La fine di SONAR - Cakewalk

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      La fine di SONAR - Cakewalk

      Ciao a tutti,
      ho appreso in questi giorni la triste notizia che Gibson, proprietaria da qualche anno del marchio Cakewalk Sonar, ha deciso di cessarne lo sviluppo, pertanto Sonar rimarrà nello stato attuale e non sarà più supportato a livello di aggiornamenti in futuro.

      Questa per molti, affezionati ad altre DAW: Protools, Cubase, Repaer, Logic ecc. non sarà una grande notizia, ma per quei pochi come il sottoscritto che nel corso degli anni hanno investito €€€ nell'acquisto e negli update di un software che oggi viene abbandonato non è per nulla una cosa positiva.

      Per ora da parte mia continuerò ad utilizzare gli strumenti in mio possesso, ma guardando al futuro dovrò pensare al passaggio a nuove piattaforme.

      Se qualcuno volesse aggiungere qualcosa, anche semplicemente qualche consiglio per quei pochi (mi rendo conto) che un giorno dovranno migrare su nuove DAW, sarà il benvenuto.

      Per chi volesse incazzarsi un pò, leggete l'annuncio di Gibson...

      cakewalk.com/Gibson-Announcement

      Grazie
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “mirco_band” ().

      Gibson ha fatto in passato e continua a fare danni. Basta pensare che a suo tempo acquistò e fece sparire Opcode Systems, una softwarehouse di primissimo livello che produceva programmi dalla versatilità ed affidabilità incredibile, a partire da Galaxy plus Editors e Vision.
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Non rispondo più a mail o telefonate con quesiti tecnici
      A parte i soldi spesi in tanti anni di Sonar, io sono cresciuto con Cakewalk, quando anche solo per maneggiare i midifiles su PC all'inizio degli anni '90 era l'unico software che fosse minimamente affidabile.

      Cubase al tempo girava solo su MAC e ATARI.

      Ho imparato un sacco di cose e quando ho cominciato a "fare sul serio" ho acquistato tutto il pacchetto originale credendo in questo software col quale oggi lavoro egregiamente.

      E poi... dopo tutta questa fiducia e correttezza da parte dell'utente?? Chiudono tutto e arrivederci..

      Ovviamente non posso che dirmi profondamente amareggiato.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      L'autorizzazione di Sonar è C/R (Challenge/Response)? Perché questo pone delle questioni sulla possibilità di reinstallare il software sul lungo termine.

      Per i plugin come Z3T4+ v2 sono certo che venga usata la protezione C/R, non a caso credo dovrò fare un'immagine del disco del mio Mac (anche se, il giorno in cui cambierò computer o quel Mac morirà...).

      La brutta notizia (che gira da qualche settimana) non riguarda solo Sonar, ma anche gli utenti di plugin marchiati Cakewalk... L'impatto non è paragonabile a quello di perdere la propria daw, ma scommetto che le persone innervosite dalla vicenda siano ben di più dei soli utenti di Sonar.
      Il rispetto si costruisce solo insieme.
      Ho dato un'occhiata a STUDIO ONE e non mi dispiace, nel frattempo ho pensato anche al buon vecchio ma intramontabile Cubase...
      Reaper lo provai anni fa ma l'ho scartato perchè proprio non mi ci trovavo, mi sembrava di non aver mai utilizzato una DAW in vita mia! Molto frustrante.

      Temo però che qualunque sarà il candidato vincitore, mi toccherà pagare lo scotto del passaggio.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Per ora Sonar funziona e sul sito dicono che anche l'installazione è stata sbloccata, quindi potrà essere reinstallato senza problemi in futuro.

      Per quanto mi riguarda al momento ho tutto ciò che mi serve, quindi posso continuare a lavorare con Sonar senza pormi problemi.

      Chiaramente prima o poi arriverà qualche S.O., qualche nuovo plugin interessante o qualcosa di non supportato che mi costringerà a passare a una nuova DAW.

      Vedremo.

      Una domanda, ho letto sulle caratteristiche di Studio One di una traccia denominata ARRANGER. Mi sapresti spiegare che funzione ha?

      Grazie.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “mirco_band” ().