Universal Audio - Shadow Hills Mastering Compressor

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Infatti, credo proprio che dovrò rinunciare. ;( Certo mi sarebbe piaciuto provare le versioni Demo, ma se mi dici che non girano senza le schede della casa... :thumbdown:

      A tuo modo di vedere, quali potrebbero essere i plugins che girano su CPU e che si possono equiparare per qualità a quelli della UAD, ? :rolleyes:
      Tanto va la gatta al Mixer che ci lascia il Sound. :D

      Project Lead - Echo Audiofire 4 - Cubase 6 - East West - VSL - Native Instruments - Toontrack.

      Post was edited 1 time, last by “MicioMix” ().

      DaveBeat wrote:

      Beh, la lista sarebbe lunga (forse neanche troppo)....andremmo però OT!

      Magari ne possiamo discutere in un altro thread.



      :thumbsup: Magari lo apro io... :rolleyes:
      Tanto va la gatta al Mixer che ci lascia il Sound. :D

      Project Lead - Echo Audiofire 4 - Cubase 6 - East West - VSL - Native Instruments - Toontrack.
      allora, Shadow Hills provato un pò meglio....

      a me personalmente non dice proprio niente.
      non è un compressore che suona male e non posso fare confronti diretti con l'hw, ma io il plugin lo trovo mooolto limitato per essere un mastering oriented...
      se non inserisci il sidechain fisso (credo a 90Hz), anche con 1dB di compressione (optical) e 2dB (discrete), salta fuori un effetto pompaggio troppo marcato, anche settando ratio a 1.5 e attack impostato al massimo.
      Dubito oltrettutto che il ferro sfanculi subito in questo modo i transienti, a parità di settaggi...
      poi per carità, sarò io un ceffo, ma trovo molto più utili una serie infinita di compressori, magari dal prezzo anche decisamente concorrenziale...
      in casa UAD, mi viene in mente il precision buss compressor, che per me è molto molto bello, naturale e pulito...

      un appunto:
      le tre modalità sui tre trasformatori...alle mie orecchie suonano identici e analizzando il segnale con sinusoidale alla mano o rumore bianco, pure nei grafici non vedo differenze...
      ora, non credo che quella funzione sia una bufala, ma un intervento così poco udibile mi fa strano....è pure vero che ho da combattere più con le prime riflessioni, avendo un bel pò di muro nudo e crudo (ho spostato le bass trap e sono in fase di lavori) però......

      VOTO: 4

      PRO:
      bella gui

      CONTRO:
      non è Pro-Pro!
      per me, non fa un cazzo!
      costa un botto!


      note:lo consiglio a tutti quelli a cui voglio male :D
      per tutti gli altri, consiglio una bella serata dal greco e poi a mignotte!

      Post was edited 3 times, last by “gobert4.1beta” ().