Ableton e CPU.

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Ableton e CPU.

      Slave a todos.
      La questione è semplice, ma non ho trovato alcuna soluzione.
      Sto smanettando un po con ableton live, lo uso per lo piu' in rewire con Reaper, ma il problema si pone ANCHE usandolo in stand alone.

      Come da titolo, la CPU in ableton raggiunge livelli assurdi, inverosimili, o che io semplicemente non capisco.

      Premetto che uso un Rosetta 200 (sia come convertitore che come Master Clock) che via adat va in una fireface ucx, con sample rate a 96, NON per spacconaggine, ma perchè mi piace come lavora il Rosetta a questo sample rate (soprattutto per la ripresa di strumenti acustici e la resa con alcuni plugin).

      Premesso questo, veniamo agli esempi che mi lasciano perplesso.

      Questo è un progetto con tre tracce in rewire (Reaper master, Ableton Slave):

      NOTARE i livelli della cpu.



      Impostando il sample rate a 44.100, nello stesso progetto in Ableton la CPU raggiune massimo il 33/34%.

      Mi potreste tranquillamente dire "lavora a 44.100 e non rompere", ed avreste ragione... se solo non accadesse questo.

      Guardate questo progetto in Reaper (OVVIAMENTE CON IL SAMPLE RATE A 96) , fatto APPOSTA per "testare" il sistema ed il livello della CPU, e GUARDATE quanta roba c'è su.



      Vi posso assicurare che in questo progetto c'è l'impossibile;
      Vsti: Vintage drummer di NI, The Giant sempre di NI, Analog lab di Arturia, due istanze di Session Strings Pro, Element Stereo della Waves;
      Vst: mi scoccio di elencarli perchè son troppi... non sono riuscito nemmeno ad aprire tutte le GUI perchè non c'entrano nello schermo. :wacko:

      Se chiudo le GUI (che vi posso assicurare essere tantissime), la cpu scende sotto al 30%.

      La mia domanda a questo punto riporta al titolo del thread: come c@zz0 gestisce la cpu ableton live?

      Guardate ancora qui i livelli di cpu, ed è questa la prova del nove.. LO STESSO Vsti (il buon vecchio e amato Vox Continental) aperto in Reaper e poi in Ableton live, ovviamente in stand alone.

      Reaper


      Ableton


      Inutile dire che ho gia googlato per ore, letto il manuale, e visto TUTTI i video che trattano la questione cpu.. da "how to reduce cpu load" a tutto il resto, ma non ne vengo a capo.

      Tra l'altro, anche con livelli di cpu che fanno "glitchare" l'audio su Ableton, il processore raggiunge una temperatura di massimo 33\34 gradi, la ventola dell'alimentatore (EVGA 220-G3-0650-Y2 SuperNOVA 650 G3) manco si accende.

      Se qualcuno di voi sacri smanettoni (di livello avanzato) riesce a darmi consigli, gliene sarei davvero grato..

      Grazie e buone feste.. ma soprattutto.. buona musica! :)
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.

      Post was edited 4 times, last by “Carnival” ().

      loyuit wrote:

      Su Ableton senza nessun plugin o vst ti da 0% di cpu?
      Hai provato ad aprire un nuovo progetto Ableton da zero (non ricordo come si fa perchè ormai uso Logic da anni), magari hai qualche settaggio che va a impegnare cpu?


      Oscilla tra l'1 e il 2%, sia a 44.100 che a 96..
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.

      loyuit wrote:

      Nuovo progetto Ableton da zero (in Logic si chiama new from template) ?


      Si, ho aperto un nuovo progetto, di default Ableton non carica nulla, tranne due canali stereo di send con un riverbero ed un delay.. ma anche rimuovendo i suddetti canali, la storia non cambia..
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      Che Ableton ti segni 3% di cpu con un progetto nuovo a zero tracce mentre Reaper (suppongo) con un progetto nuovo a zero tracce ti marca 0% è cosa strana.
      Però non saprei che dirti.
      Ciao
      Tutto é Soggettivo

      loyuit wrote:

      Che Ableton ti segni 3% di cpu con un progetto nuovo a zero tracce mentre Reaper (suppongo) con un progetto nuovo a zero tracce ti marca 0% è cosa strana.
      Però non saprei che dirti.
      Ciao


      Ho visto che anche nei vari video nerd su youtube la cpu in idle sta all'1 o al 2%, nulla di paranormale dunque... mah.

      L'unica soluzione per avere livelli di cpu accettabili (ma NON SO QUANTO VEROSIMILI SIANO) è lavorare a 44.100.. pare proprio ch'io debba fottermi :thumbsup:
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.

      loyuit wrote:

      Beh se Reaper è più ottimizzato usa Reaper
      O comprati dell'hardware
      Io lavoro a 44,1 con soddisfazione
      Ciao


      Insomma.. non avrò due xeon da 6 core cadauno, ma ho un quad core i7 4770, 16 giga di ram (dd3) e 2 hd ssd..

      Il "problema", se così si può chiamare, starà nella gestione cpu di Ableton..
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      Così su due piedi mi viene da pensare che Ableton non gestisca cpu multicore o non sia configurato per gestirle, anche se ormai qualsiasi sw lo fa in automatico senza bisogno di dirglielo dalle impostazioni.
      Ho pensato questo perché nel primo screenshot che pubblichi si vede Ableton a 72% mentre le risorse di Windows mostrano un carico del 17%, non è naturale, è come se Ableton saturasse una sola "fetta" della CPU, quando questa nella sua interezza al sistema risulta ancora prevalentemente libera.
      Ti chiedo a questo punto se la versione di Ableton è recente o datata, se è stato aggiornato, e se hai controllato che nelle impostazioni non esista nulla da attivare per usare CPU multicore, magari da qualche parte l'opzione è rimasta.

      Edit: a prova della mia teoria, se nella mascherina delle risorse di Win clicchi in basso "apri monitoraggio risorse" dovresti vedere il carico separato di ciascun core, se ne vedi uno quasi pieno e gli altri liberi, Ableton sta usando un solo core.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:


      Edit: a prova della mia teoria, se nella mascherina delle risorse di Win clicchi in basso "apri monitoraggio risorse" dovresti vedere il carico separato di ciascun core, se ne vedi uno quasi pieno e gli altri liberi, Ableton sta usando un solo core.


      E' stata una delle prime cose che sono andato a controllare sul manuale:

      Enable Multicore/Multiprocessor support (Live 9 only)

      Preferences → CPU. In Live 10 Multicore/Multiprocessor is on by default and can't be deactivated. (Io uso il 10).

      Ecco, ad ogni modo, lo screen del misfatto:

      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      Guarda, secondo me, a dispetto delle istruzioni, sta succedendo proprio quello, io vedo il core 0 (primo in alto) più carico degli altri.
      Prova a caricare Ableton fino a che raggiunge il 70-80% e torna in quella maschera, dovrebbe essere ancora più evidente sul primo core mentre gli altri dovrebbero restare praticamente inalterati.
      A quel punto se è come credo penso che con un nuovo screenshot potresti sottoporre una domanda molto mirata e pertinente all'assistenza tecnica.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Carnival wrote:


      Guardate questo progetto in Reaper (OVVIAMENTE CON IL SAMPLE RATE A 96) , fatto APPOSTA per "testare" il sistema ed il livello della CPU, e GUARDATE quanta roba c'è su.



      Vi posso assicurare che in questo progetto c'è l'impossibile;
      Vsti: Vintage drummer di NI, The Giant sempre di NI, Analog lab di Arturia, due istanze di Session Strings Pro, Element Stereo della Waves;
      Vst: mi scoccio di elencarli perchè son troppi... non sono riuscito nemmeno ad aprire tutte le GUI perchè non c'entrano nello schermo. :wacko:


      Questo è lo screen che mostra l'utilizzo dei core nel super-progettone pesante di Reaper (e che gira benissimo senza alcun glitch o overload), quello che ho postato nel quote..
      A occhio e croce, almeno da quel che mi mostra windows, la situazione non mi sembra troppo diversa ...

      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      Reaper sembra incidere più sul primo core ma distribuire un po' di peso anche sugli altri, o meglio: potrebbero essere alcuni plugin che pesano su un solo core e non sanno ridistribuirsi, ma questa è una supposizione perché non so se il motore di Reaper debba comunque fare da tramite e ridistribuire il peso di tutti i vst, oppure se questi siano indipendenti.
      Però dovresti anche fare la prova che ti ho detto su Ableton, e vedere cosa succede.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:

      Reaper sembra incidere più sul primo core ma distribuire un po' di peso anche sugli altri, o meglio: potrebbero essere alcuni plugin che pesano su un solo core e non sanno ridistribuirsi, ma questa è una supposizione perché non so se il motore di Reaper debba comunque fare da tramite e ridistribuire il peso di tutti i vst, oppure se questi siano indipendenti.
      Però dovresti anche fare la prova che ti ho detto su Ableton, e vedere cosa succede.


      Grazie per il tuo aiuto Pilloso, eccoti servito.
      Qui utilizzo Ableton in rewire con Reaper.. ma come esempio va benissimo poichè sono 3 tracce midi su Reaper che suonano su Ableton.
      Mah.. a occhio e croce mi sembra confermata la tua teoria..
      Magari arrivasse qualcuno a smentirla.. eh. :pinch:
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      Ok secondo me a questo punto manca una prova: Ableton senza Reaper.
      Metti che quando Ableton lavora sotto Reaper in Rewir perda la facoltà di "spalmarsi" sugli 8 core.
      Anche perché probabilmente è Reaper a ripartire il carico sulla CPU, ma visto che Ableton gli arriva da un unico "flusso", magari non può suddividerlo come per gli altri plugin che invece riesce a frammentare in modo più omogeneo.
      Sto sempre supponendo eh...
      Però se hai modo di aprire una sessione di solo Ableton e di caricarci roba dentro, intanto vedi se con lo stesso carico la % sul programma raggiunge le stesse cifre, e poi vedi come vengono ripartite.
      A prescindere da tutto è una prova da fare prima di imputare responsabilità ad Ableton, perché magari da solo non presenta il problema, che potrebbe benissimo nascere dal connubio tra i due software.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:


      Anche perché probabilmente è Reaper a ripartire il carico sulla CPU, ma visto che Ableton gli arriva da un unico "flusso", magari non può suddividerlo come per gli altri plugin che invece riesce a frammentare in modo più omogeneo.
      Sto sempre supponendo eh...


      Hai supposto proprio bene mi sa... Reaper non "spalma" :thumbsup:

      Ableton in Stand Alone:


      Stesso identico progetto ma in rewire con Reaper (dallo screenshot non si vede, ma la cpu dal monitoraggio risorse sta al 28%):


      loyuit wrote:

      Carnival wrote:

      Insomma.. non avrò due xeon da 6 core cadauno, ma ho un quad core i7 4770, 16 giga di ram (dd3) e 2 hd ssd..


      Intendevo hardware audio ma vista la mole di plugins e vst che usi sarebbe poco economico.
      Provato a contattare Ableton via mail?


      E' raro che usi tutti queli plugin (tra vst e vsti), in quel caso stavo abusando di proposito per testare il nuovo cpu liquid cooler, capire quanto fosse stabile la daw.. e soprattutto se prendesse fuoco il tutto. :thumbsup:
      2 x Heritage 1073. Neumann U87Ai, Neumann km84. Apogee rosetta 200.
      In definitiva l'inghippo pare proprio sul Rewire, forse si intende qualcosa da usare più "alla spicciolata" lasciando la maggior parte del lavoro a Reaper e affidando poco all'esterno, ma può avvenire anche il contrario.
      Non so se non l'hanno considerato oppure se per limiti tecnici non hanno potuto fare diversamente, ma pare proprio che il lavoro di Ableton via Rewire si accumuli su un solo core perché Reaper non sa ripartirlo diversamente...
      Le opzioni in merito su Reaper non sono molte, ma ti consiglio comunque di guardare in General - pulsante "advanced UI / system tweaks", le ultime tre opzioni dovrebbero essere senza spunta.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.