Campioni di pianoforte per Ableton Live Sampler

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Campioni di pianoforte per Ableton Live Sampler

      Per una questione di integrazione in un unico host - visto che è quel che ho a disposizione - mi stavo chiedendo se ci sia qualche libreria di pianoforte nativa per Ableton Live Sampler che io non conosca!


      - Il piano di Ableton fa pietà, non mi viene termine più gentile.
      - O forse sono esigente perchè è il mio strumento

      - Sono già in possesso di Puremagnetik PM Grand (vale i 12€ che costa ma non uno di più, è un po' troppo "frizzante").
      - L'hardware a mia disposizione non aiuta (altrimenti con una Yamaha S90 si ha già un campione credibilissimo e molto dinamico: il mio vecchio Triton ha un vuoto abissale nella sezione pianoforti).
      - Escludiamo le librerie Kontakt (che vengono importate bene quasi sempre) visto che Kontakt un ce l'ho (e il Kontakt Player ha un limite di 15'), Gigastudio (lo usa ancora qualcuno?), EXS24.

      Devo concludere che nessuno ha pensato ad un pianoforte nativo per Live? Come suono starei cercando timbriche ricche di basse, almeno 6 layer di dinamica e una bella risposta alla velocity. Nessun campione della meccanica del pedale, solo un bel piano dinamico che si inserisca in un mix senza sembrare di plastica.
      dico subito che queste che ti elenco non sono librerie "native" per Live (che non uso) ma se puoi usare kontakt player in live perchè non prendi una libreria di quelle progettate per il player ? (sono di ottima qualità e caricandole con il player non hai il limite dei 15 minuti) native-instruments.com/#/en/products/?category=1755

      grazie per la comparazione :)
      "...a alma é o segredo do negócio..." Zeca Baleiro

      eumir wrote:

      dico subito che queste che ti elenco non sono librerie "native" per Live (che non uso) ma se puoi usare kontakt player in live perchè non prendi una libreria di quelle progettate per il player ? (sono di ottima qualità e caricandole con il player non hai il limite dei 15 minuti) native-instruments.com/#/en/products/?category=1755

      grazie per la comparazione :)
      Conosco anch'io le mille alternative una volta che ci si slega dai formati nativi (EXS24, Gigasampler, Ableton Sampler etc.), diciamo che la mia era più una curiosità mirata su Ableton Live e sulla copertura di librerie (ce ne sono praticamente due, quella di Puremagnetik che è un po' troppo brillante ed altre che non ho potuto provare perché non erano disponibili demo). Alicia's Keys non mi piace per niente, gli altri non sono malaccio in effetti. Grazie per il suggerimento, il prezzo è onesto, l'unica pecca che da sempre ho riscontrato in Kontakt è un uso della CPU abbastanza elefantiaco...l'interesse particolare per Live derivava anche dal fatto di avere la libreria per Sampler, visto che gli strumenti nativi di Live funzionano a regimi di % CPU decisamente inferiori rispetto a plug-in esterni.
      infatti l'avevo premesso che non era una cosa specifica per Ableton LIve

      comunque si, succhiano un sacco di risorse i prodotti basati su kontakt..probabilmente anche perchè hai gli effetti i riverberi, i simulatori di cabinet (a seconda dei vari strumenti), che in ogni caso puoi disattivare e processare come vuoi. Comunque in generale kontakt 4 è molto più pesante rispetto alle versioni precedenti almeno io in logic noto molto la differenza: l'indicatore di CPU schizza :) chissà che non sia anche una cosa legata alla versione 64bit

      comunque il vantaggio di queste librerie è anche quello che spesso la NI fa delle offerte (estate, natale, in occasioni particolari) e puoi portare a casa una libreria da 69€ a molto meno... magari tienile d'occhio comunque :)
      "...a alma é o segredo do negócio..." Zeca Baleiro
      Ma infatti il prezzo è proprio buono. Anche Session Strings non suona male, con queste librerie "a grana piccola" stanno facendo delle ottime cose. Anche i pacchi di preset a tema non sono male per dilettarsi (certo non ti aiuteranno a scolpire un suono "tuo" ma sono già un passo avanti), questa mossa di marketing è molto intelligente!