "rubino" quello che sai per diventare potenzialmente più bravi di te.. c'è sempre chi è più bravo.. ahah.. =)


      secondo me questo 3d, se ripulito da un po di OT potrebbe diventare un interessante "guidetta" =)

      ma probabilmente sono solo di parte.. =)
      :meta:

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “MetalSir” ().