coccioline God of home recording

  • Male
  • 52
  • from Villalba (CL)
  • Member since Sep 6th 2006
Last Activity

Chiusura Forum


Buongiorno a tutti,

dopo molti mesi di indecisione (è pur sempre un po' un figlio, per me prima che per chiunque di voi, concedetemelo), ho deciso di chiudere il forum.
Le ragioni sono molteplici, non starò qui a scrivere frasi strappalacrime che lasciano il tempo che trovano.

Quello che mi preme è ringraziare ognuno di voi per il tempo dedicato sia come utenti che come moderatori, perchè grazie a tutti voi questa community è potuta crescere e vivere tutti questi anni.

Mi ricordo ancora gli anni interi passati qui ogni giorno dal 2002 (anno di apertura), svariate ore al giorno, dentro e dietro al forum. Per passione, per iniziare questo viaggio. Anni.
Bei ricordi.

Il forum rimarrà in sola lettura dai primi di Ottobre fino a tutto Novembre per poi chiudere i battenti definitivamente.

Un abbraccio e grazie ancora a tutti per questo lungo viaggio.

Lorenzo

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

  • User Avatar

    Simone Bracciale -

    Ciao, devo registrare una voce in home studio, sto testando la distanza dal microfono, e le impostazioni del preamplificatore. Tenendo il gain uscita del pre al 50 per cento ho zero rumore di fondo e l'onda non ha picchi che sforano nelle parti alte, stando sempre a venti centimetri dal microfono, invece il drive entrata ho visto che il massimo per non distorcere è il 70 percento, ma al 50 percento sembra più tranquillo, invece ad un quarto è leggero, la domanda è se tengo a zero il drive e lascio a 50 per cento il gain, mi ritroverò in rec il suono del microfono al naturale alzato di volume dal gain del pre? è un piccolo pre valvolare presonus tube pre v2 e il mic è un aston origin

    • User Avatar

      coccioline -

      Credo sia opportuno fare alcune precisazioni in merito. Il DRIVE altro non è che il dosaggio di intervento del circuito valvolare nel percorso del segnale microfonico. Esso, in pratica dovrebbe donare un pò di colore al suono attraverso l'aggiunta di alcune armoniche generate dalla distorsione valvolare. Il GAIN, nello specifico, è il guadagno attribuibile al segnale microfonico. Detto questo, Verifica che la registrazione avvenga con risoluzione a 24bit e assicurati di dosare il guadagno affinché il segnale, ovvero la voce, alla sua massima intensità captata nel punto più vicino al microfono,non vada oltre i -6 dbfs. In tale contesto, il dosaggio più o meno marcato del drive sarà al gusto del risultato che si vuole ottenere. Ma ad ogni modo, ritengo che userai un filtro antipop, quindi, puoi posizionare lo stesso in modo che ci sia una distanza minima dal microfono e suggerire al cantante di stare il più vicino possibile al filtro, in modo da ottenere una registrazione maggiormente coerente.

    • User Avatar

      Simone Bracciale -

      ok, io stesso sono a cantare, ho messo il filtro anti pop a 20 centimetri dal mic e canto col naso che sfiora ogni tanto il filtro per ricordarmi il limite, invece riguardo il preampli ho messo a zero il drive perchè fari danni alla rec da solo, preferisco avere una rec flat far aggiungere dopo degli effetti e miglioramenti alla traccia, il gain invece ho provato che al 60 percento è presente e pulito ma devo stare attento sulla nota più alta, invece al 50 percento vado sul sicuro, anche se mi ritrovo una traccia più piccola di dimensione volume onda, mi hanno suggerito di andare a 50 per sicurezza perchè poi si può sempre alzare ma almeno è pulita di base. Tu cosa consigli tra il 60 e il 50 percento? a me serve una voce chiara pulita flat che scandisce tutte le parole bene e mi serve cantare liberamente quindi ho optato per quella distanza di 20 centimetri fissi dal mic

    • User Avatar

      coccioline -

      Io proverei ad avvicinare l'antipop al microfono e a cantare più vicino, regolando di conseguenza il drive affinché il segnale in ingresso nella DAW, nella parte più intensa, non superi i -6 dbfs. Alla fine, è comunque in fase di mix che dovrai agire per far sentire bene la voce. Ti dirò di più, In fase di mix la registrazione dovrai tenerla più bassa per amalgamarla con il resto delle tracce ed evitare di oltrepassare, nel complesso, i - 6 dbfs totali, in mix.

  • User Avatar

    coccioline -

    Ho già venduto il motif rack. Ma se posso essere d'auito, son qui

  • User Avatar

    mauri62 -

    Ciao mi chiamo Maurizio ed ho visto che stai per vendere un Motif rack es ho un problema per il quale ho chiesto aiuto nel forum chissà se potessi aiutarmi, te ne sarei infinitamente grato. A presto